"Aziende Agricole" tag

Furti e violenza a Eboli. Il PD: Più forze dell’Ordine e più controllo sul territorio

EBOLI – Furti e violenza a Eboli. Il PD chiede controlli, potenziamento delle Forze dell’Ordine e convocazione del “Comitato per l’ordine e la sicurezza”.
Il Capogruppo PD Infante: «Bisogna intervenire con urgenza per evitare che nella cittadinanza si alimenti quel profondo senso di terrore, insicurezza e preoccupazione che rende difficile ai nostri concittadini di compiere ogni atto della vita quotidiana».

Battipaglia e la Variante Serroni alto. L’Assessore Vecchio precisa

BATTIPAGLIA – Battipaglia: Variante del PRG in Zona Serroni Alto. L’Assessore Vecchio risponde a CivicaMente e precisa. Riparte il “diavoletto” dell’edilzia.

Nessun abuso edilizio e nessun avallamento conflitti d’interesse. La Variante: un atto dovuto per scongiurare i poteri sostitutivi di un Commissario ad Acta. I tre permessi a costruire respinti non per motivi urbanistici ma per motivi edilizi. Stefania Vecchio: “Nel documento diffuso dalla associazione “Civica Mente”, leggo notizie non veritiere”.

Impianto Biomasse a Serre. Cardiello (FI): Pronti a barricate

EBOLI – Cardiello (FI) sull’Impianto Biomasse nel comune di Serre: “NO senza se e senza ma. Pronti alle barricate”.
Spunta dai cassetti un Impianto Biomasse nel Comune di Serre. Dura reazione del capogruppo di FI in Consiglio comunale di Eboli Damiano Cardiello, nettamente contrario all’impianto: accusa il Governatore De Luca; presenta una mozione e propone un tavolo di concertazione.

Pci: Un Consiglio comunale congiunto Eboli-Battipaglia sulle Fonderie Pisano

EBOLI – Per il PCI sulle Fonderie Pisano bando alle polemiche si convochi un Consiglio comunale congiunto Eboli-Battipaglia.
Le due città, con oltre 13 km di fascia costiera e il maggior numero di Aziende Agricole di primaria importanza e produttivitá individuino linee di sviluppo comuni per la Piana del Sele.

Infante “NO” alla delocalizzazione a San Nicola Varco della Fonderia Pisano

EBOLI – I Democratici x Eboli contrari a ipotesi di delocalizzazione di un impianto dannoso per l’economia agricola.

Infante per i Democrat: “Le Fonderie Pisano a San Nicola Varco è una proposta inconcepibile, assurda, contro lambiente e contro la salute pubblica”.

Maltempo e alluvione, Cardiello interroga Renzi

SALERNO – Piogge torrenziali e allagamenti Cardiello (FI) interroga il Premier Renzi: Subito interventi urgenti e straordinari.
Il Senatore forzista ha chiesto al Governo lo stato di calamitá naturale per la Piana del Sele e del salernitano colpite dal maltempo degli ultimi giorni.

Programma di sviluppo rurale: Pubblicati Bando e misure

EBOLI – La Regione Campania con il Decreto 38 pubblica Bando e Misure per accedere ai fondi.
Per Infante del Gruppo “Democratici per Eboli”: “Il programma di sviluppo rurale rappresenta un’importante opportunità per le aziende agricole che intendono rinnovarsi e stare al passo coi tempi”. La scadenza è fissata per il 25 Novembre prossimo.

Battipaglia: Dal Consiglio “si” ai migranti e Bruno(PD) dá lezioni d’immigrazione

BATTIPAGLIA – Mentre il Consiglio Comunale discute, si schiera con i migranti e mette a “giro” il mattone, Bruno(PD) dá lezioni di immigrazione.
Bruno(PD): «L‘immigrazione è una materia di competenza esclusiva dello Stato, ma non è più rinviabile il coinvolgimento degli enti locali nel governo del processo migratorio». E dalla maggioranza spunta anche una proposta per il PUC: 200 alloggi a rotazione per migranti e senza tetto.

Castanicoltura: Preoccupazione dalla CIA Salerno

SALERNO – Castagne: Per la CIA Salerno è un valore economico oltre che paesaggistico da sostenere.
La CIA esprime preoccupazione per la Castanicoltura Salernitana, e attiva lo sportello per la presentazione delle domande di indennizzo per il riconoscimento dell’avversità per all’attacco parassitario da Cinipide del Castagno.

Impianti Serricoli: Il Comune “media”, il Consorzio cincischia, Conte (PD) propone

EBOLI – “Vertenza” Impianti Serricoli: “Il Comune mette ordine tra Consorzio Destra Sele e Aziende agricole”. Occorrono progetti e investimenti.
Il Presidente Masala ha riunito la Commissione Attività produttive. Interventi di Cariello, Busillo, Masala, Manzione e Conte. Presto un “Tavolo Tecnico-Istituzionale” con: Regione, Genio Civile, Sindaci, Consorzio Destra Sele, Organizzazioni di Categoria.

Agricoltura & serre: Tra speculazioni, sfruttamenti e disastri

EBOLI – Agricoltura e serre: Tra Speculazioni e sfruttamento; Disastri e inquinamenti; Danni o benefici? Regolamentarle e osservarle è contro l’economia?
Il Consorzio Destra Sele è inadeguato. Fausto Vecchio (Presidente Consiglio comunale): «Il tema degli impianti serricoli nella Piana del Sele è di assoluta delicatezza, e la posizione politica de consigliere di opposizione Pasquale Infante merita una riflessione».

Con “Battipaglia incontra Battipaglia” e le “Eccellenze Battipagliesi”

BATTIPAGLIA – Il 29 e 30 agosto, Villa comunale, “Battipaglia incontra Battipaglia” per conoscere la laboriosità e le eccellenze della Città.
L’iniziativa bianco/verde dell’Associazione Comunità Storia e Futuro Filiera vuole avere lo scopo di mettere in evidenza le “Eccellenze Battipagliesi”.

Cariello affronta i temi dell’Agricoltura della Piana di Eboli con il sottosegretario Castiglione

EBOLI – Massimo Cariello: «L’agricoltura è la pricipale risorsa economica, occupazionale ed ambinetale della Piana del Sele».
In un incontro con il Sottosegretario alle politiche Agricole Giuseppe Castiglione e il Presidente dell’ARLAS, Pasquale D’Acunzi, il Candidato Sindaco Cariello affronta i temi economici e produttivi del Comparto Agricolo nella Piana del Sele.

“Fiaschello”, il Pomodoro battipagliese: Messe a dimora le prime piantine

BATTIPAGLIA – Come nei programmi ieri 7 aprile 2015 sono state messe a dimora le prime piantine del “Fiaschello” il pomodoro tipico battipagliese.
Nel mese di maggio è previsto un open day al quale potranno partecipare, oltre ad esperti del settore agricolo. Entro il mese di giugno si dovrebbero ottenere i primi risultati della ricerca dopo il reperimento dei semi, e poi un nuovo evento in occasione della raccolta dei frutti.

Convegno CIA a Capaccio-Pestum sul “Dissesto idrogeologico”

CAPACCIO PAESTUM – Mercoledì 18 Febbraio 2015, ore 18.00, Sala Erica, Comune di Capaccio-Paestum, Piazza Santini, Convegno sul “Dissesto idrogeologico”.
L’iniziativa della CIA Salerno è quella di orrganizzare un tavolo tecnico con le Istituzioni per discutere sugli interventi che possano incidere positivamente sul territorio e sulla prevenzione di fenomeni di dissesto, tenuto conto che gran parte del territorio salernitano è agricolo.

Continua a Battipaglia “Serre d’Inverno”: Viaggio nelle tradizioni agroalimentari

BATTIPAGLIA – Domani, sabato 6 dicembre 2014, ore 11.00, Sala Conferenze, Palazzo di Città, Battipaglia, conferenza stampa di presentazione della manifestazione “Serre d’Inverno”.
La manifestazione “Serre d’Inverno” che si svolgerà a Battipaglia dal 08 dicembre al 06 gennaio 2015, ha ottenuto il patrocinio di Expo Milano 2015, per promuovere e coinvolgere le attività produttive del territorio, legate all’agricoltura, per valorizzarne la tipicità.

SU e Rifondazione: Un “Centro Ricerca” sui beni confiscati alla camorra

EBOLI – Utilizzo dei beni confiscati alla criminalita’ per un “Centro ricerca”: Per Sinistra Unita e Rifondazione Comunista il primo atto è il ripristino della legalita’.
Sollecitiamo la Commissaria Straordinaria, dott.ssa Filippi, che regge le sorti del nostro Comune, ad intervenire in questa direzione. Occorre, naturalmente, avere subito delle idee sul come utilizzare questi beni: oltre ad una villa, si tratta di terreni agricoli.

Cardiello(FI): Allarme sicurezza a Eboli. Il Prefetto convochi il Sindaco

EBOLI – Il capogruppo di Forza Italia interviene sulla questione sicurezza: E’ allarme. Eboli è una Città pericolosa. Intervenga il Prefetto.
Cardiello: “Cosa aspetta Lavorgna a rassegnare le dimissioni e ammettere che la città è fuori controllo? Se lo chiedono gli ebolitani onesti, ce lo chiediamo noi. Il Prefetto convochi immediatamente il Sindaco. Perché non è stata istituita una task force”.

AIC sui Programmi di Sviluppo Rurale 2014-2020 per il rilancio dell’agricoltura

SALERNO – L’Associazione Italiana Coltivatori Salerno, interviene sui Programmi di Sviluppo Rurale 2014-2020 e chiede alla Regione più attenzione per per le Aziende agricole del salernitano.
L’AIC con il Presidente provinciale Scaglione e il responsabile del comparto agricolo Pierino Infante chiedono non più fondi a pioggia ma finalizzati al rilancio del comparto agricolo per progetti proposti da aziende operanti in aree in cui si pratica un’agricoltura intensiva.

Landi(Periti Agrari): La Regione penalizza le Aziende Agricole del salernitano

SALERNO – La Regione Campania con i PSR 2007-2013, penalizza le Aziende Agricole del salernitano: Finanziati solo 10 progetti su 57 a fronte di Benevento con 60 su 67.
Le aziende agricole del salernitano per i finanziamenti del PSR 2007-2013, misura 112/121 e le politiche agricole della Regione Campania, lamentano una discriminazione rispetto ad aree meno produttive come quelle del beneventano.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente