700 assunzioni in tutta Italia nei servizi turistici

Colloqui per l’assunazione di 700 persone da collocare in 60 strutture turistiche in tutta Italia.

La ricerca riguarda il reclutamento e la formazione di animatori turistici, Istruttori sportivi, artisti, tecnici dello spettacolo. Un lavoro a tempo determinato ma anche una bella esperienza, che consente a tanti giovani di essere più autonomi dalle famiglie, in attesa di completare gli studi e la loro formazione.

Animatori turistici-selezioni-2018

Animatori turistici-selezioni-2018

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

ROMA – La Jolly Animation, una società che da oltre trenta anni opera sul mercato dei servizi turistici, assume 700 figure da collocare in 60 strutture turistiche in tutta Italia, per la ricerca di animatori turistici, Istruttori sportivi, artisti, tecnici dello spettacolo, insomma per reclutare tutti quei giovani che d’estate intrattengono tutte le sere, nei pomeriggi, di mattina, sulle spiagge o in montagna ci accompagnano nelle vacanze e ce le rendono meno noiose.

Una buona notizia per tanti giovani che in questo modo possono guadagnare qualcosa, sgravando le proprie famiglie e rendendosi per questo più autonomi e affrontare poi l’inverno avendo racimolato dei soldi che consente loro di sbarcare meglio il lunario. E di questi tempi non è tanto facile, specie in questa fase, dal momento in cui in questa campagna elettorale assistiamo alla fiera delle offerte, che Partiti e “leader” politici, o meglio “CAPI” sedicenti politici, come i piazzisti ci stanno proponendo.

E così aspettando il reddito di cittadinanza per tutti i giovani, l’aumento a 1000 euro di tutte le pensioni minime, il bonus bebè per tutti, il bonus mamme per tutti, abbiamo scoperto che dopo il 4 di marzo una famiglia con tutti questi requisiti riuscirà ad avere un ragguardevole reddito mensile di 4000 euro, quelli più fortunati che hanno anche l’assegno di accompagnamento arriveranno quasi a 5000 euro, tanto da essere soddisfatti e quindi stare sul sicuro e non affannarsi più a immaginare nemmeno per un attimo di cercare il lavoro.

Per come sono gli italiani, di sicuro per entrare in questi requisiti pur di ricevere il bonus bebè in maniera continuata faranno un mare di figli e semmai qualche furbo provvederà anche alla inseminazione artificiale per assicurarsi una coppia di gemelli, nel frattempo compiono 18 anni ed avranno l’assegno di reddito di cittadinanza, e per evitare che gli anziani possano morire e perdere sia la pensione di mille euro e l’accompagno, ingaggeranno qualche sciamano africano per compiere riti voodoo e mantenere in vita i propri cari.

Intanto con questo scenario prodigo di belle promesse, di certo un bel po’ di giovani che a questi nuovi piazzisti non credono e non crederanno mai, per il momento parteciperanno a questo e ad altri bandi per assicurarsi almeno un impiego stagionale per poter “sopravvivere”, in attesa di completare gli studi o la loro formazione e andare avanti nella certezza che da soli e senza l’aiuto dei Capi politici piazzisti, troveranno un lavoro più remunerativo, duraturo e soprattutto rispondente alle loro vocazioni, altri invece se ne andranno via e lasceranno dietro di se tutta l’amarezza della delusione per aver dovuto abbandonare la propria terra.

Tornando a questa opportunità, sia pure a tempo determinato, per tanti giovani, la Società che ha lanciato il bando offre:

  • Contratti a tempo determinato da 2 a 6 mesi;
  • Retribuzione in busta paga;
  • Vitto ed alloggio;
  • Formazione gratuita;
  • Possibilità di carriera in azienda.

Prossimi stage di animazione si effettueranno a:

  • Bellaria (Rimini) – 24-27 febbraio
  • Bellaria (Rimini) – 28 febbraio-3marzo
  • Palinuro (Salerno) – 28-31 marzo
  • Albarella-Rosolina (Rovigo) – 22-25 aprile
  • Cala Corvino-Monopoli (Bari) – 28 aprile-1 maggio

La Società svolgerà colloqui in tutta Italia:

  • SALERNO: Tutti i giorni dal lunedì al venerdì
  • ROMA: tutti i giorni dal lunedì al venerdì
  • BARI: ogni settimana
  • BELLARIA (RIMINI): dal 24 febbraio al 3 marzo
  • MILANO: 8 marzo
  • NOCERA INFERIORE (SA): 10 marzo
  • PADOVA: 13 marzo
  • ANCONA: 15 marzo

Mentre, le figure professionali che si intende reclutare con questo bando, per le quali si offre anche la formazione professionale gratuita sono quelle di:

  • Responsabili Equipe Animazione
  • Animatori turistici varie figure (anche senza esperienza)
  • Istruttori sportivi mare e terra
  • Istruttori fitness/balli
  • Coreografi e ballerini
  • Cantanti ed attori
  • Artisti di strada/circensi
  • Tecnici dello spettacolo

Coloro i quali sono interessati e vorranno candidarsi dovranno compilare il form sul sito  jollyanimation.com

Infoline

Jolly Animation

Roma, 26 febbraio 2018

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente