Mimmo Volpe e il PD incontrano gli elettori al San Luca di Battipaglia

Affollatissimo primo incontro elettorale all’Hotel San Luca, quello con Mimmo Volpe, candidato alla Camera nel collegio di Battipaglia.

Con il candidato al collegio uninominale Camera di Battipaglia Volpe, c’erano Gianni Pittella, Angelica Saggese candidati al n.1 e 2 nella lista plurinominale Senato Battipaglia-Agropoli del PD e Franco Alfieri candidato nel collegio di Agropoli. Mimmo Volpe: “Un incontro tra amici che è diventato un caloroso incoraggiamento“. E sui rifiuti: Gli impianti saranno commisurati alle effettive esigenze del territorio.

Mimmo Volpe-Gianni Pittella-Franco Alfieri-Angelica Saggese

Mimmo Volpe-Gianni Pittella-Franco Alfieri-Angelica Saggese

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – È Iniziata da Battipaglia, la città capofila della Piana del Sele, il tour elettorale di Mimmo Volpe, candidato alla Camera dei Deputati nel collegio uninominale di Battipaglia del Partito Democratico e della coalizione di Centrosinistra.

Un primo incontro affollatissimo quello di ieri all’Hotel San Luca di Battipaglia con un gruppo di amici e sostenitori insieme al Candidato capolista al Senato nel Collegio plurinominale Battipaglia-Agropoli l’eurodeputato PD Gianni Pittella. Con Volpe e Pittella c’era anche Franco Alfieri, candidato alla Camera dei deputati nel Collegio uninominale di Agropoli, sotto tiro in questi giorni sia dalla famiglia Vassallo che dal M5S, e la Senatrice uscente Angelica Saggese candidata al Senato al numero due nel collegio plurinominale Battipaglia-Agropoli.

Mimmo Volpe

Mimmo Volpe

Partiamo dalla città che esprime il cuore del collegio per cominciare a sentirne gli umori, le aspettative, per sondare insieme le prospettive. – ha detto il candidato Mimmo VolpeE’ solo un primo approccio ma saremo presenti in città per incontrare gli elettori ed anche coloro che hanno dubbi o critiche da avanzare per l’intera campagna. E chi mi conosce già sa che sarò sempre pronto a ricevere spunti e proposte interessanti da mettere in campo. In questa città, per quanto non vi sia nato, ho radici familiari e qui ho trascorso gran parte delle mie esperienze giovanili.

Il mio è un invito alla riflessione prima del voto: – ha concluso Volpe – chi può rappresentare un territorio così importante e denso di potenzialità se non chi lo conosce e ha dalla sua esperienza, coerenza e concretezza?”

……………..  …  ……………..

Un incontro tra amici che è diventato un caloroso incoraggiamento” – Ha dichiarato Mimmo Volpe Candidato alla Camera dei Deputati nel collegio uninominale Campania 2/9 di Battipaglia, Piana del Sele, Picentini, Alburni, Valle dell’Irno. E sui rifiuti: Gli impianti saranno commisurati alle effettive esigenze del territorio.

Pittella-Battista-Volpe Alfieri

Pittella-Battista-Volpe Alfieri

Infatti quello di ieri non era affatto l’apertura della campagna elettorale di Volpe, bensì un primo passaggio per presentare anche il Candidato al Senato Gianni Pittella.

Per Domenico Volpe è stata un’occasione inaspettata, vista l’affollatissima platea, tanto da sentirsi circondato da quello che evidentemente ritiene di essere un grande sostegno.

Mi sento incoraggiato a proseguire con il massimo impegno e con la passione di sempre. Da uomo delle istituzioni che ha sempre portato avanti le istanze del territorio e che ora si candida a rappresentarle, a difenderle, a sostenerle a livello nazionale.

Mimmo Volpe

Mimmo Volpe

E proprio qui a Battipaglia dove per mesi la battaglia sui rifiuti è stata motivo di tanta rabbia – giusta e pienamente condivisibile dei cittadini e del Comitato – voglio anticipare un risultato: nei prossimi giorni saranno convocati in Regione per un tavolo tecnico istituzionale i sindaci di Battipaglia, Eboli e di tutti i Comuni che hanno sottoscritto il documento approvato nel Consiglio congiunto così come emendato dietro mia proposta. Ci sarà una riduzione delle quantità di rifiuti da trattare nell’ambito della Piana del Sele – non più quindi provenienti da tutta la Provincia – ma commisurati alle esigenze reali del territorio. La gestione ed il controllo passeranno ai Comuni. Saranno questi ultimi a decidere. I particolari saranno resi noti e verranno stabiliti nero su bianco. Nessuna chiacchiera. Solo fatti che i cittadini potranno verificare.

Mi scontrerò con altri candidati dei quali al momento non ho ancora compreso la proposta politica. Oltre alla candidatura dell’attore,il cui slogan pare essere “Battipaglia vota Battipaglia”), vorrei far notare che noi siamo in Europa, e qualcuno ragiona ancora con la logica del recinto. Questo significa avere una sottovalutazione del pensiero dei cittadini. Quando dico “io non mi sento solo” è per il fatto che sono contornato da una grande squadra operativa, e peraltro saluto il vicepresidente Cerratani presente in sala, con il quale lavorerò in provincia nei prossimi giorni su progetti di viabilità da realizzare attraverso dei fondi che la Regione Campania ha messo a disposizione, perché sono fondi che spettano al nostro territorio“.

Intanto preannunciano dal suo sataff, nei prossimi giorni sarà inaugurata la sede elettorale di Battipaglia in via Mazzini.

Mimmo Volpe-incontro-Battipaglia

Mimmo Volpe-incontro-Battipaglia

Battipaglia, 5 febbraio 2018

2 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. EREDI_DEI_PARTIGIANI

    L’assassino di Pamela tale “Innocent” è arrivato in Sicilia il 26 agosto 2014 con un gommone. In Nigeria era un decoratore edile e nell’aprile 2015 entra nel progetto Sprar, MACERATACCOGLIE (traditori per business). Partecipa a due corsi di formazione per pizzaiolo e saldatore.
    Sorpreso a spacciare ai minori, il 6 febbraio 2017 viene allontanato dal progetto, bocciata la sua domanda di asilo (niente galera..). Ma lui, nonostante il permesso di soggiorno scaduto da un anno, a Macerata mette radici: a Natale è nata SUA FIGLIA, NATA DA UN COMPAGNA ITALIANA (altra erede dei partigiani), mentre pende un ricorso sul diniego della richiesta di rifugiato.
    NO ALLA CACCIA ALLE STREGHE, NO AL RAZZISMO, MA NO ANCHE ALL’ANARCHIA IN CUI E’ PIOMBATA L’ITALIA!

  2. …. mimmuccio non dimenticare di fare un bel discorso sull’ampliamento dello STIR . . cosa che ti sta molto a cuore. STO GIRO LO PRENDI DENTRO ER C..O!!!!!
    EVVIVA I CINQUE STELLE EVVIVA NICOLA!!!!

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2018 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente