"Cosimo Cicia" tag

118 e ritardi nei coccorsi. Cicia (Fnopi): Allarme infondato

SALERNO – L”Allarme immotivato sui soccorsi e il servizio 118 non sono legate alla presenza o meno di medici e infermieri ma ad altri ritardi e mancanze. 

Presidente OPI Salerno, Vicepresidente FNOPI Cosimo Cicia al Sindaco di Oliveto Citra: “La professione infermieristica, da me rappresentata, prende le distanze dalle dichiarazioni di Pignata che rischiano anche un pesante e ingiusto danno di immagine verso i suoi assistiti”.

Stabilizzazione infermieri precari: Tutele non sanatorie

SALERNO – Stabilizzazione e tutela degli infermieri precari nel SSN è stato il tema discusso Federazione delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere. 

Cosimo Cicia (FNOPI): “Per l’emergenza è stato concesso alle Regioni di immettere negli organici anche infermieri stranieri senza alcuna verifica: niente sanatorie, per la loro stabilizzazione è indispensabile verificare la qualità della loro formazione”.

Cuomo rilancia: Costruiremo una nuova classe dirigente

EBOLI – Nella conferenza stampa post-voto Antonio Cuomo incoraggia i suoi e rilancia: “Il progetto politico continua”. 
Nella sede del PD presenti Sgroia, Bello e Tedesco in rappresentanza delle tre Liste che lo hanno sostenuto Antonio Cuomo rilancia il suo impegno a sostegnovdel progetto politico intrapreso: ”Eboli ha bisogno di credibilità istituzionale, di creare una nuova classe dirigente. Noi faremo un’opposizione costruttiva ma saremo attenti ad ogni clientelismo di sorta!” 

Dem e post-elezioni: È scontro Sgroia-Cicia

EBOLI – È scontro tra i Dem. Cicia chiede la testa di Sgroia. Sgroia lo accusa: Non ha ottenuto la candidatura e ha votato il nostro avversario. 

Sgroia non ci sta nel ruolo di capro espiatorio della sconfitta contro Conte e accusa Cicia. Una diatriba interna al PD che comunque è risultato essere la prima lista identitaria alle amministrative 2021. Il Commissario Dem: “Trovo inquietante che chi abbia sostenuto l’attuale maggioranza di governo della Città, a pochi giorni dal voto, si preoccupi di colpire il principale Partito d’opposizione”. 

“Salute di prossimità… “: Il Ministro Speranza a Eboli con Mario Conte

EBOLI – “Salute di prossimità per la buona vita” è il tema del Dibattito affrontato dal Ministro Speranza e Mario Conte.

Roberto Speranza: – Il senso della sfida sarà connettere il lavoro del territorio a quello complessivo. Ci vuole serietà, rigore e persone che conoscono i territori, che traccino una traiettoria di sviluppo in sintonia con il Paese. E a Eboli in Mario Conte vediamo questo». Mario Conte: «Dobbiamo difendere i nostri ospedali perché sono un presidio necessario per il territorio». 

Ballottaggio a Eboli: Raggiunto accordo Presutto-Conte

EBOLI – Raggiunto un accordo programmatico tra il Psi ed “Eboli qui e Ora”. E domani arriva il Ministro Speranza. 
Nella mattinnata di oggi al termine di un incontro tra le delegazioni dei rispettivi schieramenti Giancarlo Presutto e Mario Conte hano raggiunto un accordo programmatico ma senza apparentamento indicando alcuni temi prioritari. 

Bullismo sociale a Scafati: Figlio di infermiera discriminato a Scuola

SALERNO – Effetto Covid & “bullismo” sociale a Scafati: discriminato da compagni e famiglie alunno figlio di un’infermiera.

Cosimo Cicia Presidente OPI Salerno e vicepresidente Federazione Nazionale Ordini delle Professioni Infermieristiche:  “Al ragazzino in questione, vogliamo dare il consiglio di non piegarsi alla violenza dei suoi aguzzini e invece di esplodere di rabbia o lasciarsi travolgere dalla tristezza per le offese subite, di rialzarsi e reagire al muro di odio che, come ci insegna la lettera riportata, non è invalicabile». 

Cicia (OPI): Gli Infermieri devono vaccinarsi

SALERNO – Appello a vaccinarsi del Presidente degli Infermieri di Salerno Cicia: “Siamo in prima linea. Il Tempo è scaduto”. 

Cosimo Cicia Presidente OPI Salerno: “È un nostro dovere la tutela della salute degli assistiti, che possiamo garantire solo se non siamo la fonte del rischio e se garantiamo col vaccino il nostro stato di salute”.

Eboli al Voto: Arriva la corazzata di Antonio Cuomo

EBOLI – Parte la carica dell’On. Cuomo sostenuto dall’On. Tommaso Pellegrino coordinatore  provinciale di Italia Viva e l’ex Sindaco Melchionda.

Antonio Cuomo per tutti Tonino ha esposto per grandi linee la sua idea di rilancio amministrativo con lo slogan elettorale “La Politica che Unisce”: ”Non baserò la mia campagna sulle critiche alla passata Amministrazione. Sono tante le emergenze cittadine da mettere subito mano: Fascia Costiera, Centro Storico, Urbanistica;  Ma la principale emergenza su tutte da affrontare nei primi giorni di sindacatura è l’istituzione del Consorzio del Piano di Zona!”

Ecco “SìAmoEboli” la 3^ lista a sostegno di Cosimo Pio Di Benedetto

EBOLI – Scende in campo anche “SìAmoEboli” la terza Lista a sostegno della Candidaturaa Sindaco di Cosimo Pio Di Benedetto. 

Sociale, transizione digitale, infrastrutture: questi alcuni dei temi portanti dell’impegno della lista SìAmoEboli insieme alle altre 2 liste “Punto su Eboli” e “LiberaMente”. in vista delle prossime elezioni amministrative a sostegno di Di Benedetto Sindaco. 

Excalation di violenze negli Ospedali: Solidarietà agli infermieri dall’OPI

SALERNO – Infermieri quelli più aggrediti negli Ospedali Italiani. Solidarietà, allarme e proposte dall’Ordine degli Infermieri di Salerno. 

Il Presedente degli infermieri salernitani Cosimo Cicia: «Come Opi Salerno siamo pronti a costituirci parte civile a tutela dei colleghi».

Cosimo Cicia è il Vice Presidente Nazionale della FNOPI

SALERNO – L’ebolitano Cicia eletto Vice Presidente della Federazione Nazionale Ordini delle Professioni Infermieristiche.

Cosimo Cicia neo-vicepresidente Nazionale FNOPI: “Certi risultati non giungono da soli: iniziare, progettare, compiere il primo passo non è semplice, ma la difficoltà maggiore è essere costanti”. 

Gli infermieri OPI ripensando ad un nuovo modello professiobale

SALERNO – Dall’emergenza Covid urge pensare a un nuovo ruolo e un nuovo approccio della professione infermieristica. 
Le nuove frontiere legate agli effetti della pandemia fanno ripensare al ritorno della professione dell’infermiere ad una visione olistica che pensa oltre che alla cura fisica della persona anche e soprattutto alla sua struttura umana e psicologica, fondamentale per la centralità di una cura che guarisca il corpo e il “cuore”.

Dagli Infermieri OPI una lettera sul ricovero dei 32 Anziani al Campolongo Hospital

SALERNO – L’OPI di Salerno interviene sul trasferimento da Sala al Campolongo Hospital dei pazienti Anziani positivi al Coronavirus. 

Intanto è appena giunta la ferale notizia che una donna del Centro Juventus di Sala Consilina, risultata positiva al Coronavirus e trasferita al Campolongo Hospital è morta. Aveva 87 anni ed era tra i 32 anziani ai quali si era trovata una soluzione più idonea specie dopo l’accordo stipulato tra la Regione Campania e l’Aiop.

L’Azienda Motta dona un Ventilatore ai P.O. di Eboli e Battipaglia

BATTIPAGLIA – Un ventilatore meccanico del valore di 35mila € in dono agli Ospedali di Eboli e Battipaglia dall’azienda Motta di Eboli. 

Il Presidente dell’Ordine Professionale Infermieri di Salerno Cosimo Cicia: “Sento il dovere di inviare un grazie speciale ai fratelli Gerardo e Vincenzo Motta, per la vicinanza e il sostegno dimostrato per il dono di un ventilatore meccanico, segno che l’invito rivolto da più parti ad essere un’unica grande squadra non è stato vano”. 

Attivo per infermieri Pronto Soccorso Emotivo “Emergenza Coronavirus”

SALERNO – L’Ordine Professionale Infermieri di Salerno ha attivato un Pronto Soccorso Emotivo “Emergenza Coronavirus”. 

L’iniziativa consiste nel fornire counseling/sostegno psicologico telefonico agli infermieri in difficoltà psicologiche nell’affrontare le angosce dei malati, dei loro familiari o per affrontare l’ansia che viene dal non riuscire ad ottenere i risultati desiderati, nonostante l’impegno profuso, oltre a contenere tensione e malessere generato dall’epidemia.

Eboli: Scenari-non scenari politici e “il”legittimi desideri

EBOLI – Il FdI con Gallotta si allarma e precisa di voler interloquire nell’ambito del centrodestra per una prospettiva comune.
Intanto gli “eserciti” si mobilitano, e si mobilitano anche le aspettative, peccato che i Partiti sono tutti attenti ad escludere i “sopravvenuti”. Un magma politico in movimento, legato agli assetti politici regionali. Cariello intanto fa le liste e blinda i suoi. La Lega si guarda bene di cedere ai nuovi. Il M5S è diviso. FI aspetta l’effetto Totti-Carfagna. Spuntano le candidature regionali di Forlano, Melchionda, Scotillo, Cuomo e Cicia.

Doppio trapianto di cornea: Ancora buona Sanità all’ospedale di Eboli

EBOLI – Ancora buona Sanità all’ospedale di Eboli: eseguito dall’equipe del dott. Iovieno doppio trapianto di cornea
E il bene trionfa sempre sul male, e nonostante i furti ed i processi in corso verso i cattivi, i buoni prima Gigliotti con Nefrologia e ora Iovieno con l’oculista confermano l’eccellenza dei loro Reparti e il livello di una Sanità che offre l’Ospedale di Eboli nel silenzio delle varie Direzioni. “Protestano” con Cicia gli I fermieri, esclusi da ogni citazione.

Convegno a Eboli sul Piano Ospedaliero Campano

EBOLI – Sabato 9 marzo, ore 9.00/15.00, Sala Mangrella, Complesso S. Francesco, Eboli, Convegno sul Piano Ospedaliero Campano.
“Tra chiusure di servizi e nuove proposte, quale futuro per gli ospedali del Sele del Calore.” è il tema del dibattito. Presenzieranno all’evento organizzato da Fisi Sanità e il Comitato di Salute pubblica. Su Relazione di Scotillo (Fisi): Gli On. Adelizzi (M5S), Conte (Leu), Cantalamessa (Lega), la Consigliera Regionale Ciarambino (M5S), il vice-Coord. Regionale Lega Falcone, il presidente Ordine Professioni Infermieristiche, Cicia. Modera la giornalista Tafuri.

Nuovo Piano Ospedaliero: I Comitati per la Salute si incontrano

EBOLI – Eboli: I Comitati per la Salute si incontrano. Sotto i riflettori, il Piano Ospedaliero 2019.
All’incontro organizzato dalla Adelizzi del Comitato per la Salute Pubblica, hanno partecipato le Associazioni omologhe ed esponenti politici e della Società civile, tra i quali: Francione; Cicia, IPASVI; Scotillo, Fisi-Sanità. Dai protagonisti: “Ancora una volta violata la legge nel rapporto abitanti-posti letto, con decremento nelle zone a sud di Salerno ed un abbassamento dei Lea. Daremo vita a nuovi incontri e ad una grande mobilitazione!”

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente