Pontecagnano Faiano istituisce l’Assessorato alla Gentilezza

Il Comune di Pontecagnano Faiano con una propria Delibera approva il Protocollo per la Comunicazione Gentile. 

Sono nove i princìpi, elencati nel protocollo: Responsabilità, pragmatismo, rispetto, equità, collaborazione, trasparenza, operatività, visibilità e replicabilità; E sono stati affidati all’Assessore alla Gentilezza, Smart City ed Attuazione dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile Rosa Lembo. 

Giuseppe lanzara – Rosa lembo

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

PONTECAGNANO FAIANO – La Giunta (con delibera n. 204 del 14/10/2021) ha adottato il Protocollo Comunale per la Comunicazione Gentile.

Tale sottoscrizione è tesa a formalizzare la volontà dell’Amministrazione di predisporre un modello comunicativo più attento e rispettoso delle differenze, dei bisogni, delle fragilità così come delle ricchezze, della bellezza e dell’impegno esistenti in tutte le loro forme all’interno e all’esterno del Municipio.

Nel documento sono annoverati nove princìpi, elencati a seguire: responsabilità, pragmatismo, rispetto, equità, collaborazione, trasparenza, operatività, visibilità e replicabilità. Essi vengono adottati da tutti i membri del Comune, allo scopo di attuare buone pratiche da applicare verso il prossimo e nella gestione della cosa pubblica.

“Con questo atto ci impegniamo a coinvolgere la collettività e le istituzioni in un percorso concreto e operativo per costruire una comunità più coesa, partecipativa e meno conflittuale. Va anche specificato che il progetto nazionale della Rete nazionale degli Assessori alla Gentilezza si colloca all’interno degli obiettivi promossi dalle Nazioni Unite nell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e realizza una risposta all’obiettivo n. 11 per “Città e comunità sostenibili” e all’obiettivo n. 16 su “Pace, giustizia e istituzioni solide”, ha commentato l’Assessore alla Gentilezza, Smart City ed Attuazione dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile Rosa Lembo.

“Con tale azione raccogliamo l’invito a lavorare sugli aspetti positivi della vita: quelli dell’incontro, dell’amore e della solidarietà. Elementi in grado di generare un circolo virtuoso di benessere su cui l’Amministrazione crede e sui quali è pronta ad investire. Raggiungere l’obiettivo di mantenere sempre alto il livello di correttezza e rispetto in tutti gli ambiti sarà un nostro punto fermo, a vantaggio della serenità della nostra cittadinanza, che deve ritrovare nei luoghi istituzionali l’esempio pratico di un approccio sano, costruttivo, leale, verso gli altri. Partendo da questi modelli, ciascun cittadino si sentirà maggiormente spronato a stabilire un contatto piacevole e positivo con le persone, superando scontri e conflitti”, ha dichiarato il Sindaco Giuseppe Lanzara.

Pontecagnano Faiano (Sa), 16 ottobre 2021

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente