Uninominale Battipaglia: Il pentastellato Acunzo sfida PD e FI

Nel Collegio uninominale di Battipaglia il M5S con Acunzo sfida PD, FI e LeU. I suoi avversari Volpe, Ciccone, Conte, le estreme sinistre e destre.

Nicola Acunzo (M5S) – Sono fiero della possibilità che mi è stata data e di poter contribuire al miglioramento del nostro paese. Da anni condivido i valori di onestà, legalità, uguaglianza sociale e rispetto delle istituzioni del Movimento 5 Stelle.

Nicola Acunzo

Nicola Acunzo

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Inizia ufficialmente la sua Campagna elettorale anche Nicola Acunzo, candidato per il Movimento 5 Stelle nel Collegio uninominale Camera di Battipaglia. Sembrerebbe un compito arduo atteso che i suoi avversari: Mimmo Volpe del PD e Lello Ciccone di FI, da una parte; Federico Conte per Liberi e Uguali dall’altra; sembrerebbero i più piazzati. La partita comunque sembrerebbe aperta, tenendo conto delle proteste che buona parte dei dirigenti di Forza Italia hanno pubblicamente contestato le modalità e le scelte dei candidati, specie quella di Ciccone nel collegio uninominale di Battipaglia ritenendolo del tutto estraneo al territorio. I dissidenti forzisti Sen. Cardiello in testa hanno preannunciato un loro disimpegno, disimpegno che potrebbe favorire tra l’altro proprio il Movimeto 5 Stelle.

«Da oggi sono ufficialmente candidato alla Camera dei Deputati nel Collegio uninominale di Battipaglia – dichiara Acunzo – Sono fiero della possibilità che mi è stata data e di poter contribuire al miglioramento del nostro paese. Da anni condivido i valori di onestà, legalità, uguaglianza sociale e rispetto delle istituzioni del Movimento 5 Stelle.

L’esempio messo in campo dai parlamentari del Movimentogià in questa legislatura,  – prosegue Acunzo –ha dato nuova speranza a giovani e meno giovani. Sogno che un giorno, mio nipote, come i tanti figli degli italiani emigrati all’estero, possano tornare in Italia, in una Nazione piena di nuove opportunità. Questo – Conclude Nicola Acunzo – è un sogno che possiamo realizzare solo con una nuova mentalità e un nuovo spirito di appartenenza. Questo è il sogno del Movimento 5 Stelle».

Salerno, 31 gennaio 2018

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2018 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente