"Presidente Confindustria" tag

Convegno: Industria 4.0, innovazione tecnologica, professioni e società.

SALERNO – Si è tenuto oggi, all’Unisa, il convegno: Industria 4.0, innovazione tecnologica, professioni e società.

Opportunità per l’Italia e per il Sud. Un appuntamento sugli sviluppi dell’innovazione tecnologica, le applicazioni del Digitale e i processi produttivi e distributivi, che hanno aperto le porte alla Quarta Rivoluzione Industriale, dominata dalle potenzialità dell’Infosfera. Si sono confrontati: Loia (Rettore Unisa); Boccia (Confindustria); Provenzano (Ministro per il Sud); Sbarra (Cisl); e altre personalità. 

Lettera al Presidente Confindustria Boccia dai Commercianti di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Battipaglia: I Commercianti di “Rinascita” scrivono al Presidente di Confindustria Boccia. E l’Area di crisi industriale?
La lettera a firma della presidente Lucia Ferraioli chiede un intervento di Confindustria per Battipaglia: “Un progetto pilota per la riapertura e la gestione dell’ex Cinema Garofalo, come luogo della memoria e contenitore di idee per giovani artisti del territorio”. Noi aggiungiamo anche la richiesta di adoperarsi per sciogliere l’ASI l’Area di Crisi industriale di Battipaglia.

Parco Scientifico e Tecnologico di Salerno in linea diretta con l’Europa

SALERNO – Lunedì 20 e martedì 21 gennaio a Salerno due giornate di confronto con i responsabili della comunicazione della Commissione Europea.
Il Parco Scientifico e Tecnologico in linea diretta con l’Europa. Nel 2013 attivati 15 progetti per un valore di oltre 2 milioni di euro. In dieci anni attratte risorse sul territorio per circa 20 milioni di euro aventi per destinatari imprese, Università ed Enti.

Benevento: Settimana Europea delle PMI 2012

BENEVENTO – Benevento 15–21 ottobre 2012 Sud Economy 2012, settimana europea dell’economia e delle Piccole e Medie Imprese: L’innovazione applicata ai territori può essere un valore aggiunto soprattutto per il Sud.
Sudeconomy 2012 è promossa dal Consorzio per lo Sviluppo Industriale della Provincia di Benevento. L’obiettivo è verificare se lo sviluppo di territori intelligenti può diventare un punto di svolta per l’economia delle città.

Licenziamenti alla Malzone: Indetto lo stato di agitazione

AGROPOLI – Sanità accreditata Provincia di Salerno, Indetto lo Styato di agitazione generale a seguito dell’attivazione delle procedure di licenziamento per n. 13 dipendenti della Clinica “Malzoni S.p.A.).
​Il Sindacato: “chiederemo, per chiunque tenterà la strada dei licenziamenti per esubero del personale, la revoca dell’accreditamento per mancanza dei requisiti di risorse umane ed organizzativi e l’attivazione delle procedure concorsuali per il posizionamento sul mercato della convenzione revocata”.

Giorgio Squinzi Patron della MAPEI è il nuovo Presidente Confindustria

ROMA – Sostenuto dalla Marcegaglia con solo 9 voti di scarto Giorgio Squinzi, prevale su Albero Bombassei ed è il nuovo Presidente degli Industriali.
Squinzi è Amministratore della Mapei, leader di prodotti chimici per l’edilizia. Impiega 7.500 persone, ha 59 stabilimenti, 9 in Italia e 50 nel resto del mondo. Sull’art. 18 ha detto: “la licenziabilità dei dipendenti è forse l’ultimo dei nostri problemi”.

MONTEZEMOLO e’ IL LEADER DEL GRANDE CENTRO? Secondo un sondaggio della SWG: Gli italiani lo vogliono

Montezemolo scende in campo e piace agli italiani per i suoi successi e per la sua notorietà.
Il primo incontro il 7 ottobre a Roma, per presentare il “manifesto” politico di “Italia futuro”.

ROMA – Dopo tutti i fallimenti delle opposizioni, e tutti i tentativi di affidare ad un leader lo scettro del comando per affrontare e sconfiggere un Silvio Berlusconi sempre più Supermen, pare che adesso si risce a intravedere uno spiraglio che possa far sperare in un’operazione politica che vede in un probabile grande Centro”, la risoluzione di tutti i problemi di questo Bipolarismo che tende a trasformarsi sempre più in “Bipartismo”, o meglio ancora in favorevoli o contrari a Berlusconi.

MONTEZEMOLO e' IL LEADER DEL GRANDE CENTRO? Secondo un sondaggio della SWG: Gli italiani lo vogliono

Montezemolo scende in campo e piace agli italiani per i suoi successi e per la sua notorietà.
Il primo incontro il 7 ottobre a Roma, per presentare il “manifesto” politico di “Italia futuro”.

ROMA – Dopo tutti i fallimenti delle opposizioni, e tutti i tentativi di affidare ad un leader lo scettro del comando per affrontare e sconfiggere un Silvio Berlusconi sempre più Supermen, pare che adesso si risce a intravedere uno spiraglio che possa far sperare in un’operazione politica che vede in un probabile grande Centro”, la risoluzione di tutti i problemi di questo Bipolarismo che tende a trasformarsi sempre più in “Bipartismo”, o meglio ancora in favorevoli o contrari a Berlusconi.

Rutelli e Letta contro Berlusconi

Berlusconi: “il PD finirà liquidato dopo il voto”
Francesco Rutelli ed Enrico Letta: “Sono solo fantasie”, “piuttosto risponda a Repubblica su Noemi”.
Silvio Berlusconi come un pugile messo all’angolo “lega” l’avversario per evitare un KO e perdere il match. In evidente difficoltà, l’ha sparata grossa su Rutelli e Letta, nella speranza di distogliere i mass media da tutti i suoi problemi, e intervistato da Giovanni Mazzoni, Direttore del gruppo “E-TV” ha buttato alle agenzie quello che sarebbe un suo desiderio, nella speranza di trasformarlo in realtà: – «Il Pd è in liquidazione. Tutti sanno che dopo il 7 giugno Rutelli farà un nuovo partito, Enrico Letta andrà con Casini».

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente