In fiamme la Nappi Sud di Battipaglia. Colonne di fumo sulla Piana del Sele

Un altro incendio a Battipaglia. Va in Fiamme la Nappi Sud, un’Azienda che tratta Rifiuti. Per Longo(FI) è allarme sui rifiuti.

Solo l’anno scorso si incendiò la Sele Ambiente. A lanciare l’allarme è Longo (FI): «L’incendio della notte scorsa alla Nappi Sud di Battipaglia, se dovesse prevalere la pista dolosa, lascia intravedere scenari inquietanti nel sistema di gestione dei rifiuti sul nostro territorio».

Nappi Sud in Fiamme

Nappi Sud in Fiamme-foto POLITICAdeMENTE

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Uno spaventoso incendio nella notte che si è sviluppato nella Nappi Sud, Azienda battipagliese che si occupa di stoccaggio di rifiuti. Incendio che ha sollevato fiamme altissime e una colonna spaventosa di fumo nero che si è allungata fino a coprire minacciosamente il cielo di Battipaglia e l’intera Piana del Sele.

A stabilirne le cause, saranno oltre alle Forze dell’Ordine che forniranno agli inquirenti, tutte le possibili prove che ne scaturiranno dalle indagini e da una parte l’ARPAC e dall’altra il l’Istituto Zooprofilattico di Portici, per valutarne l’impatto ambientale e le eventuali ricadute sui luoghi, l’aria, l’acqua e la salute dei cittadini.

Nappi Sud in fiamme-foto POLITICAdeMENTE-1

Nappi Sud in fiamme-foto POLITICAdeMENTE-1

Un altro incendio ad un’altra Azienda che tratta i rifiuti ad esserne colpita. L’anno scorso toccò alla Sele Ambiente a poche centinaia di metri dalla Nappi Sud. Ce ne saranno altri? A chi toccherà? Immaginando vi sia una strategia che mirerebbe ai grandi utili che questo settore riesce a far registrare. Si potrebbe anche trattare di altro che tenderebbe a coprire possibili stock di rifiuti speciali o pericolosi, che “affidati” a un incendio e le sue fiamme riuscirebbe a cancellarne ogni prova? Saranno gli inquirenti a risolvere questi dubbi intanto è legittimo pensare a:

Una drammatica coincidenza o è una circostanza che apre ad altre “preoccupazioni” che oggettivamente quando si ha a che fare con i rifiuti è legittimo dubitare sulla casualità?

Ed è propria da quest’interrogativo che parte la preoccupazione di Valerio Longo, capogruppo di FI in Consiglio condivisa, tra l’altro, dall’opinione pubblica battipagliese dal momento in cui sul territorio tra Battipaglia e Eboli operano decine di Aziende private che a vario titolo trattano i rifiuti, normali e speciali.

valerio-longo

valerio-longo

«L’incendio della notte scorsa alla Nappi Sud, di Battipaglia – scrive preoccupato in una nota politica Valerio Longo, Capogruppo consiliare di Forza Italia – se dovesse prevalere la pista dolosa, lascia intravedere scenari inquietanti nel sistema di gestione dei rifiuti sul nostro territorio.

Adesso siamo ad un bivio. – prosegue Longo facendo delle considerazioni circa il sistema rifiuti e le aziende private che se ne occupano, ritenendolo un errore poiché dovrebbe essere solo ed esclusivamente a carico dello Stato e tutte le sue promanazioni sui territori – La politica ha il dovere di intervenire e governare un sistema che, se lasciato unicamente in mano ai privati, rischia di far esplodere una situazione che è diventata ormai insostenibile.

Il nostro territorio – aggiunge Longo che se la prende con il Governo regionale e indirettamente con il Presidente Vincenzo De Luca – non può restare in balia degli eventi e dell’incapacità del governo regionale di dare risposte serie e concrete, con il fallimento netto del Piano Rifiuti Regionale. In questo modo il governo De Luca continua a favorire l’emergenza e gli interessi privati, – conclude Longo preannunciando una sua sollecitazione affinché il gruppo parlamentare salernitano di Forza Italia presenti una Interrogazione scritta e a risposta orale sulla vicenda per conoscerne tutti gli sviluppi – continuando a considerare la nostra comunità come carne da macello, terrà di nessuno, pattumiera della Campania. Preannuncio una interrogazione urgente sul problema da parte della delegazione parlamentare salernitana di Forza Italia.

Nappi Sud in fiamme-foto POLITICAdeMENTE-4

Nappi Sud in fiamme-foto POLITICAdeMENTE-4

Nappi Sud in fiamme-1

Nappi Sud in fiamme-1

Nappi Sud in fiamme-foto POLITICAdeMENTE-3

Nappi Sud in fiamme-foto POLITICAdeMENTE-3

Nappi Sud in fiamme-foto POLITICAdeMENTE-2

Nappi Sud in fiamme-foto

Battipaglia, 25 giugno 2018

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Questa classe politica Battipagliase, dalla Francese a Forza Italia, dal PD a Fratelli d’Italia, è inadatta ed incapace di gestire i problemi ambientali del territorio. Bisogna sperare che quanto prima si vada ad elezioni e che Salvini le stravinca cominciando una nuova era politica come sta succedento a livello europeo per l’immigrazione grazie alla Lega.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2018 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente