Comune in Rosso? Per Inverso, almeno non si perdano i Fondi Europei

Il Comune di Battipaglia è in rosso, ma intanto c’è da cogliere l’opportunità dei fondi europei.

Fondi che tornano indietro perché ill progetto neanche parte. Intanto #perunnuovoinizio ricorda che entro il 25 novembre la commissione speciale di Battipaglia attende idee e progetti per il quartiere Taverna.

Vincenzo Inverso

Vincenzo Inverso

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Il Comune di Battipaglia è in rosso, ma intanto c’è da cogliere l’opportunità dei fondi europei. Fondi che spesso tornano indietro perché la realizzazione del progetto non parte neanche. Come è successo per il centro polifunzionale per disabili.

Purtroppo anche se si riesce a catturare i fondi Europei, il rosso del Bilancio comunale resta, ma almeno si da un poco di ossigeno all’economia, ed un poco di fiducia alle imprese, agendo concretamente sul territorio piuttosto che filosoficamente come pare si sia impresso, attraverso le prime battute dello strumento urbanistico.

Il gruppo #perunnuovoinizio non lascia passare: «È un vero peccato – è la considerazione comune – Piange il cuore a vedere perdere finanziamenti di questa portata, soprattutto quando  destinati a infrastrutture di questo tipo, volte a migliorare le condizioni di vita dei malati e delle loro famiglie».

«Serve da subito uno “staff tecnico – afferma il presidente Vincenzo Inversoche non solo individui i fondi europei, ma che sappia soprattutto come e in che modo spenderli,  per evitare in futuro “figure” di questo tipo in una città già in grande e forte ritardo in termini di strutture e servizi,  soprattutto per i più deboli».

E a proposito di fondi europei, proprio ieri #perunnuovoinizio ha ricordato che entro il 25 novembre la commissione speciale di Battipaglia attende idee e progetti per il quartiere Taverna per partecipare al bando “Interventi per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane e degradate”.

Un parcheggio per i residenti, associato alla riqualificazione dell’illuminazione pubblica e dei marciapiedi, è la proposta avanzata dal gruppo #perunnuovoinizio.

«Siamo prima di tutto animatori di una campagna d’ascolto – ricorda il portavoce Gennaro LambertiPortiamo avanti un concetto di politica come collaborazione e quindi siamo attenti a ciò che altri hanno da dire. Anche per questo sul nostro sito www.perunnuovoinizio.it abbiamo inserito la sezione “Se tu fossi sindaco…” in cui chiunque può raccontare le proprie idee e avanzare proposte».

Battipaglia, 21 novembre 2015

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente