Ancora buona sanità all’Ospedale Frangipane di Ariano Irpino

Bimbo di 4 anni ingerisce una moneta, operato d’urgenza e salvato dal primario gastroenterologo Pasquale e la dott.ssa Picascia.

Ospedale Frangipane Ariano Irpino

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

ARIANO IRPINO (Av) – Ancora buona Sanità all’Ospedale Sant’Ottone Frangipane di Ariano Irpino: Operato di urgenza un bambino di quattro anni che aveva ingerito accidentalmente una monetina di 20 Centesimi, e salvato dall’intervento urgente eseguito dal primario di gastroenterologia Luigi Pasquale insieme alla Dottoressa Desiree Picascia all’interno del blocco operatorio del nosocomio cittadino.

Il piccolo stava giocando all’interno della sua abitazione allorquando i genitori si sono accorti dell’accaduto. Subito allertati dal pericolo lo hanno immediatamente trasportato presso il pronto soccorso del Frangipane. Una volta in Ospedale l’equipe di turno si è immediatamente attivata, allertando la gastroenterologia e gli anestesisti.

dott_Luigi_(Gino)_Pasquale

Dall’esame radiografico si è evidenziato da subito la presenza di quel corpo estraneo e si è proceduto con urgenza ad eseguire l’intervento chirurgico, che è perfettamente riuscito. Il bambino dopo l’operazionr è sttato ricoverato e sotto l’attenta osservazione nell’Unità Operativa di Pediatria e i suoi genitori hanno potuto tirare un sospiro di sollievo ed abbracciare il proprio figlio. Un intervento che evidenzia ancora una volta la grande importanza della Divisione di Gastroenterologia ad Ariano Irpino sotto la guida attenta ed esperta  del primario Dott. Luigi Pasquale tra le eccellenze a livello nazionale per numero di prestazioni, risultati e traguardi ottenuti nel corso degli anni e capacità professionali.

Episodi che purtroppo sono all’ordine del giorno. – dicono dalla Dirigenza del P.O. – Spesso causano gravi difficoltà respiratoria e non sempre al primo impatto si riesce a capire il motivo. Un dato è certo, di fronte ad un caso del genere bisogna agire in fretta onde evitare serie complicazioni, una fra tutte che la moneta spostandosi possa provocare lesioni all’esofago. Pericolo scongiurato grazie alla tempestività dei soccorsi.

Ariano Irpino (Av), 12 ottobre 2021

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente