Eboli: Dai ribassi di gara, avviati lavori di manutenzione,illuminazione e sorveglianza

Completato un imponente intervento di manutenzione sia in centro, che nelle popolose periferie a ridosso della Strada Statale 18.

Le opere di illuminazione, bitumazione e predisposizione della videosorveglianza sono state realizzate, parte dal comune, e parte con i ribassi di gara assicurati dalla ditta aggiudicataria del collettore fognario Corno d’Oro-Cioffi-Santa Cecilia.

MANUTENZIONE-Eboli

MANUTENZIONE-Eboli

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Completato un imponente intervento di manutenzione sia in centro, che nelle popolose periferie a ridosso della Strada Statale 18. Tutti interventi per migliorare le condizioni di vivibilità quotidiana e di sicurezza per i cittadini. Le opere sono state realizzate in parte con intervento comunale, in parte con i miglioramenti ed i ribassi di gara assicurati dalla ditta aggiudicataria dei lavori per il collettore fognario Corno d’Oro-Cioffi-Santa Cecilia e realizzati proprio in vista del completamento della realizzazione del collettore fognario.

Mario Domini

Mario Domini

«Sono opere effettuate con il ribasso di gare ed i miglioramenti dalla ditta al momento dell’appalto – spiega Mario Domini, uno dei consiglieri comunali della zona -. Abbiamo indicato quali interventi effettuare sulla scorta delle esigenze dei residenti di quest’area ed anche seguendo le stimolazioni che ci arrivavano dai tre comitati di quartiere Santa Cecilia, Cioffi e Corno d’Oro, in modo da dare risposte immediate alle necessità della comunità, guardando a far crescere i livelli complessivi di vivibilità per tutti. Opere importanti, per le quali ringrazio i direttori dei lavori, Ardia e Giraulo».

In via San Vito, a Santa Cecilia, è stata completata l’attesa illuminazione, così come anche in via Scuola Eleatica e lungo il tratto della Strada Provinciale 30. Analogo intervento, che comprende illuminazione pubblica e bitumazione delle strade, si è registrato sia a Cioffi, sia anche a Corno d’Oro. Sull’intera zona, infine, sono state predisposte le installazioni per le telecamere di videosorveglianza, con l’obiettivo di garantire i livelli di sicurezza che i residenti chiedevano da anni.

Giuseppe La Brocca-riequilibrio

Giuseppe La Brocca-riequilibrio

«Insieme con la manutenzione delle strade e con l’illuminazione – sottolinea Giuseppe La brocca, altro consigliere comunale di Santa Cecilia – abbiamo mantenuto alta l’attenzione sull’installazione delle telecamere per la videosorveglianza. Il tema della sicurezza è sempre presente in questa comunità ed il nostro compito di amministratori è dare voce e risposte alle esigenze dei residenti».

In zona Acqua dei Pioppi, invece, è stata finalmente data sistemazione a via dei Tini, strada che conduce verso numerose abitazioni e che da anni era in condizioni che rendevano il transito particolarmente complicato per tutti i residenti dell’area.

GINETTI ENNIO

GINETTI ENNIO

Si tratta di un intervento diretto del Comune, realizzato grazie alla sinergia tra gli assessorati di Cosimo Pio Di Benedetto alla manutenzione, Matilde Saja ai lavori pubblici, Ennio Ginetti alle periferie e con il sostegno del Comitato Acqua dei Pioppi, asse viario strategico dove transitano migliaia di auto che congiunge due località popolose: Acqua dei Pioppi con il Rione Pescara. «Con molti sforzi e pochi mezzi stiamo restituendo dignità al territorio e ai cittadini» – ha commentato l’assessore delegato alle periferie, Ennio Ginetti.

Cosimo Pio Di Benedetto-1-foto-POLITICAdeMENTE

Cosimo Pio Di Benedetto-1-foto-POLITICAdeMENTE

Interventi urgenti, ma anche rientranti in un più ampio piano. «E’ giusto dare risposte immediate alle esigenze del momento avanzate dai cittadini – dice il vicesindaco con delega al Patrimonio, Cosimo Pio Di Benedetto -, ma è altrettanto importante programmare i futuri interventi, come stamo facendo. Pur in condizioni difficili da punto di vista finanziario, come tutti gli altri Comuni, stiamo mettendo in campo un piano di interventi che nel corso del mandato ci porterà ad intervenire si tutte le strade della città, che attedono da troppo tempo lavori di manutenzione».

Fausto Vecchio-Massimo Cariello-Cosimo Pio Di Benedetto

Fausto Vecchio-Massimo Cariello-Cosimo Pio Di Benedetto

L’imponente intervento di manuntenzione su tutto il territorio comunale è frutto dell’impegno di assessori e consiglieri comunali, come ricorda il sindaco, Massimo Cariello: «Siamo riusciti a mettere in campo risposte immediate e concrete alle esigenze dei cittadini grazie all’ampia collaborazione assicurata da chi amministra sia in Giunta, sia in Consiglio comunale. Il rapporto continuo dei nostri consiglieri comunali con il territorio e con i comitati di quartiere, come avviene nel caso di Mario Domini e Giuseppe La Brocca con le importantissime realtà di Santa Cecilia, Cioffi e Corno d’Oro, assicura ai residenti quelle risposte, da parte del’Amministrazione comunale, in termini di interventi ed efficienza. Allo stesso modo devo elogiare la sinergia che si è create tra i diversi assessori comunali, il cui impegno quotidiano garantisce attenzione per le necessittà del territorio».

Eboli, 25 febbraio 2016

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. …non sapevo che La Brocca fosse oramai in maggioranza…!!!

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente