Regionali in Campania: La Lega punta all’unità del centrodestra

La Lega con l’europarlamentare Vuolo pensa all’unità del centrodestra per le Regionali in Campania. 

La carica dell’On. Lucia Vuolo con un centrodestra unito: “Può ripetersi quanto accaduto in Umbria, un centrodestra unito e coerente vincerà. Sono pronta a dare il mio contributo”.

Lucia Vuolo

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

NAPOLI – “Quanto accaduto in Umbria può avvenire anche in Campania se la coalizione di centrodestra si farà trovare pronta ed unita. – scrive in una nota pervenutaci l’europarlamentare della Lega per Salvini Premier Lucia VuoloIl centrosinistra presenta in Campania diverse anime, che a quanto appare, si presentano eterogenee tra loro e con una difficoltà di sintesi più alta rispetto alle altre regioni di Italia.

In Campania possiamo davvero puntare sulla coerenza di un centrodestra, che agli appuntamenti importanti sa e deve presentarsi unito. – Prosegue la leader regionale della LegaSono pronta a collaborare alla stesura del programma, con la mia presenza all’interno del Parlamento Europeo, potrò essere da collegamento per le grandi opportunità economiche che ancora offre l’Europa, e cogliere tutte le opportunità perse con il governo regionale De Luca durante il suo mandato, tralasciando ed avvolte mortificando la programmazione europea, che è stata per il centrosinistra solo un argomento elettorale senza completamento amministrativo. Il candidato presidente della coalizione del centrodestra dovrà essere una persona capace su di sé della sintesi, ossia capace di attrarre sia la gran parte della società civile, che poco si sente rappresentate dalle forze attualmente al governo, sia tutte le anime ed i partiti del centrodestra che sono pronti ad inaugurare una stagione di governo regionale che possa puntare sulla sicurezza, sul lavoro, sull’ambiente, sullo sviluppo e su  una sanità competitiva anche con le migliori regioni del nord”.

Così Lucia Vuolo, l’europarlamentare della Lega, si rivolge a tutte le forze civiche e di centrodestra in Campania per avviare subito il tavolo di lavoro per un programma elettorale completo per il governo di una delle più belle Regioni d’Italia. “Le potenzialità per arrivare al governo della Regione ci sono tutte: bisogna cambiare per poter dire basta nella sanità alle mortificazioni delle professionalità che operano in ospedali al limite della decenza, bisogna cambiare perché non è possibile indire un concorso in prossimità della scadenza del proprio mandato solo per ingenerare un’aspettativa, seppur legittima, del posto di lavoro, nell’incertezza più assoluta, infine bisogna cambiare per evitare la fabbrica delle promesse di questi cinque anni, che puntualmente sono state disattese dai fatti”, – conclude l’on. Lucia Vuolo – “Ormai alla sinistra è rimasta la forma, ma i contenuti abbiamo dimostrato di averli noi. Quanto accaduto in Umbria dimostra che l’unione fa la forza. Non credo alla favola che la Campania resterà in mano al centrosinistra perché la gente è stanca. Se riusciremo ad intercettare le loro necessità saremo avanti a loro. Quindi, sin da subito, lavorerò per la sintesi del centrodestra per individuare tutto quello che serve per vincere”.

Per contatti: 0810604342

Segreteria: Piazza Giovanni Amendola 1, 84014, Nocera Inferiore (SA)

Napoli, 30 ottobre 2019

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente