Il prof. Cilento alla Presidenza del Parco Nazionale del Cilento

Il prof. Giuseppe Cilento alla Presidenza del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. 

A sostenere la sua candidatura è, insieme al M5S e PAP anche Sinistra Italiana Area Cilento: “Nomen Omen: Il nome fa l’uomo. La storia politica e l’azione civile di Giuseppe Cilento Sindaco di San Mauro Cilento, rappresentano una garanzia per le future sfide che dovrà affrontare il Parco”.

Giuseppe Cilento

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Con l’elezione al Consiglio Regionale dell’On. Tommaso Pellegrino nella Lista di Italia Viva a sostegno del Governatore della Campania Vincenzo De Luca, si rende vacante la Presidenza del Parco Nazionale del Cilento del Vallo di Diano e degli Alburni, circostanza che permette a Sinistra Italiana di sostenere la proposta del gruppo di Minoranza del M5S al Comune di Vallo della Lucania, come una candidatura di area, individuando nell’attuale Sindaco di San Mauro Cilento Prof Giuseppe Cilento e nei suoi trascorsi politici, ambientali e professionali, la personalità più adatta a ricoprire questo incarico. 

«La sua candidatura – si legge in una nota di Sinistra Italiana Area Cilentonon nasce da equilibri politici, ma è il prodotto naturale di una lunga attività nella terra che porta il suo nome. Il Prof. Cilento, da uomo di sinistra, militante sindacale, cooperatore, docente e amministratore pubblico si è impegnato incessantemente per il riscatto economico, sociale e civile di questo territorio che rappresenta uno dei pilastri della ricchezza ambientale, naturalistica, culturale, sociale, turistica ed economica della Campania. Si tratta senza dubbio di una delle migliori menti del territorio cilentano per rettitudine morale, per cultura e doti organizzative

Gli sono riconosciute da tutti capacità di analisi e di proposta basate sulla profonda conoscenza dei problemi del territorio. La proposta di sostegno alla candidatura di Giuseppe Cilento nasce dai militanti di Sinistra Italiana dell’area cilentana e sarà convintamente accompagnata a tutti i livelli istituzionali dal partito.

Ci auguriamo – conclude la nota politica di Sinistra Italiana – che attorno questo nome vi sia una convergenza trasversale di tutte le forze politiche e sociali, perché può rappresentare una occasione di rilancio di questo territorio, particolarmente penalizzato da questo anno di emergenza sanitaria dovuta alla pandemia. La storia politica e l’azione civile di Giuseppe Cilento rappresentano una garanzia per le future sfide che dovrà affrontare il Parco».

Tutte qualità che hanno spinto il M5S, gruppo di minoranza di Vallo della Lucania, a fare il nome di Giuseppe Cilento, proposta condivisa subito da Sinistra Italiana Area Cilento e da PAP, che a sua volta aggiunge: “Il professore Giuseppe Cilento può essere il vero segnale di questa giusta direzione, per questo sosteniamo la sua candidatura, lanciata dal gruppo di minoranza Movimento Cinque Stelle di Vallo della Lucania“. 

Salerno, 31 dicembre 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente