"Lorenzo Cesa" tag

Alberico Gambino e Vittorio Bonavoglia aprono la Campagna Elettorale ad Eboli

EBOLI – Noi con L’Italia-UDC con Gambino e Bonavoglia aprono la Campagna Elettorale a Eboli e inaugurano la sede del Comitato elettorale.
“Chi non ascolta il Popolo non Serve” questo lo slogan che ha accompagnato la visita di Gambino in città, seguito dall’altro candidato Bonavoglia, dal neo-capogruppo consiliare Piegari, dal Sindaco Cariello e da gran parte della Maggioranza. Gambino:”La politica ritorni subito di nuovo tra la gente, ascolti i bisogni dei cittadini e regali non vane speranze ma certezze alle nuove generazioni!”

Campagna: L’ex Assessore Cerrone aderisce all’UDC di Cesa

CAMPAGNA – Michele Cerrone ex Assessore al Comune di Campagna, aderisce al pogetto nazionale di “Noi con l’Ialia-UDC”, di Lorenzo Cesa.
Michele Cerrone: “Da oggi, con il progetto di Lorenzo Cesa, sarò ancora più attivo e concentrato nella campagna elettorale del 4 marzo prossimo venturo, nell’interesse del territorio”.

Il FdI lo scarica, Cesa lo Candida: Gambino guida il listino “Noi con l’Italia”

SALERNO – Elezioni politiche 2018, ecco gli ultimi colpi di scena: Gambino guiderà la lista plurinominale Camera di Salerno.
Dopo la decapitazione ad opera del FdI e il “tradimento” di Cirielli, Alberico Gambino trova casa e candidatura: I vertici nazionali di “Noi con l’Italia-UDC” di Cesa, Fitto e Lupi, gli affidano la guida della lista plurinominale alla Camera dei Deputati Circoscrizione Salerno.

Eboli, è strappo nell’UDC: Lasciano in 3, arrivano in 2, restano in 4

EBOLI – Costituito a Eboli il nuovo Gruppo Consiliare “Udc – Noi con l’Italia”: Il capogruppo è il giovane consigliere ex N.PSI Piegari.
Autosospesi dal’UDC i 3 consiglieri: La Brocca, Altieri , Cennamo e l’assessore Ginetti; Masala e Grasso costituiscono il nuovo Gruppo “Udc-Noi con l’Italia”, con Guarracino e Piegari, con quest’ultimo ex capogruppo N.Psi. E Marchesano resta il solo a sostenere il vice sindaco Di Benedetto.

Eboli: Parte dell’UDC si sospende

EBOLI – Tre consiglieri comunali di Eboli su cinque si autosospendono dall’UDC. Divergenze politiche con i vertici provinciali.
Il capogruppo La Brocca, le Consigliere Altieri e Cennamo, e l’assessore Ginetti, lamentano uno scarso coinvolgimento nei processi politici e decisori sulle scelte dei candidati Camera e Senato si autosospendono: Contestano il Coordinamento provinciale UDC e chiedono un incontro urgente. Masala e Grasso stanno a guardare

Presentato ad Avellino il Direttivo Provinciale UDC di Salerno

AVELLINO – L’Udc ha presentato ad Avellino, il Direttivo Provinciale di Salerno. E…. la storia si ripete.
Al vertice, per dare il via alla nuova campagna di adesione su tutto il territorio della Provincia di Salerno ma anche per guardare in maniera concreta alle prossime elezioni politiche del 4 Marzo, era presente tra gli altri anche l’On. Giuseppe Gargani uno degli uomini più vicini a De Mita “l’Intellettuale della Magna Graecia”.

Eboli: L’UDC conferma politiche e alleanze

EBOLI – Rilancio del Gruppo UDC di Eboli che conferma impegno, immagine politiche ed alleanze.
L’UDC di Eboli: “Conferma propria adesione al grande progetto dell’UDC nazionale e dell’on Lorenzo Cesa. Un progetto nell’area del centro-destra che ci vede sul territorio attivi al fianco dei cittadini e mantiene l’impegno a sostegno del Sindaco Cariello”.

Eboli: L’Assessore all’Ambiente Ginetti aderisce all’UDC

EBOLI – Eletto nella Lista “Ascolto Cittadino” l’assessore all’Ambiente ed alle periferie del Comune di Eboli, Ennio Ginetti, ha aderito all’UDC.
Continuano le manovre e i passaggi da un gruppo all’altro. Ginetti rimasto senza gruppo di riferimento per “affinità” aderisce al Partito di Casini e Cesa, con La Brocca, Cennamo e Altieri. E la coalizione di Cariello prevalentemente Civica si trasforma in coalizione politica.

Battipaglia e i due “forni” dell’UDC: Casini per Inverso; Cesa per Lanaro

BATTIPAGLIA – Doppio appuntamento “contrapposto” dell’UDC a Battipaglia con Casini e Cesa: il Primo a sostegno di Inverso; Il secondo di Toriello e Lanaro.
L’UDC applica la “teoria dei due forni”, sebbene si utilizzi la stessa “pasta”. Politicamente si traduce: nel primo forno si appoggia la Lista dei Moderati nel centrosinistra con Toriello candidato; nel secondo il candidato a Sindaco Inverso, ed è “voto disgiunto”.

Grand Hotel Salerno, Festa Nazionale di Scelta Civica

SALERNO – 26 e 27 settembre 2015, Grand Hotel Salerno, Festa Nazionale di Scelta Civica: Ecco il programma ufficiale.
D’Avenia: “Tante le presenze autorevoli chiamate a confrontarsi sui temi di maggiore attualità ci sono: Enrico Zanetti, Angelino Alfano, Pier Paolo Padoan, Maria Elena Boschi, Vincenzo De Luca Mara Carfagna ..e altri”.

Il Battipagliese Toriello eletto nel Consiglio Nazionale dell’UDC

BATTIPAGLIA – L’Avvocato battipagliese Michele Toriello, Vice Segretario provinciale di Salerno, è stato eletto nel Consiglio Nazionale dell’Unione di Centro.
Il Congresso Nazionale del Partito centrista ha visto prevalere, dopo un serrato confronto politico con l’ex Ministro Gianpiero Dalia, l’attuale segretario uscente Onorevole Lorenzo Cesa.

L’UDC riparte da Salerno: Lorenzo Cesa in Città per la Costituente Liberale e Popolare

SALERNO – Appuntamento per domani alla 15.00 presso l’Hotel Salerno con Lorenzo Cesa: L’UDC apre alle riflessioni e cerca il rilancio.
Dopo il risultato elettorale deludente l’UDC da appuntamnento a tutti i suoi quadri dirigenti per andare oltre gli schemi politici attuali, e avviarsi verso una “Costituente Liberale e Popolare”.

Battipaglia! Si scende. Fine della corsa. E avanzano le candidature

BATTIPAGLIA – Il Sindaco Santomauro smentisce un suo passaggio con Fratelli d’Italia. “..Voci totalmente prive di fondamento …è in atto un vero e proprio disegno destabilizzante”.
E’ fine della corsa o si passa ad un nuovo “aggiustamento” in Giunta? Avanzano i candidati: a destra, Pagano, Provenza, Tozzi, Tedesco, Motta; a sinistra, Egidio Mirra, Luca Lascaleia; Società civile Nicola Vitolo e Cecilia Francese, oltre a Santomauro e il M5S.

Elezioni Politiche 2013. Liste e Candidati UDC in Campania e in Italia

ROMA – Udc, Liste Camera: Cesa in Basilicata, Calabria, Lazio2, Puglia, Sardegna; Buttiglione in Campania, Lombardia2, Marche; Mario Catania Campania2, Piemonte 2, Veneto 1; Binetti Lazio 1, Liguria.
Dopo qualche discussione senza nessun esito particolare, i massimi dirigenti dell’UDC, si blindano e si assicurano per se, per i delfini, i parenti e gli affini i primi posti o quelli immediatamente utili. De Mita e Zinzi Junior in Campania, Silvia Noé in Emilia, Fabrizio Anzolini in Friuli.

Il regime fiscale agevolato per le Società agricole, si applicherà fino al 2014

EBOLI – Un emendamento UDC alla legge di stabilità prevede il mantenimento del regime fiscale agevolato, si applicherà fino al 2014 la tassazione su base catastale dei redditi prodotti dalle società agricole.
Il settore agricolo è in crisi, il Governo deve investire anche in considerazione dell’incremento (+10,1%) degli occupati in agricoltura come risulta dagli ultimi rilevamenti pubblicati dal quotidiano “Il Sole 24 Ore”.

Caso Udc: Cesa snobba il Sindaco Santomauro

BATTIPAGLIA – UDC nel Caos. Campione invoca l’intervento del segretario. Il Capogruppo Cappelli attende direttive: «i provinciali dettino la linea».
L’incontro romano di Santomauro con Cesa rinviato alla prossima settimana.

Crisi Udc: Santomauro si affida a Cesa

BATTIPAGLIA – Domani incontro a Roma. Ieri colloquio telefonico. Sempre domani vertice con il gruppo consiliare e i dirigenti provinciali del partito.
Crisi UDC. Faccia a faccia tra il Sindaco di Battipaglia e il dirigente nazionale del partito per risolvere la questione che riguarda il gruppo consiliare battipagliese.

D’Acampora a Santomauro: “In Consiglio votiamo noi”

BATTIPAGLIA – Ai malumori dell’UDC il PD chiede chiarimenti, Luca Lascaleia vuole conoscere i motivi.
Attacco al Sindaco dal consigliere Udc Luigi D’Acampora. «Si da attenzione solo ad opere importanti che favoriscono i faccendieri della politica. A Taverna in questi giorni c’era chi lottava per evitare che le proprie case di allagassero».

Infante(UDC) a favore dell’Agricoltura: Eliminata la tassazione di bilancio

EBOLI – Dopo l’ntervento dei vertici nazionali dell’UDC il Governo ha eliminato dalla Legge di stabilità il provvedimento che reintroduceva la tassazione da bilancio per le società agricole.
Infante: Il mondo agricolo ha bisogno di altro, di leggi adeguate ad accompagnare i processi economici per tutelare questo settore già in forte difficoltà per competere sulla qualità del prodotto venduto e sui relativi prezzi di mercato.

Inverso (UDC) interviene a favore degli Imprenditori Agricoli

SALERNO – Il Presidente Provinciale, membro del Comitato dei Garanti Nazionale dell’UDC Inverso, interviene a favore del mondo dell’Agricoltura.
Inverso preannuncia un incontro con gli imprenditori Agricoli: “Il disegno di legge di stabilità 2013 proposto dal Ministro Grilli, se definitivo, vanificherebbe le agevolazioni previste per il mondo agricolo in maniera retroattiva, a partire dal 1° gennaio 2012. Chiederò l’intervento di Cesa e Casini.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2018 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente