"ANPI" tag

Si è concluso a Eboli il Congresso Provinciale PCI

EBOLI – “Ricostruire il PCI, unire i comunisti entro un fronte della sinistra di classe per uscire dalla crisi”. 

Si è cocluso ieri domenica 28 novembre, presso la sezione “M. Garuglieri” di Eboli il Congresso Provinciale del Partito Comunista Italiano. Per il rinnovo delle cariche statutarie, sarà convocata nei prossimi giorni un’apposita assemblea degli iscritti. 

I livelli delle acque di fiumi e invasi in Campania

NAPOLI – Ecco i livelli idrometroci forniti dall’Anpi della Campania dei Corsi d’acqua e Volumi degli Invasi.

I livelli del Garigliano in crescita da due settimane, Volturno e Sele in stand by. Sele e Garigliano su livelli più elevati rispetto alla media dell’ultimo quadriennio, incerto il Volturno

Legge Zan: Anpi Salerno aderisce alla manifestazione di Arcigay

SALERNO – Domenica 16 maggio, ore 17:00 presso piazza Sant’Agostino manifestazione promossa da Arcigay “Per la legge Zan”. 

Per la Legge Zan e molto di più: non un passo indietro” l’Anpi Salerno aderisce alla manifestazione promossa da Arcigay. “La legge Zan rende i cittadini più liberi. Ogni lotta per la libertà altrui ci vedrà sempre in prima fila” . 

L’ANPI ha celebrato a Eboli la 76^ Festa della Liberazione

EBOLI – Orgoglio ANPI per la celebrazione della festa del 76° anniversario della Liberazione del 25 aprile. 

Massimiliano Voza Presidente della Sezione ANPI “Valle e Piana del Sele”: «L’auspicio della declinazione all’oggi della liberazione del paese dalle restrizioni pandemiche e la città di Eboli dall’emergenza democratica. Oggi come ieri serve un “comitato di liberazione”: ieri dall’arroganza del fascismo, oggi dall’arroganza del sistema corruttivo a Eboli».

25 aprile, iniziativa dell’Anpi provinciale a Pisciotta

PISCIOTTA – 25 aprile ANPI a Pisciotta per celegrare la memoria di Giuseppe (Peppo) Veneroso un eroe silenzioso.

L’iniziativa dell’ANPI provinciale di Salerno per  l’intitolazione di un parco pubblico a Giuseppe (Peppo) Veneroso, ”Partigiano Combattente”.

Salerno:CGIL, CISL e UIL celebrano la Festa di Liberazione

Le Segreterie provinciali CGIL, CISL, UIL Salerno celebrano la Festa di Liberazione dell’Italia dal nazi-fascismo. da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese SALERNO – Le Segreterie provinciali di CGIL, CISL e UIL…

Acli Salerno: Aspettando il 25 aprile

SALERNO – Acli Salerno: aspettando il 25 aprile lungo le strade di liberazione. Le strade per resistere. 

Volti, storie e memorie per resistere e fare comunità. “Resistere è una virtù, laica e cristiana, capace di ridare Speranza”. Le Acli si prepara per la Festa della Liberazione. 

Solidarietà di ANPI Salerno alla Scrittrice Tagliacozzi

SALERNO – Aggressione alla Scrittrice Lia Tagliacozzo vittima di una violenza gratuita: Solidarietà coordinamento dell’ANPI di Salerno. 

«L’ANPI continuerà a spendersi per costruire un Paese che sia solidale e accogliente, invitando tutti alla tutela della memoria storica dell’orrore dei campi di sterminio celebrando adeguatamente il prossimo 27 gennaio il “Giorno della Memoria”.»

Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano: Il Prof. Pinto è il nuovo Direttore

SALERNO – Il nuovo Direttore dell’Istituto per la storia del Risorgimento è il Prof. Carmine Pinto. La nomina direttamente dal Ministro Franceschini 

Il Presidente provinciale ANPI Baldi: “Auguriamo buon lavoro al prof. Pinto sicuro che saprà svolgere con competenza e rigore professionale il suo nuovo importante lavoro”. L’On. Casciello (FI): “Carmine Pino all’istituto per la storia del Risorgimento con nomina politica. Gli auguro buon lavoro sperando che abbia cura della verità”. 

Addio a Lidia Menapace, partigiana, femminista e pacifista

BOLZANO – Il covid ha stroncato la vita di Lidia Menapace, Partigiana, femminista, pacifista e combattente dei diritti civili. 

Il Presidente Mattarella ricorda Lidia Brisca Menapace: «I valori che ha coltivato e ricercato nella sua vita sono quelli fatti propri dalla Costituzione italiana». Roberto Fico: “Ha scritto pagine preziose di storia”. La Sindaca di Battipaglia Cecilia Francese: “L’Amministrazione di Battipaglia partecipa a questa gravissima perdita per la nostra democrazia. POLITICAdeMENTE: «Una donna che seppe partecipare da donna e non per “quota”, ai processi sociali e politici del Paese». Ubaldo Baldi Anpi Salerno: “Lidia Menapace partigiana per sempre”.

Eboli: No dall’ANPI all’Assembramento sovranista Agoraleontica

EBOLI – No all’assembramento di Agoraleontica a da parte dell’A.N.P.I., in corso in Piazza della Repubblica a Eboli.

Per l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia: “non vale la pena incorrere nel rischio di coronavirus e dei virus fascistodi”.

ANPI Salerno prende le di stanze dai Razzisti e Fascisti ignoranti

SALERNO – L’ANPI pratica da sempre la tutela della memoria della Resistenza e promuove la diffusione dei valori costituzionali.

Ubaldo Baldi Presidente ANPI provinciale di Salerno: “Relativamente ad un candidato dichisratamente fascista nelle lidte di De Luca Presidente, l’ANPI ribadisce che non è un partito politico ma una organizzazione di massa, antifascista e uno specchiato antifascismo è l’unico discrimine che la caratterizza”.

Salerno: 25 aprile Festa della Liberazione

Salerno celebra con sobrietà il 25 aprile, la Festa della Liberazione.  Il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli alle 8.30 partecipa alla celebrazione e onorera’  i caduti.  da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del…

Convegno a Eboli: “La Resistenza: Memoria e attualità”

EBOLI – Venerdì 6 marzo, ore 18.00, Aula Consiliare Comune di Eboli, convegno, “La Resistenza: Memoria e attualità”.

L’evento pubblico organizzato dall’ANPI (Associazione nazionale Partigiani d’Italia) sezione Valle-Piana del Sele in occasione del lancio del Tesseramento ANPI 2020 nel 75° anniversario della Liberazione. 

Stop al terrorismo da Corona Virus: Irresponsabili

SALERNO/EBOLI/BATTIPAGLIA – ANCI, Regione e Prefetto contro il “terrorismo” irresponsabile da Corona Virus e al fai da te dei Sindaci.

E ora è allarme per “eccesso di allarme” e contenti gli irresponsabili, l’Italia impaurita “finalmente” si è cacciata in una Pandemia. E mentre sfilano i carri allegorici tra migliaia di persone si chiudono le scuole e all’ospedale di Eboli invece di un summit per coordinare le emergenze si svolge una “scampagnata elettorale”. E c’è anche chi dice: Peccato sia successo al Nord. 

Milano 12 dicembre 1969: A 50 anni dalla strage di Piazza Fontana

EBOLI – 12 dicembre 1969, strage a Milano: 13 morti. Una bomba devasta la Banca dell’Agricoltura a Piazza Fontana. 

13 dicembre, ore 17.30, Aula Consiliare, Eboli, Convegno: “Il cielo nero sopra Milano: A cinquant’anni dalla strage di Stato”. Nel corso dell’incontro sarà proiettata una Video intervista di Sandra Bonsanti a Guido Lorenzon. 

Salerno: Concerto per il Kurdistan

SALERNO – Sabato 7 dicembre, ore 20.30, Teatro Augusto, manifestazione di solidarietà con il Concerto per il Kurdistan. 

Le ACLI sottoscrivono l’appello per il Popolo Kurdo. L’incasso della serata sarà interamente devoluto alla Mezzaluna Rossa Kurdistan, l’organizzazione che si occupa dei campi profughi e di assistenza sanitaria nei territori del Nord della Siria sotto attacco da parte dell’esercito turco. Mastrovito Acli: “Abbiamo scelto di sottoscrivere l’appello promosso da Arci Salerno”.

Si è concluso a Napoli il X Congresso Nazionale di Posturologia

NAPOLI – Si è concluso con successo di interesse e partecipazione il X° Congresso Nazionale di Posturologia di Napoli. 

Tra i relatori dell’evento, rivolto a: medici chirurghi, fisioterapisti, osteopati, laureati in scienze motorie, odontoiatri, odontotecnici,  logopedisti, podologi, ortottisti, igienisti dentali, tecnici ortopedici, MCB, MFT, studenti, aperto alla partecipazione di 200 professionisti; il Dott. Massimo Aita salernitano di Eboli. La partecipazione da titolo a 14 crediti E. C. M. 

Il Circolo Libertà e Giustizia Piana del Sele aderisce all’appello per la Pace

SALERNO / PIANA DEL SELE – Il Circolo Libertà e Giustizia Piana del Sele aderisce all’appello per la Pace: “L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà dei popoli…. .
“Questo è un appello urgente per la pace. Un appello alla civiltà suprema del dialogo, della sua umanità, della sua intelligenza. Leggiamo e apprendiamo di bombe, di grandi eventi nucleari, di raid preventivi. Un irresponsabile e impressionante gioco alla guerra che deve essere subito ferma

Composito fronte del NO da Eboli boccia la “Riforma” Renzi-Boschi

EBOLI – Eboli: Nell’aula consiliare un incontro – dibattito sulle ragioni del NO al Referendum Costituzionale.
L’uscita del libro di Zagrebelsky: “Loro diranno noi diciamo”, è l’occasione per il composito fronte del NO che va da Cardiello(FI) a Rosania(PRC), per illustrare il “vademecum” sul referendum istituzionale del 4 dicembre prossimo. I relatori all’unisono: ”Informiamo bene i cittadini e compatti votiamo per il NO!”

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente