"Mezzogiorno d’Italia" tag

XI edizione della Notte dello Scorzamauriello

EBOLI – Ritorna con la XI edizione la Notte dello Scorzamauriello: la “Halloween all’ebolitana”.
La “Halloween made di Eboli” celebra la tradizione ed il folklore, tra arte, spettacolo e gusto, ispirata alla figura del leggendario folletto dal cappello nero e rosso: lo Scorzamauriello; vera e propria icona della cultura popolare locale, personaggio ricorrente, con altre denominazioni, nelle leggende popolari dell’intero Mezzogiorno d’Italia.

Camera di Commercio: “Premio Venere d’Oro” all’ebolitana Antonella Dell’Orto

EBOLI – Assegnato dalla Camera di Commercio di Salerno il “Premio Venere d’Oro” all’ebolitana Antonella Dell’Orto per la Fattoria Didattica: “La Casa di Angiù”.
Il Premio promosso dalla Camera di Commercio di Salerno e dal Comitato per l’imprenditoria femminile, giunto allaVII^ edizione, una spilla coniata dal maestro orafo ebolitano, Rosmundo Giarletta, che raffigura la Venere di Botticelli, è un riconoscimento all’impresa in rosa che si è distinta sul territorio.

Le 4 giornate di Eboli 40 anni dopo, nel ricordo della Sinistra

EBOLI – 40 anni fa scoppiava la rabbia degli ebolitani. Si sollevava la questione meridionale ora definitivamente seppellita: Una beffa lunga 40 anni, nell’oblio delle Istituzioni locali.
Il 4 maggio di 40 anni fa esplodevano protesta e rabbia degli ebolitani. Iniziavano quelle che furono per la storia locale “Le quattro giornate di Eboli. La protesta seguì il sogno infranto del lavoro per lo scippo dello stabilimento FIAT realizzato a Grottaminarda.

La Fondazione “Paolo di Tarso” sulla “Terra dei Fuochi” è con Sepe e i Vescovi

CONTURSI TERME (SA) – Dichiarazione del presidente della Fondazione “Paolo di Tarso”, capofila dell’Expo Mondiale della Dieta Mediterranea 2016 sulla “Terra dei Fuochi” dopo la diciarazione del Cardinale Sepe e i Vescovi campani.
Luana Gallo: La Regione Campania è Terra Fertile, di Eccellenze Enogastronomiche, di Cultura universale, di Turismo multiculturale d’incontro ecumenico; Territorio forte di natura incontaminata e parchi come quello dell’Alta Valle del Sele che ospiterà l’EXPO 2016″.

9 aprile 1969: I moti di Battipaglia. 9 aprile 2013: 44 anni dopo.

BATTIPAGLIA – Venerdì 12 aprile, ore 17.30, Sala conferenze, Comune di Battipaglia, manifestazione dal tema: “9 aprile 1969, 9aprile 2013. 44 anni dopo lo sciopero di Battipaglia”.
L’Associazione “Iniziativa Popolare” ricorda il “9 aprile 1969”: due morti e centinaia di feriti per non perdere il lavoro. Oggi a 44 anni da quei moti lo scenario politico non è dissimile a quello di allora. L’unica differenza: non abbiamo più la speranza.

Outlet Cilento Village: Avviati i colloqui all’Hotel San Luca di Battipaglia

EBOLI – Parte per circa 6000 giovani, la corsa al posto di lavoro per: 300 Shop Assistant full time, 150 Shop Assistant part time, 50 Store Manager full time, nell’Outlet Cilento Village, lo Shop Center più grande del Sud.
Quarto giorno di selezioni per un posto di lavoro nell’Outlet Cilento Village. 150 giovani al giorno, nella Saletta Praiano, appositamente allestita dell’Hotel San Luca di Battipaglia, si sottopongono ad un primo colloquio informativo. Pansa: “Sono estremamente soddisfatto”. Soddisfatta anche la Responsabile della Selezione De Stefano.

Addio alla “Via del Grano” persi 150mila €: Interrogazione di Etica

BATTIPAGLIA – Il Comune è senza soldi! Eppure perde i finanziamenti concessi: Addia alla “Via del Grano”.
Cecilia Francese interroga Santomauro: “Ha chiesto di sapere, se sussistono elementi di responsabilità politiche o tecniche, se rispondesse al vero la notizia della perdita del finanziamento della “Via del Grano”.

Salerno: L’ANCI a Convegno per il Mezzogiorno

SALERNO – La Commissione Mezzogiorno, Politiche Comunitarie e Relazioni Internazionali dell’ANCI a Salerno mercoledì 29 febbraio,10.30, Palazzo di Città.
Il Tema: “I Comuni attori dello sviluppo del Mezzogiorno e dell’Italia – Le proposte dell’ANCI su crescita e liberalizzazione a accelerazione degli investimenti”.

Melchionda interviene sull’Ebolitana Calcio. E’ dopo Cicalese?

EBOLI – Il Presidente dell’Ebolitana si dimette. Lascia la squadra nelle mani del Sindaco e Melchionda per intervenire lo invita a formalizzare gli atti.
Melchionda: “non intendo sottrarmi all’appello rivoltomi dal Presidente Cicalese, e sono pronto, ad agire mettendo in campo ogni sforzo per coinvolgere imprenditori disponibili a contribuire a risollevare le sorti di questa importantissima realtà sportiva”.

Le News dal Comune di Eboli del 10 ottobre 2011

EBOLI – – Il 2° Circolo Didattico partecipa a “3 giorni per la scuola”.
– Comune di Eboli e federconsumatori insieme contro le societa’ assicuratrici.
– Il Sindaco di Eboli interviene sull’Ospedale Unico e la difficile situazione dell’Ospedale di Eboli.

Gli Asili Nido del Paterno e S. Cecilia saranno alimentati da impianti geotermici

EBOLI – Finanziato l’Impianto Geotermico presso gli Asili Nido Paterno e Santa Cecilia. Dichiarazioni di Melchionda e Consalvo.
Il progetto per un importo di € 475.000,00, si è classificato undicesimo dei 43 ammessi a finanziamento, sui 243 presentati. L’Amministrazione e gli Uffici ricevono continui riconoscimenti.

Battipaglia e la sicurezza…….. che non c’é

BATTIPAGLIA – Non c’e’ giorno che la stampa locale non riporti notizia di furti, rapine, risse, atti di vandalismo.
Etica per il Buon Governo chiede si svolga in tempi brevissimi un consiglio comunale monotematico, per affrontare nel merito la problematica della sicurezza.

Eboli & Cultura – Eugenio Bennato presenta: “Brigante se more”

EBOLI – Eugenio Bennato presenta il suo libro “Brigante se more” e introduce con le storie di briganti l’attuale e antica “Questione Meridionale”.

Storie di briganti e brigantesse, di ribellione, lotte, libertà. Di massacri, persecuzioni, torture, sevizie, assassini. Ma anche una delle più grande mistificazioni storiche che getta ombre su quel bellissimo e straordinario Risorgimento italiano.

Vergato: Del Gais passa nel PdL. Buon viaggio

PONTECAGNANO – Cambiare casacca per convenienza è fuori da ogni etica soprattutto se a farlo è un candidato a sindaco ancorché perdente.Del Gais si dimetta e lasci il posto di consigliere al Centrosinistra.
Un atto di “trasformismo” che non ha niente di politico ma è tutto basato su interessi, al momento, ancora poco chiari.

Melchionda sulla istituzione di una nuova Regione

EBOLI – Melchionda: “La proposta non va sottovalutata è la conseguenza di un malessere diffuso”.
La Regione Campania, non ha mai realizzato il decentramento delle proprie funzioni amministrative, alla Provincia e ai Comuni.

EBOLI – Riceviamo e pubblichiamo il seguente intervento del Sindaco di Eboli Martino Melchionda sulla Proposta avanzata dal Presidente della Provincia di Salerno Edmondo Cirielli di istituira una nuova Regione che comprenda Salerno, Avellino e Benevento,

6 settembre 1860: GARIBALDI a EBOLI e il dibattito NORD-SUD

EBOLI – 150 anni fa il passaggio di Garibaldi ad Eboli. Una data da non dimenticare.
Per come sono andate le cose per il Sud, accoglieremmo allo stesso modo Garibaldi e i Piemontesi?
EBOLI – Nel Centocinquantenario del passaggio di Giuseppe Garibaldi, l’eroe dei due mondi, si ricorda la sosta ad Eboli nella casa dell’avv. Francesco La Francesca. Un evento storico importante. Una data da non dimenticare, e come potremmo per la nostra storia cittadina.

Formisano (IdV) interroga il Governo: Via il Segreto di Stato

COMUNICATO STAMPA L’onorevole Aniello Formisano segretario regionale Campania dell’Italia dei Valori e Assunta Nigro componente del coordinamento regionale donne IdV, insieme per una giusta causa “ giustizia e verita al popolo meridionale “….

Sviluppo economico: è già secessione

ROMA – Le secessione “dolce” dei leghisti si realizza con il federalismo fiscale.
Clamoroso silenzio sulla questione meridionale. Si è persa ogni speranza di rilancio.
di Erasmo Venosi – 07 la Commissione Europea adotta il Quadro Strategico Nazionale (QSN) approvato dal Governo italiano nel gennaio 2006.

Ricerca: dove vanno i fondi

ROMA – Le Università sono finanziate dal Governo: Le risorse pubbliche in rapporto al PIL destinate alla Università sono le più basse tra i paesi sviluppati.
Una strategia comune tra maggioranza e opposizione nel settore delle ricerca, della innovazione e nella Università è la ricetta per dare futuro ai giovani e accrescere il benessere per il Paese.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente