Caos Parcheggi ad Eboli: Il PD chiede chiarimenti

Il gruppo consiliare del Partito Democratico interroga il Sindaco Cariello sullo stato confusionale dei parcheggi cittadini.

Conte, Di Candia e Petrone denunciano lo stato di confusione generale che i cittadini subiscono, specie dopo il fallimento e la liquidazione della Multiservizi, per i parcheggi su tutto il territorio del Comune di Eboli.

Antonio Conte-Antonio Petrone-Teresa Di Candia

Antonio Conte-Antonio Petrone-Teresa Di Candia

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – I Consiglieri Comunali  del Partito Democratico Antonio Conte, Teresa Di Candia e Antonio Petrone, con Protocollo n.34336 del 07.10.2015, hanno presentato: al Presidente del Consiglio Comunale, Fausto Vecchio; e al Sindaco di Eboli Massimo Cariello; Un’interrogazione a risposta scritta e orale, verte sullo stato di confusione generale che i cittadini subiscono, specie dopo il fallimento e la liquidazione della Multiservizi, per i parcheggi su tutto il territorio del Comune di Eboli.

Conte, Di Candia e Petrone mettono in evidenza che:

  • Con la dichiarazione di fallimento della Multiservizi s.r.l. di Eboli, che gestiva il servizio parcheggi della nostra città veniva meno il controllo quotidiano degli stessi ;
  • Che a seguito di ciò si creava confusione e disservizio in particolare per il parcheggio Multipiano dell’ospedale, fonte di polemiche ancora non del tutto sopite ;
  • Che sabato 3 ottobre al mercato settimanale, si consumava sotto gli occhi di tutti, l’ennesima farsa creando difficoltà ai tanti cittadini e operatori del settore commerciale;
  • Che in questi giorni abbiamo assistito ad un’incertezza imbarazzante con la distribuzione dei pass per consiglieri comunali, assessori e sindaco ritenuti giustamente (cod. della strada), non validi da parte della nostra Polizia Municipale;

Il gruppo consiliare del Partito Democratico attraverso l’interrogazione dei suoi consiglieri Antonio Conte, Teresa Di Candia e Antonio Petrone, rivolgendosi al Presidente del Consiglio Vecchio e al Primo cittadino Cariello, chiedono di sapere:

  • quali iniziative intende intraprendere o ha già intrapreso per porre fine a tale disservizio che sta creando non poche difficoltà ai nostri cittadini;
  • a che punto è la procedura di affidamento del servizio parcheggi e la tipologia della stessa;
  • se intende chiarire l’inutilità dei pass distribuiti agli amministratori atteso che l’atteggiamento della Polizia Municipale è corretto, in quanto si ritiene che i pass stessi non sono validi senza l’approvazione di un Regolamento Comunale che disciplini la materia, in mancanza si applica giustamente, il codice della strada;
  • se è il caso di applicare da subito la delibera approvata dal commissario prefettizio che prevedeva la possibilità di abbonamenti mensili o annuali per usufruire del servizio parcheggi.

Eboli, 10 ottobre 2015

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente