Ciotti: “I bi(sogni) di Battipaglia al centro dell’attenzione politica”

Dall’associazione “Comunità Storia & Futuro” un Convegno pere sue proposte per la città e per il Sociale.

Pietro Ciotti: “I bi(sogni) di Battipaglia al centro dell’attenzione politica”. Lunedì 28 dicembre, ore 18 Sala comunale, presentazione delle modifiche alla legge 11/2007 ed un focus sulla programmazione dei servizi e sull’azienda Pignatelli.

Pietro Ciotti-Manifesto

Pietro Ciotti-Manifesto

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Il sistema dei servizi sociali sotto la lente d’ingrandimento dell’Associazione “Comunità Storia & Futuro”. Un tema che da sempre l’associazione ed il suo presidente, Pietro Ciotti, ha discusso, col il team Sociale e Salute, nato all’interno dell’associazione, avanzando proposte ed indicando strade di quel nuovo sistema dei Servizi sociali che deve essere un faro per quanti amministrano. Ad esso abbiamo dedicato un seminario un anno fa, intorno a questo tema abbiamo discusso attraverso il nostro periodico Comunità, su alcuni problemi specifici abbiamo incontrato più volte i Commissari, per avanzare delle proposte concrete.

Battipaglia si presenta fortemente penalizzata ed indebolita, soprattutto da quando l’azienda Pignatelli è stata messa in liquidazione, da quando il Piano di zona è stato affidato a Pontecagnano quale capofila, da quando non si è dato seguito in maniera precisa a quell’allineamento tra Piani di zona e distretti sanitari. E poi i fondi, la programmazione del Piano, risorse che sulla carta ci sono – molto meno rispetto al passato- ma che di fatto non vengono spesi nella loro interezza. La diminuzione delle risorse e la non spesa di essa ha imposto il ridimensionamento anche nei servizi.

comunità storia e futuro

comunità storia e futuro

comunità-storia-e-futuro

comunità-storia-e-futuro

Battipaglia capofila” è il tema del seminario organizzato per domani sera, lunedì, alle ore 18, presso la sala comunale. Un incontro per discutere di risorse & servizi ridotti e/o elusi, ma anche di lavoro nel sociale, di operatori al palo da mesi e mesi. E poi la legge regionale 11/2007, la legge di riferimento in materia di Servizi sociali.

L’associazione ha realizzato una ipotesi di modifica e integrazione della legge regionale 11/2007, grazie al team di lavoro tutto interno a Comunità Storia & Futuro. Un lavoro che sarà presentato domani sera e sarà consegnato nelle mani del Presidente della Commissione regionale sulle Politiche sociali, l’on. Tommaso Amabile. “Battipaglia capofila – Istituire l’ambito sociale territoriale allineato al distretto socio sanitario 65”, questo l’obiettivo che vedrà la presenza della già consigliere regionale Anna Petrone; gli operatori del settore ed il team Sociale e Salute. Le conclusioni saranno affidate al Presidente dell’associazione, Pietro Ciotti. Modera la giornalista Margherita Siani.

I livelli di povertà aumentano, i servizi sociali di sostegno alle fasce più deboli sono carenti, gli spazi del pubblico per il sociale sono sempre di meno. Sulla carta ci sono milioni mal utilizzati o addirittura non spesi, per mancanza di guida politica e di progetti adeguati che guardano alle persone e ai loro bisogni. Anziani, infanzia, famiglie e servizi per esse (scuola, trasporto, mensa), disabilità, povertà, centri di ascolto e sostegno ai bisogni che significano prevenzione, sembrano a Battipaglia sempre più diritti da rivendicare più che servizi da rendere nel segno della civiltà e della normalità – dice Pietro Ciotti#battipagliadacambiare segue questa linea, quella della persona al centro, quella dei bisogni che diventano imprescindibili per una comunità che continua ad arretrare. Riteniamo che si debba dare pari dignità a tutti, perché si abbia attenzione e cura di ogni cittadino”.

Battipaglia, 27 dicembre 2015

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente