Confcommercio Battipaglia: Il futuro nel progetto “Distretto Commercio”

Non si perda questa occasione, il futuro è ora. Battipaglia si scriva ai Distretti per il Commercio della Regione Campania.

L’invito all’Amministrazione di partecipare al Decreto Dirigenziale 507 del 23/12/2021 della Regione Campania per dare vita al Progetto “Distretto Commercio” è la Confcommercio Battipaglia e il suo responsabile Massimo Sorvillo.

Massimo Sorvillo

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA Il 2022 ha fatto il suo debutto. E vogliamo tutti credere (fortemente) che sarà migliore. Ma non è sufficiente aver fede. Al pensiero devono seguire i fatti. Perché il futuro è qui, ora. – Si legge in una nota a firma dell’Arch. Massimo Sorvillo Confcommercio Battipaglia – Certamente le questioni sanitarie sono oggi la prima preoccupazione, ma non è sempre stato così. E qualcosa cambierà nei prossimi dieci anni.

Dalla scenario attuale di fermo Commerciale, agli scenari futuri partecipando al Decreto Dirigenziale 507 del 23/12/2021, per l’iscrizione di Battipaglia ai Distretti del Commercio per la Regione Campania. – prosegue il responsabile locale di Confcommercio – Non perdiamo questa occasione, ho già informato l’Assessore Egidio Mirra, inviando tutta la documentazione in possesso alla Confcommercio, per preparare un tavolo di lavoro efficace e motivato.

L’amministrazione deve dare una forte spinta alla realizzazione del progetto “Distretto Commercio”

E se vogliamo che sia rigenerativo, sostenibile, inclusivo, dobbiamo progettarlo in modo radicalmente diverso. Riorganizzare con un nuovo format di negozi di quartiere. Ragionando a lungo termine, in modo olistico e rispettando i sistemi e i materiali naturali. 

Questo l’impegno della Confcommercio, che si fa amplificatore di “buone” forme di azione, che coinvolgono tutte le Associazione nei vari settori del territorio, portare i design, la tecnologia, senza lasciare indietro le filiere ecosostenibili. – aggiunge ancora Sorvillo – E’ d’obbligo guardare anche al mondo virtuale, che presto permeeranno cultura e progetto, permettendo nuove modalità di espressione ed esperienza. Ecco, allora, come ci auspichiamo che la nostra Città di Battipaglia cambi in meglio, è ovvio. A partire da subito, rilanciando i prodotti per cui siamo conosciuti in Europa. 

La confezione della mozzarella è u…. na cassetta della frutta, insieme ai prodotti della quarta gamma al centro del progetto. Utilizzare l’intera filiera agricola per ridurre gli sprechi e ragionare in termini di circolarità. – Conclude il responsabile cittadino di Confcommercio Massimo SorvilloDal punto di vista della progettazione degli spazi e degli arredi, pensare a tutto per fare dimenticare lo spazio dei Centri Commerciali attuali, riportare i giovani a vivere la loro Città, nuovo verde, nuova illuminazione, senza dimenticare gli richiesti dalla Terza Età.

Battipaglia, 7 gennaio 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente