"paradisi fiscali" tag

Referendum. Salvini a Campagna: Chi sbaglia paga

CAMPAGNA – Da Pontida a Campagna, dal Po alla Tensa Salvini e la Lega raccolgono firme per il Referendum sulla Giustizia. 

Matteo Salvini con lo slogan: “Chi sbaglia paga! Ci metto la firma!” si è recato a Campagna presso il Gazebo della Lega Campania per sostenere il Referendum sulla Giustizia per chiedere: “Processi veloci; Stop alle Correnti; Equità e trasparenza per tutti; Stop ai casi Palamara; Certezza della Pena” . Ma la Giustizia è veramenye uguale per tutti? 

Sconcertante: Metà Ricchezza del Mondo in mano a 62 “Paperoni”

ROMA – L’1% delle persone è più ricco del resto del mondo, il 99% sempre più povero. Tra i 62 straricchi 2 italiani: La vedova Ferrero e Del Vecchio.
La denuncia in un rapporto di Oxfam: Nel 2010 erano 388, l’anno scorso 85, quest’anno 62, i «Paperoni» che possiedono la stessa ricchezza di metà della popolazione più povera. Solo 6 anni fa erano 388. La disuguaglianza è sconcertante.

Vacanze: una Chimera? Per il Censis 6 italiani su 10 restano a casa

ROMA – Ma chi se le può permettere. Gli italiani sono aggrediti dalle tasse e lavorano per pagarle. I furbi protetti dalle leggi scelgono i “paradisi” fiscali.
Il 58% degli italiani non va in vacanza. Chi ci andrà resterà in Italia e farà soggiorni brevi.

L’Italia e la Corruzione: 63esima al mondo

Stilato l’annuale Indice di corruzione percepita (Corruption Perceptions Index – CPI), l’Italia è al 63°posto. Una classifica in cui viene redatto il grado di corruzione nella società per ogni Paese, attraverso un voto…

L'Italia e la Corruzione: 63esima al mondo

Stilato l’annuale Indice di corruzione percepita (Corruption Perceptions Index – CPI), l’Italia è al 63°posto. Una classifica in cui viene redatto il grado di corruzione nella società per ogni Paese, attraverso un voto…

La prima breccia sul segreto bancario, l’UBS cede agli USA: rivelerà il nome di 4450 clienti

Caduto “parzialmente ” il segreto bancario gli evasori tremano. Tremano anche quelli italiani: nei primi 9 mesi del 2009, sono stati accertati 3,3 miliardi di euro evasi.
UBS: Il Governo svizzero si disimpegna e cede le sue quote azionarie.
ROMA – Anche le montagne più alte possono essere scalate, è solo questione di tempo, e il tempo è venuto anche per una delle Banche più sicure e più inespugnabili del Mondo, dal punto di vista del segreto bancario. Infatti, il colosso bancario svizzero UBS, a seguito di un’inchiesta condotta dall’Internal Revenue Service, per frode fiscale negli Usa, ha evitato in extremis il processo penale e per questo motivo dovrà rivelare i nomi di 4.450 clienti titolari di conti

La prima breccia sul segreto bancario, l'UBS cede agli USA: rivelerà il nome di 4450 clienti

Caduto “parzialmente ” il segreto bancario gli evasori tremano. Tremano anche quelli italiani: nei primi 9 mesi del 2009, sono stati accertati 3,3 miliardi di euro evasi.
UBS: Il Governo svizzero si disimpegna e cede le sue quote azionarie.
ROMA – Anche le montagne più alte possono essere scalate, è solo questione di tempo, e il tempo è venuto anche per una delle Banche più sicure e più inespugnabili del Mondo, dal punto di vista del segreto bancario. Infatti, il colosso bancario svizzero UBS, a seguito di un’inchiesta condotta dall’Internal Revenue Service, per frode fiscale negli Usa, ha evitato in extremis il processo penale e per questo motivo dovrà rivelare i nomi di 4.450 clienti titolari di conti

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente