Salvalarte. Abbandono Chiesa “Madonna di Loreto”: Sit-in di Legambiente

Salvalarte, campagna nazionale Legambiente di valorizzazione e salvaguardia del patrimonio culturale. 

Sit-in di denuncia degli attivisti di Legambiente di Eboli per lo stato di abbandono della Chiesa “Madonna di Loreto” a rischio affreschi datati dal 1530 al 1700. “Che Vergogna!”

Eboli-Chiesa Madonna di Loreto-Legambiente

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Nell’ambito della campagna nazionale Salvalarte, dedicata alla valorizzazione e alla salvaguardia del  patrimonio culturale, il circolo Legambiente Silaris di Eboli, ha svolto un sit – in di denuncia presso la Chiesa della Madonna di Loreto, per porre l’attenzione su un bene che oggi versa in stato di abbandono e degrado, con la conseguenza di un probabile deterioramento degli affreschi custoditi al suo interno databili dal 1530 al 1700.

Le autorità che ne hanno la responsabilità dovrebbero tutelare e custodire queste opere uniche nel loro valore storico, artistico e culturale.

Negli anni, associazioni e singoli cittadini hanno denunciato la mancanza di attenzione, anche attraverso i social.

E’ una vergogna che beni così importanti non vengano valorizzati. E’ arrivato il momento di mettere insieme le forze. Facciamo appello alla comunità e a chi negli anni ha posto l’attenzione su questo bene, iniziando un percorso che abbia come fine ultimo la messa in sicurezza della Chiesa della Madonna di Loreto, dell’area circostante e il restauro dei dipinti affinchè questa richezza venga salvaguardata e ritorni ad essere fruibile dichiara Caterina Manzione, Presidente di Legambiente Silaris Eboli I beni culturali minori sono un patrimonio fondamentale per lo sviluppo del turismo locale e quindi dell’economia dei territori”.

Eboli, 31 ottobre 2021

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Ottima iniziativa,speriamo che la nuiva giunta si occupi anche del patrimonio artistico ebolitano,soprattutto le chiese,non solo quella della Madonna di Loreto,ma penso anche a quella di San Biagio,la chiesa abbandonata in località Fontanelle e tante altre

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente