Raggiunto l’accordo all’IKEA di Baronissi per i Servizi di pulizia

All’Ikea si cambia: La gestione dei servizi di pulizia affidata a una nuova società.

Raggiunto l’accordo sarà la Società Cooperativa “La Pulita” a gestione dei servizi di pulizia del Megastore Ikea di Baronissi. Decisivo il contributo della Fesica Confsal per il passaggio di cantiere dei lavoratori dipendenti.

ikea_baronissi

ikea_baronissi

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

BARONISSI – Chiuso un importante accordo tra la Società Cooperativa “La Pulita Service s.c.ar.l.” (che aderisce alla Lega delle Cooperative di Bologna) e la Fesica Confsal per la gestione dei servizi di pulizia all’interno del Megastore Ikea posizionato alla frazione Orignano di Baronissi.

Ad annunciarlo è il segretario provinciale della “Fesica Confsal” di Salerno, Agostino Arguto, che assiste una parte dei lavoratori assunti con la nuova impresa multiservice intervenuta in sostituzione de “La Lucente srl”. Il passaggio di cantiere messo in atto attraverso un’intensa trattativa tra i vertici della Cooperativa pugliese “La Pulita soc.  coop. arl” e le sigle sindacali che assistono i lavoratori dipendenti consentirà il miglioramento del servizio ai clienti dell’IKEA e maggiori benefici retributivi e lavorativi ai dipendenti.

La differenza principale rispetto al precedente rapporto di lavoro riguarda la tipologia contrattuale: si passa dal “contratto di pulizia dell’artigianato” applicato dalla vecchia ditta a quello di “multiservice dell’industria” molto più vantaggioso per la  tutela dei lavoratori, a partire dal percepimento della quattordicesima mensilità, che verrà garantita già da quest’anno, vale a dire dal momento della sigla dell’accordo.

Ulteriori miglioramenti sono stati illustrati dal segretario provinciale della Fesica Confsal Arguto: “L’intesa raggiunta tra la “La Pulita Service s.c.ar.l.” e il sindacato – sostiene il sindacalista – offre numerosi vantaggi ai lavoratori. Oltre alla garanzia rappresentata dalla corresponsione della quattordicesima mensilità, bisogna sottolineare l’ottimizzazione dei servizi di pulizia grazie a una flessibilità dell’orario di lavoro che consentirà ai lavoratori di avere maggiori opportunità di crescita professionale. Sarà premiato chi dimostrerà maggiore impegno”.

“Inoltre – continua Argutol’accordo è stato strutturato in modo tale da ridurre al minimo i disagi dei lavoratori incrementando le agevolazioni retributive e professionali. Tra l’altro, tra la nuova impresa e il sindacato si è già concordato di organizzare un nuovo incontro il prossimo mese di ottobre per fare una verifica sul lavoro svolto e discutere di un eventuale rimodulazione oraria aumentando, se possibile, il numero di ore lavorative dei contratti attualmente con meno ore in base alle esigenze di sevizio“.

Per Arguto la nuova Società Cooperativa LA PULITA incarna i crismi di una impresa seria e professionale, che in un settore martoriato può fare cultura d’impresa sul territorio salernitano, mostrando prioritaria attenzione per le esigenze del servizio e dei lavoratori, i quali (questa è la filosofia aziendale) devono essere messi in condizione di raggiungere i target delineati ottenendo il massimo profitto relazionato alla quantità e qualità del lavoro prestato.

Baronissi, 30 luglio 2014

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente