Battipaglia & Politica: Inaugurato il Comitato elettorale di Cecilia Francese

Taglio del nastro per la sede del comitato elettorale di Cecilia Francese La candidata a sindaco di Etica presenta i candidati e gli alleati di Forza Italia e Rivoluzione Cristiana.

Cecilia Francese inaugurazione sede 2

Cecilia Francese inaugurazione sede 2

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – E’ stata scelta una data storica per Battipaglia per l’inaugurazione del comitato elettorale della candidata sindaco di Etica per il Buon Governo. Il 9 aprile per ricordare i modi di Battipaglia del 9 aprile 1969 quando morirono un operaio, Carmine Citro, ed una insegnante, Maria Teresa Ricciardi.

«Si è scelta questa data proprio per ricordare cosa accadde nella nostra città 47 anni fa – dice Cecilia Francese -. E oggi più che mai dobbiamo tenere presente il passato per dare una speranza nuova a Battipaglia».

Fernando Zara-Cecilia Francese

Fernando Zara-Cecilia Francese

La candidata a sindaco ha ribadito il suo impegno per il cambiamento della città di Battipaglia, Un cambiamento che adesso è donna. E ha ripetuto l’appello al voto.

«Bisogna andare a votare. Bisogna fare questo sforzo se si vuole davvero cambiare questa città – dice Cecilia Francese -. Noi ci siamo impegnati in questi ultimi sette anni come non mai per il nostro territorio. La nostra sede è aperta dal 2010 e non è mai stata chiusa come, invece, fanno altri che si ritrovano con i cittadini solo nel periodo elettorale e dopo richiuderanno le sedi come hanno sempre fatto. La nuova Battipaglia è vicina e possiamo davvero cambiare, ora o mai più».

Il medico battipagliese ha anche ribadito la denuncia fatta in questi giorni. «C’è chi fa campagna elettorale con minacce e promesse di incarichi, di posti di lavoro. Queste persone rappresentano il vecchio della politica. Dobbiamo dire con forza che ci sono intrecci poco chiari tra la vecchia politica e i movimenti che si stanno avvicinando in questo momento alle elezioni. Questo è un modo poco consono di fare una campagna elettorale pulita e corretta. Nelle nostre liste non troverete riciclati, chi ha cambiato casacca e chi vende pacchetti di voti. Bisogna andare a votare perché con il non voto faremmo il gioco di chi è portatore di pacchetti di voti. Chi si vuole confrontare con noi lo deve fare sui programmi e sulle idee per la città. Non serbiamo rancore, ma ci piacerebbe essere attaccati su progetti concreti».

Alla presenza dei vertici di Forza Italia, rappresentati dal coordinatore provinciale Enzo Fasano, dal coordinatore della Piana del Sele e dei Picentini Domenico di Giorgio e dal coordinatore cittadino Giuseppe Provenza, dei rappresentanti di Rivoluzione Cristiana con i portavoce Antonio Di Cunzolo, Fernando Zara e Franco Falcone, è stata inaugurata la nuova sede del comitato elettorale di Cecilia Francese. Staff del candidato sindaco al completo con i candidati al consiglio comunale e il segretario politico di Etica Gianluca Di Giovanni per l’apertura di una sede che fa il paio con la storica sede di Etica di Piazza Aldo Moro. Una torta con la scritta “Cecilia Sindaco” e un brindisi a suggellare alleanze e proposta politica per il futuro di Battipaglia.

Cecilia Francese inaugurazione sede

Cecilia Francese inaugurazione sede

«C’è aria di primavera a Battipaglia – commenta il senatore di Forza Italia Enzo Fasano -. Aria di cambiamento. Da osservatore salernitano vedo questo traffico di candidati da una parte all’altra. C’è la necessità di stabilire i confini della decenza e dell’etica. E Forza Italia ha fatto bene a sostenere Cecilia Francese. Affidiamo a te il compito di fare pulizia. Non c’è persona più adatta di Cecilia Francese per farlo».

Il segretario di Etica Gianluca Di Giovanni. «Il nostro programma è nel lavoro che abbiamo fatto in questi ultimi anni. Sul sito ceciliafrancese.it ci sono tutti gli atti, tutte le proposte che abbiamo fatto e compongono quello che è il nostro programma elettorale – dice – che è la storia del movimento e di Cecilia Francese. Il vero cambiamento per questa città è Cecilia Francese. Abbiamo realizzato una coalizione con gli amici di Forza Italia e Rivoluzione Cristiana ma speriamo di allargare ancora le nostre braccia per accogliere tutte le forze sane della nostra città».

Il coordinatore cittadino di Forza Italia Giuseppe Provenza. «Con Cecilia Francese, con Franco Falcone abbiamo condiviso tante battaglie e proposte per la nostra città – afferma -. Il nostro impegno per la candidata a sindaco di Etica è la naturale conseguenza di questo lavoro fatto nel contrastare l’amministrazione Santomauro. Abbiamo condiviso il codice etico che non lascia spazio per accordi che coinvolgano riciclati, pacchetti di voti e persone che hanno distrutto la città di Battipaglia».

Il portavoce di Rivoluzione Cristiana Antonio Di Cunzolo. «Sosteniamo in maniera convinta il progetto politico di Cecilia Francese. E’ stato semplice raggiungere un accordo che veda persone serie e pulite alla guida della nostra città. Abbiamo deciso di puntare alla politica seria e perbene. Lo dice qualcuno come se qui da noi non ci siano persone perbene. Dobbiamo spazzare via la politica dei taxi, di chi usa un simbolo e la politica per scopi personali.  Noi siamo un piccolo partito che si presenta alle prossime elezioni amministrative per ribadire il valore dei partiti e contiamo, insieme a Cecilia Francese, di cambiare la nostra Battipaglia».

Battipaglia, 11 aprile 2016

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente