"detenuti" tag

Violenza nel Carcere di Santa Maria di Capua Vetere: Barbarie

NAPOLI – Carceri e condizioni carcerarie. L’On. Federico Conte (Leu): Detenzione non sia confino disumano, ridisegnare sistema. 

La realtà supera sempre la fantasia. Il Carcere di Santa Maria Capua Vetere peggio di “OZ” la serie televisiva americana ambientata in un carcere. 

Salerno: Solidarietà agli agenti feriti dall’On. Cirielli

SALERNO – Condizioni delle Carceri e carenza di Agenti di Polizia Penitenziaria dietro i fatti nelle Carcere di Salerno

L’On. Edmondo Cirielli (FdI): «L’ennesimo episodio di violenza verificatosi, nella serata di ieri, a Salerno, è la prova di quanto le carceri italiane siano luoghi pericolosi per i detenuti deboli e per chi ci lavora, a partire dagli agenti della Polizia Penitenziaria. Solidarietà agli agenti feriti Cartabia non imiti Bonafede e potenzi gli organici». 

Affollamento Penitenziari e mancanza di organico: Salute a rischio 

SALERNO – Denuncia CISL: Mancanza di personale e affollamento dei Penitenziari mette a rischio la popolazione carceraria.  

Il Segretario Generale CISL-FP Salerno Antonacchio: ““La considerevole popolazione di detenuti, personale di Polizia Penitenziaria e di operatori sanitari, impone rapide scelte di potenziamento dell’organico”.

Sospese le visite: Rivolta al Carcere di Fuorni

SALERNO – Emergenza Coronavirus: Rivolta al Carcere di Fuorni-Salerno per la sospensione delle visite familiari.

Per i responsabili provinciali del PSI Del Duca e Cicalese: “Una rivolta annunciata”. L’On. Cirielli (FdI): “Coronavirus: Il Governo tuteli gli agenti penitenziari”.

Personal Computer in dono all’ICATT di Eboli

EBOLI – All’ICATT di Eboli arrivano i Personal Computer “Solidali” per la formazione dei detenuti ospiti della struttura. 

Le due postazioni informatiche sono state donate dall’Associazione di Promozione Sociale “Mi girano le ruote” di Campagna, per le attività di formazione dei detenuti ospiti dell’Istituto a Custodia Attenuata per il Trattamento delle Tossicodipendenze.  

Salerno: Casciello, Conte e Salzano in visita al Carcere di Fuorni

SALERNO – Delegazione composta dagli On.li Casciello(FI) e Conte(LEU) guidata dal Radicale Salzano in visita al Carcere di Fuorni.
Sovraffollamento, disagi, mancanza di agenti e più in generale la Giustizia i temi della visita istituzionale. L’on. Gigi Casciello (FI): «Ci attiveremo per del sovraffollamento a Fuorni. Occorrono più agenti e un incontro con i vertici Asl». On. Federico Conte (LeU): “Nel carcere di Fuorni situazione di grave disagio”.

Detenuti e inclusione sociale:Intesa Comune-ICATT-Comunità Emanuel

EBOLI – Intesa sottoscritta tra Comune, ICATT e cooperativa Amanuel per attività di formazione e di inclusione sociale dei detenuti.

L’obiettivo del protocollo è la creazione di un percorso di rieducazione dei detenuti, con la prospettiva di raggiungere l’indipendenza lavorativa e professionale anche grazie alle competenze apprese nel loro percorso formativo.

“Pusher di Cultura: LIBeRI dalle dipendenze”: 3° appuntamento a Eboli

EBOLI – Venerdì 23 marzo, Eboli, “Pusher di Cultura: LIBeRI dalle dipendenze”, incontro culturale: ospiti ICATT-studenti Istituto Agrario “G. Fortunato”.
Terzo appuntamento del laboratorio trattamentale “Pusher di Cultura: LIBeRI dalle dipendenze” che si terrà all’interno dell’ I.C.A.T.T. di Eboli, venerdì 23 p.v. ore dalle ore 9.00 alle ore 12.00 presso il Teatro della Casa di Reclusione di Eboli.

All’I.C.A.T.T. di Eboli: “Pusher di cultura: LIBeRi dalle dipendenze

EBOLI – Venerdì 26 gennaio, ore 9.00/12.00, Casa di reclusione I.C.A.T.T. di Eboli: Pusher di cultura: LIBeRi dalle dipendenze.
Il progetto, nell’ambito del Laboratorio trattamentale, affronta i temi del disagio e del riscatto sociale e la valenza sociale dell’iniziativa, che coniuga prevenzione ed integrazione, tende a favorire l’incontro tra le scuole del territorio e i giovani detenuti partendo dalle loro singole esperienze

A Strasburgo si discute del Kurdistan e di Öcalan

STRASBURGO – Delegazione italiana in missione a Strasburgo per perorare la causa del Kurdistan e del suo leader indipendentista Öcalan.

Nel Consiglio d’Europa e nel Comitato per la Prevenzione della Tortura per la libertà di Ocalan in difesa dei diritti del popolo del Kurdistan, si è levato un appello unitario :”Il Kurdistan Indipendente, e il suo leader Öcalan libero!” L’Attivista ebolitano Massimiliano Voza: ”L’Europa non rimanga prona ai dettami della Turchia governata dal Satrapo Erdogan!”

Salerno: Il Patronato Acli per i diritti dei detenuti

SALERNO – Mastrovito (ACLI): «Accanto alla certezza della pena, ci deve essere la certezza dei diritti».
Sottoscritto il protocollo d’intesa con la Patronato Acli di Salerno-Casa Circondariale di Fuorni per i diritti dei detenuti.

Concerto di beneficenza all’ICATT di Eboli: BandeAmì cantano De Andrè

EBOLI – Sabato 19 Settembre 2015, ore 20.30 MusiccAtt Castello, BandeAmì in concerto cantano De Andrè.
Serata di beneficenza a sostegno del progetto “Genitori Senza Barriere” attuato all’ICATT di Eboli, è volto a far prendere coscienza ai detenuti delle proprie competenze genitoriali.

Partita di Calcio a Eboli: “Contro la droga, Viva la Vita”

EBOLI – Venerdì 26 giugno, ore 18.00, partita di calcio con i detenuti dell’ICATT di Eboli . “Contro la droga, Viva la Vita!”
Il MODAVI Campania e l’ACG Moby Dick a Eboli in una partita di calcio con i ragazzi dell’ICATT per la Giornata internazionale contro il consumo e il traffico illecito di droga.

Eboli: Stagione Teatrale Icatt con “Le canne pensanti”

EBOLI – Dal 18 giugno al 24 Luglio 2015, ore 20.00, Teatro ICATT Eboli, rassegna teatrale: “Diversamente Liberi”.

La Rassegna è curata dalla Copagnia “Le Canne Pensanti” dell’Icatt di Eboli, e parteciperanno gran parte dei detenuti dell’Istituto. Giovedì 18 giugno primo appuntamento con “Briganti, Emigranti, Terroni: Diversamente Italiani”.

L’Associazione “Mi girano le ruote” dona all’ICATT un Videoproiettore

EBOLI / CAMPAGNA – L’Associazione di Campagna “Mi girano le ruote” dona ai ragazzi dell’ICATT di Eboli un videoproiettore.
L’obiettivo per la Presidente Maioriello è creare un laboratorio di giornalismo all’interno del carcere con la realizzazxipone di una redazione giornalistica composta da giovani detenuti.

All’Istituto “Aldo Moro” di Eboli: Detenuti ospiti ICATT e alunni a confronto

EBOLI – I detenuti ospiti dell’Icatt all’Istituto Socio Sanitario Aldo Moro: Alunni e utenti a confronto sui temi della Legalità.
L’iniziativa che si inserisce in un percorso didattico educativo che ha come obiettivo il rispetto per la legalità ha trovato una platea di alunni e docenti attenta ed interessata all’ascolto di storie toccanti dagli spinelli alle droghe, all’eroina.

Dossier sulla Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere

SANTA MARIA DI CAPUA VETERE – Il “Tribunale Dreyfus” con Domenico Letizia pubblicano un dossier sulla Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.
Il dossier analizza le problematiche della casa circondariale dall’estate 2012 alla fine del 2014: mancanza periodica e sistematica di acqua per i detenuti; aalto tasso di sovraffollamento; difficoltà di polizia e personale penitenziario; mancanza di adeguate cure mediche per i detenuti.

Intesa Comune di Eboli – ICATT per i Lavori di pubblica utilità

EBOLI – Il Commissario Prefettizio di Eboli Vincenza Filippi ha sottoscritto un protocollo d’intesa con l’ICATT per i lavori di pubblica utilità.
L’intesa Comune-Amministrazione Penitenziaria, sottoscritta dal Commissario Filippi e il Direttore ICATT Romano è finalizzata alla collaborazione per l’impiego dei detenuti in progetti di pubblica utilità da svolgere a titolo volontario.

Eboli approvato il “Patto Etico”: un progetto di reinserimento sociale per detenuti

EBOLI – Il Comune di Eboli approva il “Patto Etico” d’intesa con l’Ufficio Esecuzione Penale esterna di Salerno. Un progetto di recupero sociale di persone coinvolte in attività criminose.
Presto saranno attivati appositi progetti. Il Sindaco di Eboli Melchionda: “Un importante modello di giustizia riparativa, capace di attivare percorsi rieducativi e di reinserimento sociale”.

Al MARTE di Cava, «Un “angelo” venuto dal mare» un omaggio al Sindaco Vassallo

CAVA DEI TIRRENI – «Un “angelo” venuto dal mare», al MARTE mediateca di Cava de’ Tirreni, omaggio al Sindaco-pescatore Vassallo.
Lo spettacolo teatrale liberamente tratto dal libro “Il sindaco pescatore” e stato magistralmente messo in scena dai detenuti della Casa di reclusione di Eboli riuniti nella Compagnia “Le canne pensanti”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente