"servizi pubblici" tag

FI: Che succede al Comune di Eboli?

EBOLI – Interrogazione consiliare del capogruppo forzista Cardiello: “Cosa sta succedendo nel Municipio di Eboli!”.
Dimissioni di dirigenti di settore, perquisizioni delle forze dell’ordine e notizie di stampa che vogliono alcuni imprenditori aggirarsi per gli uffici con gli Assessori. Damiano Cardiello (F.I.) “Chi sono gli imprenditori ed i politici, a quanto ammontano gli affidamenti diretti e che tipo di pressione questi eserciterebbero?”

“Emergenza Sicurezza” a Pontecagnano Faiano

PONTECAGNANO FAIANO – Richiesta incontro per il 28 gennaio 2016, ore 17:00, nell’area convegni dell’ex Tabacchificio Centola, sull’emergenza sicurezza.
L’iniziativa indetta dal Consorzio Centro Commerciale Naturale di “Pontecagnano C’entro”, per un incontro-confronto con le autorità locali e le Forze dell’Ordine, aperto alla cittadinanza per la ricerca di una possibile soluzione.

Multiservizi – Atto finale: Tra Fallimento e polemiche scontro maggioranza-opposizione

EBOLI – Svanito ogni accordo tra Security Point-Curatela-Comune. Svanisce ogni speranza per la Multiservizi: E’ polemica Amministrazione – Opposizioni.
Cuomo, Infante, Rizzo: «La vicenda Multiservizi è ormai all’epilogo finale». Cariello: «Il licenziamento in Multiservizi è l’ultima delle macerie del passato, ma sapremo intervenire al fianco dei lavoratori e dei cittadini».

Cecilia Francese con Etica incontra il Quartiere Serroni

BATTIPAGLIA – Una immersione tolate nei problemi di Battipaglia: Etica per il Buongoverno con Cecilia Francese incontra il Quartiere Serroni.
Cecilia Francese e Gianluca Di Giovanni hanno parlato dei problemi quotidiani che attengono salla “qualità della vita” dei circa 2000 abitanti di quella zona, ma anche del PUC e dei riflessi sulla Città e le periferie.

Il Movimento 5 Stelle sui “Fitti d’Oro” a Battipaglia

BATTIPAGLIA – Il M5S di Battipaglia è stato sempre contro lo spreco indisciplinato di risorse pubbliche derivante dai “Fitti d’Oro”.
Il Comune di Battipaglia e la stessa Regione Campania hanno beni immobili per di centinaia di milioni di euro, mal utilizzati, che potrebbero diventare sedi di servizi pubblici, oggi ospitati in locali privati. L’obiettivo del M5S è di azzerare questi costi.

Battipaglia e Piana del Sele: E’ crisi profonda

BATTIPAGLIA – Allarme di Cecilia Francese: Battipaglia e la Piana del Sele travolte dalla desertificazione industriale. E’ crisi profonda.
Un bollettino di guerra quello che emerge dai dati. Una lista di Aziende importanti come Alcatel, BTP, Paif, Termopaif, Simer.. 300 posti di lavoro persi nel 2013 e circa 250 potrebbero perdersi nel corso del 2014. E’ il cimitero dell’industria e del lavoro.

14 marzo da Salerno a ROMA: Manifestazione nazionale NoSpendingReview

SALERNO – Venerd’ 14 marzo 2014, ore 11.00, Palazzo Vidoni, Roma, Ministero Pubblica Amministrazione: Manifestazione nazionale NoSpendingReview.
Manifestazione nazionale dei lavoratori dei servizi pubblici, pubblico impiego, vigili del fuoco, trasporto pubblico locale, aziende partecipate degli enti locali: per un nuovo welfare, diritti sociali, diritti del lavoro e contro ogni privatizzazione delle funzioni pubbliche.

Manifestazione regionale a Salerno: Basta con la Spending Review

SALERNO – Oggi giovedì 6 marzo 2014, ore 11,30, Corso Garibaldi Salerno, Manifestazione regionale: Basta con la Spending Review.
In Italia si taglia e in Europa si investe in servizi sociali e nella pubblica amministrazione. Oltre che sui dipendenti pubblici, la scure si abbatterà con particolare virulenza sulle aziende a capitale totalmente pubblico o misto pubblico/privato.

Rosania, SU e RC: Un Progetto di sviluppo per la Piana del Sele

BATTIPAGLIA/EBOLI – L’idea di Sinistra Unita e Rifondazione: Uniamo le singole vertenze di lotta della Piana del Sele. Lanciamo un progetto per lo sviluppo della Piana!
La Sinistra alternativa, il nucleo storico dei comunisti ebolitani, con il suo leader incontrastato, l’ex Sindaco Rosania, mette in campo un Grande Progetto della Piana del Sele, per rilanciare la “vertenza lavoro” e affrontare la “Crisi del sistema industriale” della Piana.

Comitato “Edilizia e Lavoro”: Relazione delle attività nell’anno 2013

EBOLI – Relazione annuale sull’attivita’ svolta dal Comitato “Edilizia e Lavoro” dell’anno 2013 e programmazione per l’anno 2014.
Un anno pienamente positivo, per Rega e La Brocca, sia per le varie di attività svolte e i brillanti risultati conseguiti, e sia nei numeri, strettamente interni all’organizzazione, che hanno fatto registrare l’adesione di circa 60 concittadini che si sono voluti iscrivere.

Festa Nazionale CGIL FP: Salerno 12/15 settembre 2013

SALERNO – 12, 13, 14 e 15 settembre 2013, Arena del mare, Salerno, Festa Nazionbale della CGIL FP, per la prima volta in una Regione del Sud e a Salerno.
Quattro giorni di conferenze e di dibattiti con al centro un confronto serrato sulla pubblica amministrazione, sui servizi pubblici e sulle prospettive future, e sabato 14 un’intervista a tutto campo con il segretario generale Susanna Camusso.

L’Italia per il fisco è la più tartassata d’Europa, per la disoccupazione anche: è al 12%

MILANO – Fisco, gli italiani tra i più tartassati. Quarti in Ue, per i tedeschi 6,6 punti in meno. Queste le stime della Cgia di Mestre. La disoccupazione poi in 6 anni si è raddopiata passando dal 6% nel 2007 al 12% del 2013.
Solo Danimarca, Svezia e Finlandia hanno un conto tributario più alto del Belpaese, “ma con servizi pubblici e livelli di welfare incomparabili”. In Francia il conto delle tasse è più leggero di 2,3 punti, Germania lontana anni luce.

SEL chiede la modifica dello Statuto comunale che dichiari l’acqua bene comune

PONTECAGNANO – La Corte Costituzionale, con sentenza 199/2012, ha dichiarato incostituzionale l’articolo di legge che aggirava il risultato dei referendum contro la privatizzazione dei servizi pubblici locali e dei beni comuni.
L’acqua è un bene pubblico e non è negoziabile. Ripristinata la democrazia referendaria espressa da 27 milioni di italiani e mette un freno alle privatizzavioni e alla svendita dei servizi pubblici locali e dei beni comuni (Rifiuti, trasporti, acqua, energia).

Incontro-dibattito sulla Valorizzazione dei Centri Storici

VIBONATI – Martedì 15 Novembre, ore 17.30, aula consiliare del Comune di Vibonati, incontro-dibattito del PD sul centro storico.
“Quale futuro per il centro storico di Vibonati ?”, Marcheggiani, Borrelli, Forte, Mucciolo, Buonomo ne parlano con il PD e Iannuzzi, primo firmatario di una Proposta di Legge alla Camera dei Deputati.

La CGIL FP: creare stabilità superando appalti e internalizzando servizi

SALERNO – Il mantenimento dei livelli occupazionali passa attraverso il superamento degli appalti e internalizzando i servizi.
Per la CGIL FP, lavoro e salute sono le emergenze che esigono immediati provvedimenti coinvolgendo tutte le forze sociali.

Nuovo PSI- La Multiservizi: Amministrazione fallimentare

EBOLI – Il piano industriale è indegno, per manifesta incompetenza, poneva come obiettivo quello di far eseguire alla società la riscossione dei tributi.
Riceviamo e pubblichiamo il seguente intervento del Nuovo PSI , sottoscritto dai Consiglieri Comunali Massimo Cariello, Santo Venerando Fido, Ennio Ginetti, e del Coordinatore cittadino Cosimo Pio Di Benedetto, che si occupa della Eboli Multiservizi S.p.A., mettendo in evidenza criticità ma formulando anche proposte.

Sit in in piazza del Nuovo PSI per la Multiservizi: All’amministrazione, decidetevi…!

EBOLI – Il nuovo PSI: “Siamo preoccupati per i forti debiti della Multiservizi e per come graveranno sulle casse del Comune e dei cittadini e per questo chiediamo l’azzeramento del CdA dell’Azienda”.
L’obbiettivo è la tutela del lavoro e il rilancio della Multiservizi, ma affidandogli: illuminazione, cimitero, mensa scolastica, manutenzione e pulizie.

Landolfi (PD) a Celano (PdL): Amministravamo, eravamo dalla parte della legalità

SALERNO – Landolfi: “Dove eravamo quando si apriva la discarica di Serre? Amministravamo e stavamo dalla parte della legalità e delle regole”.
Per il Segretario del PD si denuncia l’assenza di qualsiasi tutela del salernitano da parte del Governo, della Regione e della Provincia.

L’insostenibile leggerezza della manovra di Tremonti

ROMA – La finanziaria non rilancia le infrastrutture. Non stimola le imprese. Rinvia la riforma fiscale. Lievita le imposte locali. Non aiuta competitività e innovazione. Accresce le diseguaglianze. Mortifica ricerca e cultura.
Sarebbe necessario che l’opposizione sollevasse la questioni che riguardano le famiglie, i lavoratori, gli imprenditori, i consumatori, i giovani, e che il governo ne rispondesse al Parlamento e al paese.

Forza Nuova contro il Centro Polifunzionale per immigrati

BATTIPAGLIA – Forza Nuova contro il Sindaco Santomauro: Il Centro Polifunzionale nel rione S. Anna, procurerebbe enormi disagi agli abitanti del quartiere.
Il Progetto “Passepartout” è interessante, ma l’integrazione è un processo delicato e come tutti i processi sociali complessi, va accompagnato, non va imposto, l’errore più grande sarebbe definirlo per legge.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente