"sinistra unita" tag

Sinistra Unita e MdP: Cartello elettorale o Progetto politico?

EBOLI – Sinistra Unita e MDP-Art1 insieme in un cartello elettorale o con “Liberi e Uguali” in un progetto politico ambizioso di ricostruzione della Sinistra?
Una Chiamata d’onore, quella che ha avvicinato antichi avversari-contendenti come il Sindaco Rosso Gerardo Rosania, e con lui gli animatori di quella sinistra storica ebolitana: Carlo Moscariello, Vito Pindozzi, Donato Santimone, Giovanni Tarantino. Un nuovo inizio per “Ri”costruire la Sinistra e arginare qualunquismi e populismi

Grande pubblico a Eboli per la”prima” di Federico Conte

EBOLI – Bagno di folla questa mattina a Eboli per l’apertura della campagna elettorale di Federico Conte nella sua Eboli.
Alla “prima” di Conte candidato alla Camera dei Deputati nel collegio uninominale e plurinominale, oltre a Peppe De Cristofaro candidato al Senato nel Collegio Plurinominale ed il Governatore della Toscana Enrico Rossi, presenti esponenti del mondo delle Associazioni politiche, datoriali ed ambientaliste del territorio e i rappresentanti di Sinistra Unita.

Eboli: Sinistra Unita verso Liberi e Uguali

EBOLI – Con Liberi e Uguali la sinistra storica ebolitana con Rosania e altri compagni per rilanciare una Sinistra di lotta e di Governo.
Promessa o speranza? “guardiamo alla lista Liberi e Uguali guidata da Grasso non è foriera di aspettative di qualsiasi genere! Eboli che nella storia anche recente, ha scritto pagine importantissime per la storia della Sinistra, del Mezzogiorno e dell’Italia intera, non può restare estranea a questo dibattito che attraversa l’Italia Intera”.

Questione Rifiuti: Conferenza Stampa del Comitato “Eboli dice NO”

EBOLI – Dopo le rivendicazioni del dietro-front della Regione sul Biodigestore, il Comitato “Eboli dice NO” pensa a un Convegno sul Rischio-Rifiuti.
Le varie sigle aderenti al neo-comitato civico hanno indetto una Conferenza Stampa informare sulle prossime iniziative, e all’unisono: ”Chiediamo a breve un Consiglio Comunale monotematico condiviso dai vari comuni interessati senza escludere un Ricorso alla Commissione UE”

Nasce e parte da Eboli un nuovo soggetto politico a Sinistra?

EBOLI – Nasce partendo da Eboli un nuovo soggetto politico unitario a Sinistra del PD per un nuovo Mezzogiorno.
Un soggetto politico unitario, che unisca le varie componenti e che sia in grado di raccogliere le istanze di cambiamento che vengono dal Paese, ispirandosi ai valori e ideali della Sinistra socialista, comunista e democratica. Se ne discute con Bassolino, Conte, Rosania, Gianni, Tavella.

C’è vita a Sinistra anche a Eboli!?

EBOLI – “C’è vita a Sinistra anche ad Eboli!” Per Rosania e Sinistra Unita è merito di un fermento politico nuovo.
Nuovi fermenti politici che attraversano la Sinistra, si stanno affermando e diffondendo nel Paese, a dimostrazione che la Sinistra c’è e come, sebbene vi sia in corso una “separazione legale” con il suo elettorato, ma immaginando per questo si possa scongiurare un definitivo divorzio. E dalla piazza al Governo, dalle ideologie ai qualunquismi populisti la speranza e che ritorni una nuova alba

Lettera Aperta di Sinistra Unita al Sindaco di Eboli

EBOLI – Indirizzo: Sindaco di Eboli Cariello. Oggetto: Centro Storico. Mittente: Sinistra Unita.
Il Circolo di Eboli di Sinistra Unita, scrive al Primo cittadino elencando una serie di problematiche che vanno: Dalla vivibilità alla viabilità; Dalla sostenibilità ai servizi; Dalla socialità alla sicurezza, auspicandone la soluzione.

Centro Storico di Eboli: Tra progetti, polemiche e ripensamenti

EBOLI – L’Italia, è il Paese delle Meraviglie non valorizzate: Eboli e il suo centro storico non fa eccezione. E tra contese e veleni il “paziente” muore.
Prima la pietra gialla, dopo i mattoni rossi, poi il mattone forato di Piazzetta San Lorenzo, divenuto la “Madre di tutte la battaglie” e a fronteggiarsi l’un contro gli altri armati: l’Assessore Ginetti e l’Amministrazione da un lato; Cardiello (F.I.), Sinistra Unita e un comitato spontaneo dall’altra. Intanto il Manufatto di Piazzetta San Lorenzo è stato rimosso.

Sinistra Unita: Nuovo oltraggio al Centro Antico di Eboli

EBOLI – Un “nuovo” oltraggio al Centro Antico di Eboli: Denuncia la Sinistra Unita che alza le barricate contro gli ultimi interventi dell’Amministrazione.
L’elenco è lungo: Scalinate storiche “spianate”; tetti scoperchiati divenute terrazze; Fontane storiche smontate e abbandonate; Pietra gialla e mattoni rossi moderni in Piazzetta San Lorenzo. SU denuncia le ragione del Sindaco per ridurre i vincoli e convoca un’assemblea aperta per le 19 di stasera a Piazzetta S. Lorenzo.

Eboli: Cristo si fermò e la Sinistra ci “riparte”

EBOLI – Cristo si è fermato ad Eboli!…. La Sinistra Unita ….riparte da Eboli.
I temi discussi dalla nupva sinistra unita: lavoro, disagio sociale, agricoltura e turismo di qualità, una casa comune per uomini e donne del progresso.

Referendum; Convegno dei Democrat “allargati” di Eboli per il SI

BATTIPAGLIA – Si è tenuto a Cioffi, nell’Agro di Eboli, il Convegno: “Basta un SI”; del PD “allargato” a sostegno della Riforma Costituzionale.
Organizzato dai fratelli Infante, hanno partecipato, oltre agli On.li Cuomo e Iannuzzi, i consiglieri regionali Amabile e Cascone, il “discusso” delegato all’agricoltura Alfieri, il segretario provinciale Landolfi, anche il sindaco di Eboli Cariello, tutti allunisono: “La riforma farà bene al Paese, lo proietterà nel nuovo millennio!”.

Inaugurata a Eboli la sede di BerlinguerLab l’Officina politica della Sinistra

EBOLI -Eboli: Inaugurata la sede dell’ ”officina politica” della sinistra ebolitana: BerlinguerLab.
“Battezzata” in un clima festante la sede della Sinistra Unita cittadina, tra “vecchie glorie” e “giovani” promesse. L’obiettivo di BerlinguerLab: riunire la proposta marxista alternativa. La presidente Maria Gasparro: ”Guardiamo al futuro, con un cuore antico!”

Eboli: Il Consiglio Comunale approva il Ripiano del Disavanzo

EBOLI – Un consiglio comunale stanco e noioso approva, con 15 voti favorevoli (maggioranza) e 9 contrari (opposizioni) il “Ripiano del Disavanzo”.
Mentre sul Consiglio incombeva la notizia del fallimento della Multiservizi e il pericolo della chiusura dell’Ospedale di Eboli, sotto attacco della dell’ASL Salerno, tra schermaglie, interventi superflui e ripetitivi si è strappato un consiglio monotematico sulla Sanità.

L’estrema Sinistra con il Candidato Sindaco Salvatore Marisei si “rinnova”

EBOLI – La Sinistra in piazza si rinnova con Salvatore Marisei: Il candidato Sindaco “Riformista” e “borghese buono”.
L’estrema sinistra affronta la Piazza e con la “novità” di Marisei, individua il “nemico”, ritrova il pubblico e soprattutto la “voce”, sotto lo sguardo attento e soddisfatto di Gerardo Rosania, Carlo Manzione e Silvio Masillo. E parte la doppia sfida quella col PD e quella con la Città.

Eboli Multiservizi S.p.A.: Una brutta storia

EBOLI – Multiservizi Eboli: Una brutta storia. Tra devastazione, cattiva gestione e mancanza di strategie industriali.
“Ci aspettavamo che la Commissaria provasse a dare una impostazione diversa. Forse ci sbagliavamo! Probabilmente mettere in liquidazione la società è più facile che cercare di recuperarla e trasformarla, in una opportunità per la nostra città!”

Con l’operazione “Liste pulite”, Damiano Cardiello sfida gli avversari

EBOLI – Il Candidato Sindaco del centrodestra Cardiello, lancia la sfida ai suoi avversari con “l’Operazione #listepulite”.
“Con questa operazione ci giochiamo la faccia. Non possiamo fallire questo obiettivo. I cittadini dovranno valutare con attenzione i nostri candidati e quelli dei nostri avversari. Li sfidiamo pubblicamente a fare meglio di noi.

Marisei “strappa” con i Riformisti e la Sinistra lo candida a Sindaco di Eboli

La Sinistra in Campo con Salvatore Marisei e lo candida a Sindaco per offrire agli ebolitani un’alternativa vincente. Dopo lo strappo con i “suoi”, boccia le politiche dei “Riformisti” del PD, degli uomini…

Salvatore Marisei apre la Campagna elettorale dell’estrema Sinistra Ebolitana

EBOLI – SEL, Sinistra Unita e Rifondazione Comunista aprono la Campagna elettorale e presentano come candidato Sindaco il “riformista” Salvatore Marisei.
Marisei sotto gli occhi sornioni di Rosania e dei dirigenti della sinistra, snocciola al pubblico presente un programma ricco ed articolato fatto 48 proposte per la città di Eboli. E tra remake e nostalgia non sono mancate stoccate al PD e al centro-destra.

SU, RC, SEL: Eboli esclusa dal Tavolo tecnico dell’ASL

EBOLI – Eboli la Città più grande del Distretto non è neanche seduta al tavolo tecnico per discutere del nuovo Piano ospedaliero: …… W Squillante.
SU, RC, SEL: Con Caldoro e la destra al governo regionale, nel silenzio colpevole e subordinato della destra locale, hanno vinto altre priorità: privilegiare l’asse Agro-Nocerino/Salerno città/Cilento. Una precisa scelta politica che nulla ha di tecnico”.

Cuomo allarga la coalizione: Dopo l’API anche il PSI lo appoggia

EBOLI – Il Coordinamento cittadino del PSI di Eboli dopo quello delle Primarie conferma l’appoggio a Cuomo. Anche l’API con Marra confluisce su Cuomo e il PD.
Cuomo ricompone i pezzi del PD, mette insieme Sgroia, Cicia, Lavorgna, Naimoli e i riformisti di Conte, aggrega i piccoli Partiti: API e PSI. Si incomincia a delineare la coalizione ed è pressing su SEL. Rifondazione Comunista e Sinistra Unita per il momento sono lontani.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2018 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente