"Procura della Repubblica" tag

Palazzo Paladino-La Francesca, presentato il Progetto: Un esempio di cattiva pratica

EBOLI – 14milioni di euro per un Progetto “cucinato” all’oscuro di Giunta e Consiglio comunale. Bad practice.

Chi ha redatto il Progetto? Chi ha contattato e perché i soggetti che gestiranno il CO-HUB EBOLI? Perché non si è convocato un consiglio straordinario per raccogliere una delibera di intenti? Perché non è stata convocata la Giunta aperta ai Capigruppo consiliari? La Segreteria Generale e gli Uffici sono stati coinvolti? Perché non si è coinvolto la Regione e le facoltà di Architettura e Agraria? Fatti gravissimi. Roba da palazzi di Giustizia

Salerno: Fatta la Giunta il centrodestra grida “all’inganno”

SALERNO – Enzo Napoli ha varato la nuova giunta di Salerno: 4 donne e 5 uomini. C’è anche l’ex Magistrato Tringali: Ed è già polemica”. 

L’On. Gigi Casciello (FI): “Il neo assessore Tringali a confronto con l’europarlamentare del Pd Roberti? Gli chieda del passato silenzio della Procura sulle cooperative di Salerno”. L’On. Edmondo Cirielli (FdI): “Stima per Tringali, chieda a Roberti lumi sul sistema delle cooperative”. E che dire della proposta di Manfredi di nominare Costa e DexJesuvassessori a Napoli?

Il futuro di Eboli a 50 euro al voto: La denuncia di Cardiello

EBOLI – Il candito Sindaco del centrodestra fa una accusa pubblica e lancia l’allarme: “Il futuro di Eboli a 50 euro al voto”. 
Damiano Cardiello: “Questa è la somma ‘stabilita’ per la compravendita dei voti partita con l’ultima settimana di campagna elettorale”. Eboli non merita questo. Non un’altra volta. Eboli non vale 50 euro.”

Rifiuti tossici in Valdiano: L’On. Cirielli interroga il Governo

SALERNO – Scoperto e debellato da Carabinieri e Procura della Repubblica di Lagonegro un traffico di rifiuti tossici nel Vallo di Diano. 

L’On. Edmondo Cirielli (FdI) presenta interrogazione ai Ministri dell’interno e della Giustizia: “Evitata un’altra Terra dei Fuochi”.

Di Benedetto: Rispetto e garanzie di legge verso gli impiegati

BATTIPAGLIA – Bradisismo giudiziario su Eboli. Di Benedetto invoca rispetto verso gli impiegati e consapevolezza delle garanzie di legge.

Cosimo Pio Di Benedetto: “Non si tratta di rinvio a giudizio e meno che mai di condanna ma solo di fase di indagini, non ancora ultimate e spesso dovute al principio dell’obbligatorietà dell’azione penale a seguito di ricorsi. mi sembra oltremodo fuori luogo ed incivile ferire immotivatamente, nella dignità e nel decoro, altre persone che da sempre e  diligentemente fanno il loro lavoro, denigrandole e lapidandole prima di qualsiasi pronuncia”.

FISI Sanità chiede la “testa” di Minervini

EBOLI – Il DS dell’Ospedale di Eboli e Battipaglia Mario Minervini deve essere immediatamente rimosso dall’incarico.

La richiesta senza mezzi termini è del Segretario territoriale della FISI Sanità Rolando Scotillo il quale richiamandosi alla sentenza n 389/21 del 24 febbraio 2021 ne richiede la revoca e l’immediata rimozione dall’incarico del DS della DEA di I°Liv. Eboli-Battipaglia-Roccadaspide per dichiarata illegittimità. E… il piatto, se a qualcuno piace caldo, è servito.

Battipaglia parte civile nel Processo “Gold Business” e Tozzi ironizza

BATTIPAGLIA – Operazione “Gold Business”: Il Comune di Battipaglia, per i gravi motivi indiziari, si costituisce parte civile nel Processo. Tozzi (FdI) ironizza. 

Cecilia Francese: Chi è contro il nostro territorio avrà contro le Istituzioni. Delibereremo la costituzione in giudizio del Comune di Battipaglia nei processi per reati ambientali consumati nella Piana del Sele. È ora di dire basta, giù le mani dalla Piana del Sele, giù le mani da Battipaglia». Ugo Tozzi: “..verrebbe da ridere se non fosse che mancherei ulteriormente di rispetto alla mia città e ai miei concittadini”.

Vaccini a gogò 2: Pergamo (Cisl-Fp) non è un furbetto era autorizzato

SALERNO – Il Sindacalista Luigi Pergamo (Cisl-Fp) non è un furbetto dei vaccini ma autorizzato dal Direttore Sanitario del Distretto 67.

Relativamente ad un articolo di POLITICAdeMENTE “Asl Sa e vaccini a gogò….”, l’Avv. Preziosi ci comunica l’estraneità di Pergamo, e aderendo all’art. 8 della legge sulla stampa 47/1948, prendiamo atto, come dichiarato, che il suo assistito è stato autorizzato dalla Direzione Sanitaria del Distretto 67 di Mercato San Severino dell’ASL SA, il quale a sua volta si è recato presso l’AOU “Ruggi” di Salerno e non al Centro Vaccinale di Nocera Inferiore, per sottoporsi a vaccinazione.

TAC rotta al Ruggi, la Cisl-Fp: Intervenga Procura e Corte dei Conti

TAC rotta: Intervenga Procura e Corte dei Conti. Ruggi: Azienda Sanitaria mediocre e forse anche compromessa. Il Segretario Generale Cisl-Fp Pietro Antonacchio: “Visto che la politica non interviene a rimuovere manager disattenti, sarebbe…

Dal “Caso” Cariello al “Caso” Il Quotidiano del Sud”

EBOLI – Per Vitolo e la Edil Eboli srl, parla l’Avvocato Mola e… dal “Caso Cariello” si passa al Caso “Il Quotidiano del Sud”.

E tra il diritto all’esercizio dell’informazione da parte di Giornalisti, dei Giornali e de “Il Quotidiano del Sud” e il diritto alla privacy che rivendica Vitolo e la Edil Eboli Srl, perché citato impropriamente in un articolo di stampa, emergono ancora i veleni partiti nel lontano 2012. E tra vecchie e nuove vendette a chi giova la “fuga” e la pubblicazione di atti, intercettazioni e interrogatori riservati? C’è un corvo? Chi è il Corvo? 

Eboli: Mercoledì nuovo Consiglio comunale

EBOLI – 21 ottobre, ore 19.00 è convocato il Consiglio Comunale di Eboli: La maggioranza va; L’opposizione incalza.

Di Candia, Conte, Santimone (gruppo La Città del Sele – Art.1): “senza esultanze e col massimo rispetto per l’uomo e la sua vicenda personale chiedono che il Sindaco rassegni con effetto immediato le sue dimissioni”. Villecco, Consalvo, Tortolani, De Francesco (Associazione Eboli 3.0) – “Nonostante la presunzione d’innocenza, i messaggi di solidarietà, i giuramenti di fedeltà. Eboli pretende un futuro, aspetta proposte ed iniziative concrete”.

Dopo Cariello: L’On. Conte e Cardiello all’attacco del Consiglio

EBOLI – Il dopo Cariello, le ff a Sgroia, la convocazione e l’insediamento del Consiglio, nel mirino dell’On. Conte e di Cardiello. 

Fatti antichi e recenti, interrogazioni parlamentari e consiliari per il “sistema” Cariello una Commissione di accesso agli atti. L’on. Federico Conte (LeU): “Arresto sindaco, ultimo stadio della crisi. Ora rimettiamo in piedi la città”. Damiano Cardiello(FI): “#dimissioni subito”. 

Santimone in piazza: Un comizio brutto assai

EBOLI – Primo comizio del candidato Sindaco de “La Città del Sele”: Una frana; Un comizio brutto assai. 

Moderati Guercio già Sindaco di Eboli negli anni ’80 e l’On. ebolitano Federico Conte, leader provinciale LEU che ha illustrato le motivazioni di una scelta civica nella prospettiva di una programmazione di comprensorio. Deludente il primo impatto con la Piazza del Candidato Sindaco della Lista “La Città del Sele” Donato Santimone. 30 minuti di comizio: 25 di “Chi so io e chi si tu” e 5 minuti di pochissimi titoli ma con l’impegno di parlare in seguito di programmi. Aspettiamo. 

Eboli: Il ritiro “tattico” di Cardiello “spegne” il centrodestra

EBOLI – Cardiello si ritira e da Sindaco del Fronte popolare affondato da LEU, “spegne” FI e, il Centrodesta piomba nel buio. 

E per la prima volta il Centrodestra non compare sulla scheda elettorale. Cosa c’è dietro l’angolo? Un complotto che coinvolge dietro l’infiltrazione camorristica: Prefettura, Procura, FI, Cariello e la sua Ammistrazione, o è semplicemente la fuga di candidati a seguito di una impostazione di campagna elettorale “bocciata” dai cittadini? Forse non vuole concedere vantaggi a nessuno e attende strade “giudiziarie” per  poi riproporsi.

Inchiesta Covid: Il M5S si scaglia su De Luca, Cascone e Verdoliva

NAPOLI – Il M5S a ranghi sparsi ma a testa bassa attacca De Luca, Verdoliva e Cascone, l’obiettivo: il sangue e chiudere la partita.

Si spera nell’indagine dei Covid Center modulari di Napoli, Caserta e Salerno per annullare il vantaggio del Governatore De Luca. Il M5S lo vuole morto, il fronte della solita stampa il Giornale, Libero, La Verità anche. E Fanpage? Vive l’ossesione delle indagini sul Governatore.

Veleni & Veleni ad Eboli. Cariello chiede aiuto al Prefetto

EBOLI – Veleni & Veleni ad Eboli: Una escalation di odio avvelena il clima elettorale: Finirà a pistolettate? 

Il sindaco Cariello scrive preoccupato al Prefetto e denuncia un “Clima elettorale avvelenato e tentativi di condizionamento”. La posta in gioca è alta. Chi c’è dietro questi scontri? Chi ne beneficerebbe? Quali sono i veri interessi? E se i candidati Sindaci fossero “pupi” chi sono i “pupari”? 

FI Battipaglia deposita in Procura firme ed esposto sui rifiuti

BATTIPAGLIA – Depositato da Forza Italia presso i carabinieri di Battipaglia l’esposto-denuncia con il primo gruppo di firme. 

Valerio Longo e Enrico Tucci (FI): “Poiché la battaglia per l’ambiente è dell’intera cittadinanza non smetteremo di denunciare fino a quando il problema non sarà risolto”. L’assessore Monica Giuliano: “Intendiamo essere un ‘tarlo’ per le coscienze”.

FdI a Bonafede: Ispettori alla Procura di Salerno per inchiesta Alfieri

Giustizia: Per l’On. Cirielli: “Bonafede invii ispettori alla Procura di Salerno per inchiesta Alfieri”. On. Edmondo Cirielli (FdI): “E’ assolutamente necessario fare chiarezza nell’interesse della Procura di Salerno, dei magistrati, dello stesso Alfieri…

Sindaco e Amministrazione “denunciano” Conte: Inquina il clima elettorale

Sindaco Cariello e la sua Amministrazione denunciano il tentativo di Conte(LeU) di inquinare il clima elettorale.  Inviata una lettera alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, al Ministero dell’Interno ed alla Prefettura: “L’On. Conte…

Impianto di compostaggio e il dopo sequestro: “i ruggiti dei conigli”

BATTIPAGLIA / EBOLI – Un Amministratore giudiziario dopo il sequestro dell’impianto di Eboli è la proposta di Longo che fa domande ma parziali.

E mentre il finto ambientalismo impera i lavori allo STIR di Battipaglia per trasformarlo in un altro impianto di Compostaggio proseguono. Le Imprese che trattano rifiuti continuano a farlo. Il Sansificio sfuma spaventosamente ed emette odori nauseabondi. La puzza c’è sempre. E i “conigli”? Continuano a ruggire. 

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente