L’allarme di Tozzi per l’Ospedale di Battipaglia

A un mese dalla chiusura della TIN dell’Ospedale di Battipaglia e i proclami di una riapetura Tozzi rilancia l’allarme. 

Ugo Tozzi candidato Sindaco di FdI: “Manca una seria programmazione per la sanità campana in genere e battipagliese in particolare” .

Ugo Tozzi – Ospedale di Battipaglia

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – «Nonostante i proclami di una imminente riapertura la Tin dell’ospedale di Battipaglia è ancora chiusa. Dall’8 agosto». È quanto dichiara il candidato sindaco Ugo Tozzi, stanco degli annunci e del finto interesse di alcuni personaggi. «È vero, il bando per le assunzioni è partito qualche giorno fa, ma tutti sappiamo quali siano i tempi delle burocrazia. Bisognava iniziare le procedure almeno da un anno per evitare la sospensione del servizio. Si sapeva che alcuni medici erano al termine della loro carriera. E questo non vale solo per la Tin. Manca una seria programmazione per la sanità campana in genere e battipagliese in particolare».

Altro problema che non trova soluzione nonostante un appalto assegnato è quella della mensa ospedaliera. «I pasti continuano ad arrivare da Eboli. Con quale qualità si può immaginare. Non perché vengano preparati male, ma perché il cibo nel trasporto perde persino il sapore. E i nostri lavoratori fanno la spola. Insomma niente è stato risolto. Tutti i problemi sono ancora presenti. Tali e quali di quando, mesi fa, li abbiamo denunciati».

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente