Barile con un Manifesto si candida ufficialmente a Sindaco di Battipaglia

Con un manifesto affisso sulle mura cittadine, Gianluca Barile inizia la campagna elettorale da candidato Sindaco dell’Associazione “Speranza per Battipaglia”.

Prendendo a prestito le parole di Papa Francesco: «Un buon cattolico si immischia con la politica», Barile aggiunge: Ed io ho deciso che di immischiarmi e per questo alle prossime elezioni Amministrative mi candido a Sindaco di Battipaglia».

Gianluca Barile

Gianluca Barile

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Inizia la campagna elettorale del candidato a sindaco di Battipaglia, Gianluca Barile «Un buon cattolico si immischia con la politica», e prendendo in prestito la frase di papa Francesco la adotta come il motto della sua campagna elettorale

Nella mattinata di ieri, sulle mura della città di Battipaglia, sono stati affissi i manifesti che celebrano l’apertura della campagna elettorale per la candidatura a sindaco di Gianluca Barile.

Barile nel manifesto, ha illustrato le proprie intenzioni, comunicandole alla città: «Perché, come voi, io credo nell’onestà e nella forza della nostra gente, nella rinascita e nel rilancio della nostra città – ha detto Barile – dopo tanti, troppi anni di delusioni e tradimenti da parte delle varie classi dirigenti che ci hanno amministrato, è arrivata l’ora del cambiamento».

Il neo-candidato dell’Associazione “Speranza per Battipaglia” ha, inoltre, invitato l’intera cittadinanza a “immischiarsi” con la politica, così come suggerito anche da papa Francesco, a cui si ispira il motto della campagna elettorale.

………………………..  …  …………………………

.

.

Battipaglia, 26 aprile 2015

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente