Nuovo Svincolo Autostradale di Eboli: I 18milioni di euro sono in pericolo?

Interrogazione comunale del gruppo consiliare LEU sul nuovo Nuovo svincolo Autostradale di Eboli.

Conte, Di Candia e Petrone: «a che punto siamo con il progetto? Il finanziamento dei 18.000.000 di euro è confermato o addirittura vi è il rischio di perderlo o di averlo già perso? Ci auguriamo di NO. Sarebbe un danno irreparabile per la nostra Città e ancora una volta la conferma del fallimento del Sindaco Cariello».

svincolo-autostradale-eboli-Progetto-ANAS-Massimo-Cariello-Fausto Vecchio-1

svincolo-autostradale-eboli-Progetto-ANAS-Massimo-Cariello-Fausto Vecchio-1

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – I Consiglieri Comunali di MDP-LEU Antonio Conte, Antonio Petrone e Teresa Di Candia, hanno presentato interrogazione sulla realizzazione e potenziamento da parte dell’ANAS,  dello svincolo Autostradale di Eboli, per un impegno finanziario di 18 milioni di euro.

«Questa interrogazione dopo quelle dell’01.06.2016 e del 19.08.2017  è la terza che presentiamo sulla vicenza del potenziamento del nostro svincolo autostradale. – ha dichiarato il capogruppo MDP-LEU Antonio ConteSono trascorsi oltre 3 anni dall’insediamento di questa amministrazione è a tutt’oggi nulla si sa di quest’opera.

-Antonio-Petrone-Antonio Conte-Teresa Di Candia

-Antonio-Petrone-Antonio Conte-Teresa Di Candia

Abbiamo chiesto la convocazione del Consiglio Comunale per la verifica del progetto e per sollecitare l’inizio dei lavori al fine di snellire e migliorare il traffico  in un’area strategica del nostro territorio ma sia il Sindaco che il Presidente del Consiglio Comunale a tutt’oggi non hanno provveduto alla convocazione dell’assise cittadina. – prosegue Antonio ConteQuesta vicenda ha un ritardo ormai incomprensibile e inaccettabile.

Vogliamo sapere dall’Amministrazione comunale a che punto siamo con il progetto, se il finanziamento dei 18.000.000 di euro è confermato o addirittura vi è il rischio di perderlo o di averlo già perso. – conclude il capogruppo del MDP-LEU – Ci auguriamo di NO, altrimenti sarebbe un danno irreparabile per la nostra Città e ancora una volta la conferma del fallimento del Sindaco Cariello“.

ANAS-Nuovo-Svincolo-Eboli

ANAS-Nuovo-Svincolo-Eboli

………………  …  ………………

Ill.mo Sig. Sindaco
Dott. Massimo Cariello

Ill.mo Sig. Presidente
del Consiglio Comunale
Avv. Fausto Vecchio

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA SCRITTA E ORALE

SVINCOLO AUTOSTRADALE DI EBOLI

I sottoscritti Consiglieri Comunali di Art.1 MDP-LEU Antonio Conte, Teresa Di Candia e Antonio Petrone

PREMESSO CHE

  • anche quest’anno lo svincolo autostradale di Eboli è stato contrassegnato per il traffico caotico, le lunghe file sull’autostrada nonché l’inquinamento con bollino nero, soprattutto nei mesi estivi anche per il carico di traffico turistico, per raggiungere il litorale, Paestum e il Parco del Cilento;
  • tale problematica persiste anche in questi giorni e si aggraverà per il rientro dei turisti, atteso che l’intenso traffico interessa in ogni caso tutto l’ anno;
  • il potenziamento dello svincolo serviva e serve anche e soprattutto a regolare e snellire il traffico per il nostro centro urbano, via Cupe, l’innesto con la S.P. 30 e lo svincolo per raggiungere l’area industriale (P.I.P.);
  • con interrogazioni consiliari in data 01.06.2016 e 19.08.2017 i sottoscritti Consiglieri interrogavano il Sindaco sulla vicenda dello svincolo autostradale e con richiesta di Consiglio Comunale per discutere e verificare il progetto per la realizzazione di tale opera;
  • a tutt’oggi tale Consiglio Monotematico non è stato convocato;

I N T E R R O G A N O

Il Sindaco, per sapere:

  • a che punto è il progetto sul potenziamento dello svincolo autostradale di Eboli;
  • se da parte dell’Amministrazione sono state adottate tutte le iniziative per accelerare e sollecitare l’ANAS per la realizzazione dell’opera;
  • se allo stato il finanziamento di € 18.000.000 circa impegnato dall’ANAS per la realizzazione di tale opera è ancora confermato o se vi è il rischio della sua perdita o revoca, atteso il lungo decorso del tempo senza che nessun atto concreto in tal senso è stato prodotto;
  • se ritiene il Sindaco di convocare il Consiglio Comunale per trattare tale argomento e per adottare le opportune iniziative per preservare il finanziamento al fine di realizzare un’opera estremamente importante per la nostra Città e lo sviluppo del territorio;

Eboli, 20 agosto 2018

I Consiglieri Comunali,

Antonio Conte, Teresa di Candia, Antonio Petrone

Eboli, 21 agosto 2018

2 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Invece di pensare alle “Piramidi” si faccia una buona manutenzione generale delle strade e di ogni arteria cittadina.

  2. .

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente