Nasce “InEboli”: Quando il Commercio incontra l’Informazione

“InEboli” un magazine agile, distribuito su tutto il territorio cittadino con 5.500 copie ora già all’8° numero, il primo del 2022. 

Da un’idea semplice di un gruppo di amici è nato un nuovo modo di fare editoria: Marco Forlenza, Marco Naponiello insieme a Radio Città 105 nelle vesti di Media-Partner, provano a “rivoluzionare” l’informazione ebolitana.

InEboli-1 numero 2020-Marco Forlenza-Marco Naponiello

da  POLITICAdeMENTE il Blog di Massimo Del Mese

EBOLI M&M’s, che sta per Marco Forlenza e Marco Naponiello, il primo esperto tipografo ed il secondo giornalista locale,  ed è il caso di dirlo, sono gli animatori di un recente prodotto editoriale che da 8 mesi è presente sia tra le mani di migliaia di concittadini, quanto di operatori economici e si sta sempre più consolidando. 

Era la primavera dello scorso anno quando nella sede di Radio Città 105 al civico 5 di via Sant’Antonio in Eboli, si incontrarono in un pomeriggio uggioso i dirigenti dell’emittente: Giovanni Nigro presidente e Antonio Fresolone, suo vice, il -redattore dell’associazione Comunicare che fa capo alla Radio medesima, Marco Naponiello, e l’imprenditore tipografico Marco Forlenza, erede di una dinastia nel campo delle Arti Grafiche, che ad Eboli ed in tutta la provincia, sono da decenni sinonimo di qualità e di competenza. Ebbene quel rapido incontro sancì a sua volta, la nascita immediata ed altrettanto fortunata del giornalino-informativo InEboli. Invero  la proposta venne lanciata dallo stesso Marco Forlenza, che fu subito accolta con entusiasmo convinto dai presenti, i quali delegarono all’unanimità Il giornalista Marco Naponiello alla collaborazione costante con il primo, per il tramite del magazine Co-municare come fonte unica notiziale da cui attingere news, in modo da uscire mensilmente (cadenzando il tutto nei primi giorni), e creando  cosi un modello “prêtàporter” di informazione in due campi apparentemente assai distinti, quello prettamente commerciale e l’altro della generica comunicazione, che di contro sono stati sempre comunicanti e mai distanti, anzi in perenne mutua simbiosi.

 

A ciò fa da corollario un’editazione costituita da una grafica molto accattivante e policromatica, avente sfumature ad ogni numero diverse, che si compongono in 4 facciate per 2 pagine, sul modello A4 tipico, facile da condividere e da leggere allo stesso tempo. Quivi gli utenti possono trovare la classica pubblicità commerciale composta viepiù di coupon risparmio o prova gratuita, e corroborata dall’informazione su fatti e personalità della nostra antica Eburum, con un occhio molto particolare ai cosiddetti numeri utili, quelli che possono interessarci in ogni momento della nostra quotidianità. Infine un team di operatori distribuisce a mo’ di volantinaggio esterno e/o recapitato nelle cassette pubblicitarie dei principali condomini, oltre alle sedi degli sponsor, le 5.500 copie nell’intera area eburina, la quale vanta circa 138 km quadrati con marcate differenze geografiche e sociali, tra i quasi suoi quarantamila residenti.

Ma perché proprio questa modalità editoriale? Ovvero un inopinato ritorno che appare “vetusto” al cartaceo, rispetto all’ imperante digitale 3.0, che oramai campeggia incontrastato nelle nostre smart-esistenze?

A tal proposito intervengono i due Marco in un’intervista esclusiva per il sito POLITICAdeMENTE: “..in primis ringraziamo l’admin Massimo Del Mese per l’onore che ci ha concesso, in effetti sembra un controsenso storico, ma va anche detto che ci sono persone ancora non avvezze al digitale, e giustappunto un cartaceo semplice, snello anche nella condivisione brevi manu, che si rivolge ad un pubblico in particolar modo over60, ma non solo naturalmente, gode ancora di buoni spazi vitali.” 

Spedito continua il duo nel commentare alcune specifiche: Il nostro è un progetto volto a far crescere od almeno a contribuire di rilanciare il comparto mercantile ebolitano, che specie nel periodo della pandemia da covid-19 sta deflettendo e di molto, dunque un piccolo stimolo ai consumi, una mano a farsi conoscere per i tanti operatori economici che per mezzo di una piccola, oseremmo dire modesta, somma mensile o con un abbonamento 5 + 1, in sintesi 5 mesi più il sesto in omaggio, godrà di un’ampia visibilità promozionale. Ma parimenti vorremmo elargire un’ informazione oggettiva ed apolitica, sempre rivolta a quei soggetti non presenti sui social o sul web in generale, seppur in maniera sintetica, che riguardi un po’ la vita istituzionale e socio-culturale della nostra amata cittadina, dando anche la possibilità di reperire facilmente i numeri telefoni di pubblica utilità. Infine questo mese si può ritagliare anche il calendario 2022. Abbiamo inoltre, per i nostri sponsor, creato un gentile cadeau natalizio fatto di calendari a muro, da scrivania, ed una chicca: altri gadget usciranno alle prossime festività, il tutto per arricchire un prodotto che è nato da una semplice idea, la quale sta trovando riscontro positivo tra la gente comune oltre che negli addetti ai lavori, e questo ci inorgoglisce moltissimo!

InEboli-1 numero 2020-1

Concludono soddisfatti i due neo-editori ebolitani: “Vogliamo in congedo ringraziare di cuore per l’apporto determinante Radio Città 105 che rimane stabile all’ 8^ “complimese” ed oltre nostro media-partner, insieme al Magazine Co-municare, da cui traiamo esclusivamente le note stampa e gli articoli, nelle persone dei dirigenti associazionali, Giovanni Nigro ed Antonio Fresolone, i quali si sono dimostrati sin da subito molto sensibili a tal riguardo. Continuate pertanto a seguirci, nei prossimi numeri anticipiamo ai gentili lettori, ci sarà l’uscita in formato Rivista con ben 6 facciate in carta semi-patinata, per rimanere aggiornati su tutto ciò che accade mensilmente ‘InEboli’!

Video di Radio Città 105 di presentazione dei numeri:

https://www.facebook.com/page/1515680708525117/search/?q=giornalino

Pagina Facebook di InEboli

https://www.facebook.com/Ineboli-111744294624654

Eboli, 14 Gennaio 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente