Maiori: “Il Viaggio”, Mostra d’Arte contemporanea di Forlenza & Mercurio

Prosegue a Maiori fino al 15 Luglio la Mostra d’Arte Contemporanea “Il Viaggio” con gli artisti Vito Mercurio e Carmela Forlenza.

Con “Il Viaggio” degli artisti Forlenza & Mercurio si propone, appunto, un “viaggio” facendo attenzione  alla poetica dell’una e alle immagini dell’altro che si concretizzano in un trasfert verso quel mondo della musica, che ha sempre accompagnato la coppia realizzando vere e proprie “sinfonie cromatiche”.

vito_mercurio_e_carmela_forlenza

vito_mercurio_e_carmela_forlenza

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

MAIORI – Non solo turismo sulla Divina Costa d’Amalfi, ma soprattutto arte e cultura che si materializza con “IL VIAGGIO”, la Mostra di Arte Contemporanea che espone le opere degli artisti: Carmela Forlenza e Vito Mercurio; la prima con “Poesia visiva”, il secondo, con “Quadri per un Canta Storie“.

Partita ufficialmente il 1 luglio scorso, alla presenza del Sindaco di Maiori, Antonio Capone e degli assessori: Lidia Camera, al Turismo; Chiara Gambardella, ai Lavori Pubblici; Clorinda Anastasio, Eventi Culturali, l’evento da subito si presentò interessante ed originale al tempo stesso con la performance dell’artista Ferdinando Vassallo, noto ceramista e creatore di storie popolari, che nelle vesti di cantastorie, accompagnato dal maestro Gianluca Mercurio, percussionista di strumenti a cornice, improvvisando, propose ai visitatori un canto su un’opera pittorica di Vito Mercurio.

Carmela Forlenza

Carmela Forlenza

Il percorso espositivo di Carmela Forlenza inizia con l’installazione scenica di un telo bianco. L’artista afferma: «Inizio questo viaggio con un telo bianco perchè, il bianco è il grande silenzio ove ognuno di noi può ascoltare se stessi. Il bianco è il grande spazio ove raffigurare segni e immagini del proprio “IO”.»

La mostra, ad ingresso gratuito, è visitabile a Palazzo Mezzacapo in Corso Regina di Maiori fino al 15 Luglio e il prossimo 6 luglio, ci sarà la presentazione del romanzo di Luciano Scateni la “La Tomba Profanata”, un testo che rappresenta l’ultimo della serie del commissario Santagata.

Vito Mercurio

Vito Mercurio

Gli artisti, Forlenza & Mercurio, indissolubilmente legati sia a livello artistico che nella vita, hanno sperimentato tecniche e linguaggi in grado di esprimere la ricchezza dei loro mondi interiori non trascurando nel contempo le forme evolutive e compensative delle rispettive produzioni artistiche, presentando nelle loro varie mostre attraverso colori, forme e materia, i loro comuni e diversi percorsi creativi.

E così con “Il Viaggio” si propone, appunto, un “viaggio” facendo attenzione  alla poetica dell’una e alle immagini dell’altro e si concretizza un trasfert verso quel mondo della musica, che ha sempre accompagnato la coppia realizzando vere e proprie “sinfonie cromatiche”.

Note

Carmela Forlenza

Maiori, 5 luglio 2018

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Caro Massimo, grazie per il tuo impegno nell’ informazione che produce benessere; un servizio no-profit libero da logiche per un contributo indipendente per i cittadini. La tua informazione contribuisce alla diffusione e al rafforzamento del sistema culturale e creativo; elementi che costituiscono
    il presupposto per una crescita complessiva della persona e della comunità
    tutta. Cultura e creatività, hanno una forte potenzialità di sviluppo del territorio; uomini e donne si rendano partecipativi e critici, per diffondere qualità e spessore culturale, per poter realizzare programmi, progetti e stili di vita, suggeriti da uomini competenti, qualificati e di buona volontà. Grazie per il tuo sempre puntuale e gradito contributo.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2018 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente