Chiusura TIN P.O. Battipaglia: Appello Cisl-Fp alla Direzione Aziendale

Dal 9 agosto chiude l’U. O. di Terapia Intensiva Neonatale (T.I.N.) dell’Ospedale di Battipaglia. 

Appello di Gaspare Pepe Segretario Aziendale CISL FP del P.O. di Battipaglia, alla Direzione Strategica Aziendale, affinché attivi tutte le procedure straordinarie per reperire personale medico, scongiurando un’eventuale chiusura, o forti ridimensionamenti che riducono prestazioni e assistenza sanitaria. 

Gaspare Pepe

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – «E’ indispensabile segnalare le gravi conseguenze che potrebbero determinarsi con la paventata chiusura, a far data dal 9 agosto p.v., anche se solo provvisoria e temporanea, dell’U.O. di Terapia Intensiva Neonatale (T.I.N.) dell’Ospedale Santa Maria della Speranza di Battipaglia, che ad oggi rappresenta l’unico Centro Nascite del DEA Battipaglia/Eboli/Roccadaspide – dichiara Gaspare Pepe Segretario Aziendale della CISL FP dell’Ospedale di Battipaglia. – Centro Nascite che garantisce circa 1300 parti annui e circa 400 ricoveri di TIN e Patologia Neonatale, rispondendo alle esigenze di un territorio molto vasto, che comprende tutta la Piana del Sele, ma anche l’alto e basso Cilento. Sono frequenti i trasferimenti dall’Ospedale di Vallo e di Sapri presso la T.I.N. di Battipaglia dei piccoli pazienti, nati prematuri o con complicanze che richiedono il ricovero in T.I.N.

L’attività della T.I.N. è vitale per questo territorio, infatti grazie a questa Unità Operativa è possibile accogliere presso la struttura battipagliese le gravidanze a rischio ed i parti pretermine, che necessitano di assistenza specialistica e continua. – prosegue Gaspare PepeLa grave carenza di personale medico e paramedico è nota da tempo, infatti l’Unità Operativa per continuare a garantire l’attività ha dovuto avvalersi di personale medico in convenzione, e di personale medico proveniente dall’Ospedale Umberto I di Nocera.

ospedale-Battipaglia-ingresso-foto Politicademente

Le convenzioni del personale medico sono scadute e non sono state più rinnovate, non sono stati indetti concorsi per l’area Pediatrica, il personale medico proveniente da Nocera non ha potuto più garantire la presenza necessaria a causa delle ferie estive da effettuare, e dovendo a loro volta effettuare dei turni aggiuntivi presso la propria Unità Operativa di Terapia Intensiva Neonatale. – aggiunge Gaspare Pepe della Segreteria T.A. CISL FP – La grave carenza di Neonatologi era evidente già da tempo e purtroppo dobbiamo prendere atto che nonostante codesta azienda abbia cercato di reclutare attraverso scorrimenti di graduatorie valide, avvisi pubblici e addirittura utilizzando le graduatorie della specialistica ambulatoriale, abbia ricevuto solo ed esclusivamente rifiuti.

Appare evidente la necessità di cercare, in uno stato di emergenza in atto, di utilizzare ogni forma finalizzata a garantire l’apertura di tutte le strutture sanitarie, come altrettanto è palese la necessità di avviare da subito un piano straordinario di reclutamento attraverso concorsi finalizzati, su cui si chiede un immediato ed autorevole intervento. Per la questione specifica infatti, a nostro parere, sembrano necessarie forme di reclutamento definite e definitive per adeguare gli organici in tutte le strutture che rischiano di far chiudere varie Unità Operative che di contro rappresentano il fiore all’occhiello di questo e di tutti i presidi ospedalieri aziendali. – conclude Gaspare Pepe della Segreteria T.A. CISL FP – L’appello che questa Segreteria Aziendale si sente di fare alla Direzione Strategica Aziendale, è che si intervenga tempestivamente attivando tutte le procedure straordinarie atte a reperire personale medico, scongiurando così un’eventuale chiusura ovvero forti ridimensionamenti che riducono le prestazioni e l’assistenza sanitaria. La T.I.N. deve continuare a svolgere la sua attività e continuare ad essere punto di riferimento per le madri e i loro piccoli per tutta la comunità di riferimento che afferisce alla struttura.

Battipaglia, 8 agosto 2021

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente