Lavori nell’Area PIP Eboli: Firmata alla Regione la Convenzione per il finanziamento

Lavori in Area PIP di Eboli: E stata firmata a Napoli, presso la Regione Campania la convenzione per il successivo decreto di finanziamento.

Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda accusandi i grandi ritardi della Regione Campania: “Ora la Regione mantenga gli impegni e non abbandoni l’ente e l’impresa”. Busillo e D. Cardiello di FI ringraziano l’Assessore regionale Martusciello.

Ass-comunale-Dino-Norma-con-lAss-Fulvio-Martusciello

Ass-comunale-Dino-Norma-con-lAss-Fulvio-Martusciello

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Negli uffici della Regione Campania, è stata firmata la convenzione propedeutica al rilascio del decreto di finanziamento per i lavori di completamento delle urbanizzazioni primarie in area Pip.

I lavori, già in corso,  sono finalizzati alla definitiva configurazione dei percorsi di accesso e di fruizione dei lotti industriali ricadenti nell’area.

In particolare, l’intervento prevede il completamento e la regolarizzazione delle sedi stradali e la definizione dei percorsi pedonali; il completamento dell’impianto di illuminazione e la realizzazione dei sottoservizi, ovvero la predisposizione di tubazioni per il passaggio della rete elettrica e telefonica, della rete idrica, fognaria e di quella antincendio, nonché la canalizzazione per il reflusso delle acque pluviali e la realizzazione della rete di distribuzione del gas metano.

Martino Melchionda.

Martino Melchionda.

A riguardo interviene il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “I gravi ritardi della Regione stanno creando grandi difficoltà all’Ente e all’impresa esecutrice dei lavori, che nonostante la Regione non abbia ancora dato neppure un euro, ha comunque dato inizio ai lavori.

Si tratta di un intervento di grande importanza, che consentirà il completamento di tutte quelle infrastrutture e  sottoservizi di cui l’area Pip ha bisogno.

L’auspicio, come sempre, è quello che la Regione mantenga gli impegni assunti e consenta di portare a termine i lavori. Non potremo, di certo, tollerare che si apra un cantiere senza che i lavori vengano conclusi”.

Francesco Bello

Francesco Bello

“Grazie alla disponibilità e agli sforzi compiuti dalla ditta e dall’Amministrazione Comunaledichiara l’assessore alle Attività Produttive Francesco Belloabbiamo potuto dare inizio a questi importanti lavori che ci auguriamo possano essere completati.

Speriamo, infatti, che giungano presto le risorse,  e si possa, dunque, andare avanti con il rilancio della nostra area industriale, che passa attraverso lavori di questo tipo, oltre che attraverso una attività di semplificazione burocratica, a cui stiamo lavorando”.

“La Regione – afferma il capogruppo del PD Vincenzo Rotondofaccia il suo dovere, eroghi le risorse il prima possibile. Le imprese sono al collasso, e non possono rischiare il fallimento a causa delle sue inadempienze.

Vincenzo Rotondo

Vincenzo Rotondo

Il miniconsigliere Cardiello la smetta di intestarsi sui social network e per strada cose che non ha mai fatto. A Napoli ci siamo recati noi a firmare, e, per la verità, non lo abbiamo visto.

Dietro i lavori del Pip, così come dietro il wifi che domani andrà in funzione, c’è tanto impegno e lavoro, portato avanti da questa Amministrazione, sia chiaro una volta per tutte. Non basta un post su facebook per dare corpo alle idee”.

“Abbiamo firmato – dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Dino Norma – questa mattina la convenzione, e speriamo che la Regione preceda alla liquidazione delle somme dovute per garantire la prosecuzione dei lavori.

Dino Norma

Dino Norma

Come Ente abbiamo fatto la nostra parte, gli unici soldi anticipati per aprire il cantiere sono a carico del Comune, che ha contratto un mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti”.

L’impegno dell’Assessore Fulvio Martusciello testimonia l’attenzione verso la nostra città.” – dichiarano dal canto loro Vito Busillo e Damiano Cardiello di Forza Italia, a commento della sottoscrizione della convenzione propedeutica al rilascio del decreto di finanziamento per i lavori di completamento delle urbanizzazioni primarie in area Pip. – Il gruppo FI, dopo la presentazione del decreto di finanziamento per le opere infrastrutturali nell’area Pip del Comune di Eboli, ringrazia l’Ass. Fulvio Martusciello per l’ascolto e la disponibilità verso la nostra città.

Vito-Busillo-Damiano-Cardiello

Vito-Busillo-Damiano-Cardiello

Trattasi – aggiungono Busillo e Cardiello – di provvedimento atteso da tempo, il cui inserimento nel decreto di accelerazione della spesa fa si che la procedura possa essere subito attivata per cantierare le opere. Un ulteriore e significativo impegno economico verso la zona sud della Provincia di Salerno, che l’amministrazione Caldoro ha voluto finanziare.

Siamo certi – concludono Vito Busillo e Damiano Cardiello di Forza Italia – che entro la fine della legislatura regionale altri fondi saranno a disposizione per Eboli e città limitrofe, visto che l’intento è quello di incidere fortemente su somme messe a disposizione dall’Unione Europea.

Stefano-Caldoro

Stefano-Caldoro

Come al solito quando una vicenda amministrativa si conclude positivamente ecco che c’é la gara ad accaparrarsi i meriti. Meriti che oggettivamente noi cittadini non riusciamo proprio a vedere, nella fattispecie poi, così come in altre vicende, la Regione Campania con a capo il “decisionista” e “coraggioso” Governatore Stefano Caldoro, non riesce ad essere precisa su nulla, nemmeno sui fondi europei giacenti nelle casse regionali che attendono solo di essere erogati. Anche per quelli, puntualmente come in questo caso, protocollo a parte, dove, nonostante i lavori siano stati iniziati non è stato ancora erogato un solo centesimo.

Sindaci con Martusciello

Sindaci con Martusciello

Per quanto ci riguarda sia l’Amministrazione comunale che la Giunta Regionale della Campania devono fare il loro dovere e mantenere i patti a cui sono stati chiamati nel momento in cui hanno ricevuto il mandato elettorale dai cittadini. Mandato che non comprende nessun ringraziamento, se non reprimende, quando nell’esercizio delle loro funzioni Assessori comunali o regionali, Sindaci o Governatori, non svolgono come dovrebebro il loro mandato.

La giunta regionale e l’Amministrazione comunale facciano il proprio dovere programmando opere e chiedendo finanziamenti, la prima svolga con onore il suo impegno finanziando anziché ostacolare l’esecuzione di opere e concedere per questo i relativi finanziamenti fuori da ogni condizionamento politico, evitando altresì di restituire all’Europa la ragguardevole Cifra di 5 miliardi di euro di fondi non spesi per mancanza di programmazione e ancora più grave per manifesto ostracismo verso determinati progetti o Enti che non vengono identificati come “amici”, la seconda si occupi di programmare e di realizzare servizi e infrastrutture necessarie alla comunità ricorrendo ad ogni forma utile di finanziamento, e soprattutto entrambe non si aspettino altro al di fuori del consenso, se se lo meritano.

Eboli, 22 giugno 2014

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. A – L – L- U -C – I – N-A-N- T- E-E-E-E-E-E-EEEEEE!!! busillo e cardiello ringraziano martuciello , … ma di che ??? di cosa??? ma stiamo scherzando !!!! ma davvero sti due non connettono più??? gli unici che bisogna ringraziare, e non troppo, sono i tecnici e coloro i quali hanno avuto il guizzo di accedere ai questi finanziamenti. BISOGNA INVECE RINGRAZIARE I CITTADINI EUROPEI E REGIONALI CHE CONTRIBUISCONO A REALIZZARE IL FONDO A CUI ABBIAMO ATTINTO!! certe persone farebbero bene a zittire. La colpa non è loro ma solamente di chi li ha votati!!!

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente