Presentato a Salerno il volume “La Ceramica è una strega”

Presentato a Palazzo S. Agostino nella Sede della Provincia Salerno il volume “La ceramica è una strega”

Un progetto editoriale curato dal critico d’arte Marco Alfano, con illustrazioni di Federico Simone e F. Basile, ed esce per i tipi delle Edizioni Schena con il patrocinio dei Comuni di Salerno e Giffoni Valle Piana dove tutt’ora è attiva la sede dell’Azienda storica ICS Ceramiche.

Presentazione Volume ICS la Ceramiche è una strega

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Nel pomeriggio di ieri, a palazzo Sant’Agostino nella sala Girolamo Bottiglieri, sede della Provincia di Salerno, è stato presentato il volume “La ceramica è una strega“, un excursus sulla storia della ICS Ceramiche, una delle più innovative realtà della ceramica artistica italiana. Il progetto editoriale è stato curato dal critico d’arte Marco Alfano, con illustrazioni di Federico Simone e F. Basile, uscito per i tipi delle Edizioni Schena con il patrocinio dei Comuni di Salerno e Giffoni Valle Piana dove tutt’ora è attiva la sede dell’Azienda. Il lavoro, nella sua complessità, presenta anche la figura eclettica ed innovativa del fondatore Vittorio de Pasquale, scomparso nel 2017, ricostruendo oltre alla sua figura manageriale anche quella creativa, svolta firmandosi con lo pseudonimo de “Lo Svedese“. E’ un racconto lungo 50 anni quello di ICS che oggi consegna un’eredità frutto di anni appassionanti e felici, anni ricchi di impegno creativo e di umanità, di arte e innovazione di tecniche e passioni cve hanno fatto scuola ed hanno fortificato un’Azienda che ha saputo coniugare in se Arte e business.

Dopo i saluti istituzionali e i messaggi augurali del Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e del Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese, sono intervenuti, moderati dalla Giornalista Erminia Pellecchia: Antonio Giuliano, Sindaco di Giffoni Valle Piana; Il Sen. Alfonso Andria, Presidente Centro Universitario Europeo Beni Culturali AICI; Marco Alfano, Storico dell’arte e curatore del volume; Federico Simone, Designer; Beatrice Zinno, ICS CERAMICS, Giffoni Valle Piana, Eredi Vittorio De Pasquale.

Ed appunto questo volume è dedicato ad una delle aziende storiche della ceramica in Campania, ICS Industria Ceramica Salernitana, la cui attività fino ad oggi copre un arco temporale di 50 anni. Nome di punta nei primi anni ’70 in Italia, Ceramica Casarte, poi ICS, guadagna visibilità nel corso del decennio degli anni ’70 e nella prima metà degli anni ’80: per la qualità e l’innovazione dei prodotti in linea con il nuovo linguaggio contemporaneo, e grazie al supporto che le proviene da nomi di spicco nel campo del design internazionale, quali Dominique Sfax, Paolo D’Anna, Luigi Massoni, e dal principale designer dell’azienda, fino al 1987, Federico Simone. Figure che hanno dato vita, attraverso strette collaborazioni, a specifici modelli prodotti dall’azienda salernitana con il contributo di artisti importanti che vanno da Ugo Marano a Pietro Lista, da Renato Barisani a Mario Carotenuto, da Enzo Bianco a Fausto Lubelli, fino alla più recente esperienza aziendale di ICS Future Village, che coinvolge una giovane generazione di designer italiani.

Foto gallery

Presentazione Volume ICS Ceramiche

Alfonso Andria

Federico Simone

Salerno, 17 novembre 2021

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente