I vincitori di Fruit & Salad Smart Games 2021

Ecco i vincitori di Fruit & Salad Smart Games edizione 2021: il “Campionato” della corretta alimentazione e del consumo di frutta e verdura.

Il progetto, promosso dalle organizzazioni di produttori Agricoli Alma Seges, A.O.A. Asso Fruit Italia e Terra Orti, che come la scorsa edizione ha permesso ai ragazzi delle scuole nel lungo periodo di assenza dalle aule scolastiche, perché costretti ad operare con la didattica a distanza a causa della pandemia di fare aggregazione. 

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Se lo scorso anno, alla prima edizione, era stato accolto dalle scuole elementari e medie coinvolte come una interessante novità alla quale avevano aderito con entusiasmo centinaia di ragazzi coordinati dai loro insegnanti, Fruit & Salad Smart Games, in questa seconda edizione ha confermato il suo successo e rafforzato la sua valenza di progetto di qualità per sensibilizzare le giovani generazioni ad una corretta alimentazione che preveda il consumo di frutta e verdura.

Il progetto, promosso dalle organizzazioni di produttori Alma Seges, A.O.A. Asso Fruit Italia e Terra Orti, sulla falsa riga della scorsa edizione ha permesso ai ragazzi delle scuole nel lungo periodo di assenza dalle aule scolastiche, perché costretti ad operare con la didattica a causa della pandemia, di fare aggregazione, seppure in maniera virtuale, e di imparare giocando, essendo protagonisti di un vero e proprio campionato della buona alimentazione.

Per tutta la durata di questa edizione, composta da quindici giornate/puntate, i ragazzi hanno mostrato grande entusiasmo e voglia di partecipare visionando le video interviste caricate sulla piattaforma a loro riservata e rispondendo ai relativi quiz, per accumulare il punteggio e primeggiare nella classifica.

Grande il consenso dunque di alunni e docenti catturati dalle puntate in cui esperti provenienti da diversi settori, quali quello agronomico, alimentare, sportivo e medico, hanno spiegato concetti importanti senza appesantirne la visione. Nello specifico, in alcune di esse gli chef Vitale Torsiello ed Helga Liberto hanno mostrato preparazione a base di ortofrutta, di cui sono state dapprima spiegate caratteristiche e proprietà essenziali. Gli altri esperti intervenuti in questa edizione sono stati i biologi nutrizionisti Emanuele Alfano e Angela Salluzzi, la psicologa e psicoterapeuta Loredana Otranto, il sindaco di Pollica Stefano Pisani, il Presidente di Aurora Triathlon Luca Lanzara, la Presidentessa di Legambiente Campania Mariateresa Imparato, l’agronomo Andrea Esposito, il perito agrario Alessandro Comple e l’erborista Simona Otranto.

Si sono aggiudicati i premi in palio, come da regolamento, le prime 3 classificate di ogni girone. Quello delle scuole elementari, vinto dalla classe 3° C dell’I.C T. Anardi di Scafati (SA) con 35205 punti, ha visto al 2° posto la classe 5° A dell’I.C T. Anardi di Scafati (SA) con 34930 punti e al 3° posto la classe 5° D dell’I.C T. Anardi di Scafati (SA) con 30550 punti. Nel girone delle scuole medie ha primeggiato la classe 2° F dell’I.C. 1 Desenzano di Desenzano del Garda (BS) con 32275 punti; la classe 1° F dell’I.C. 1 Desenzano di Desenzano del Garda (BS) si è classificata al 2° posto con 30890 punti; la classe 1° I dell’I.C T. Anardi di Scafati (SA) con 29885 punti è al 3° posto.

Ulteriori informazioni su www.fruitandsalad.it e relative pagine Facebook Instagram.

Salerno, 26 maggio 2021

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente