Convegno a Eboli: La Riforma del terzo settore

Venerdì 12 aprile 2019, ore 16.30, Aula Consiliare, Comune di Eboli Convegno: “La Riforma del Terzo Settore”.

Il Seminario è stato organizzato dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Eboli in collaborazione con la FISH, L’ANFFAS, la DPI Campania, SODALIS CSV Salerno, ed è rivolto a tutti gli Enti del Terzo Settore, le Associazioni, le Cooperative, gli Enti di Volontariato che non hanno scopo di lucro. 

Convegno-Eboli-La Riforma del terzo settore

Convegno-Eboli-La Riforma del terzo settore

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – “La Riforma del Terzo Settore“, è il titolo del Convegno che si terrà venerdì 12 aprile 2019, alle ore 16.30, nell’aula Consiliare Isaia Bonavoglia nel Palazzo di Città di Eboli.

Il Seminario è stato organizzato dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Eboli in collaborazione con la FISH, L’ANFFAS, la DPI Campania, SODALIS CSV Salerno, ed è rivolto a tutti gli Enti del Terzo Settore, quali Associazioni di Volontariato, di Promozione Sociale, alle Cooperative Sociali, agli Enti non lucrative.

Moderato dal Disability & Case Manager del Comune di Eboli Dott. Generoso Di Benedetto, e dopo il saluto del Sindaco di Eboli Massimo Cariello, dell’Assessore alle Politiche Sociali Carmine Busillo, del Presidente della FISH Campania Dott. Daniele Romano, del Presidente ANFFAS Sud Dott. Salvatore Parisi, interverranno al seminario: Il Cav. Roberto Speziale, Presidente ANFFAS Nazionale, Vice Presidente FISH Nazionale e componente Coordinamento Forum Nazionale del Terzo Settore; L’Avv. Gianfranco De Roberti, Consulente legale ANFFAS Nazionale.

Ma che cosa è il Terzo Settore e di cosa si occupa?

Il terzo settore si identifica in quegli enti che operano e si collocano in determinati settori, ma che non sono riconducibili né allo Stato e né al mercato, rappresentando una realtà sociale, economica e culturale in continua evoluzione e si va a collocare appunto tra lo Stato e il Mercato, favorendo per questo l’equiparazione dei tre settori a livello di società complessiva. Il Terzo Settore è una vera e propria realtà economica e le sue organizzazioni forniscono al benessere della società un contributo straordinario e per niente inferiore, anche se di natura diversa, a quello dello Stato (1° Settore) e del Mercato (2° Settore).

Il Terzo Settore è in continua crescita, il non profit italiano genera il 4% del PIL e fa sentire il suo ruolo e il suo peso anche in momenti di crisi economica: gli enti non profit attivi in Italia sono più di 350mila e, complessivamente, impiegano oltre 900mila dipendenti coinvolgendo circa 7 milioni di volontari pari a circa il 12% della popolazione italiana. Diversamente da molti altri comparti produttivi, il non profit vede aumentare continuamente la forza lavoro e sembra non conoscere crisi proprio perchè interviene in alcuni ambiti, laddove una impresa tradizionale non può organizzarsi ma laddove, al contrario, si deve agire con prontezza e continuità.

Eboli, 11 aprile 2019

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente