+Europa con Emma Bonino: Presenta i candidati al Bar Moka di Salerno

Oggi venerdì 2 febbraio, ore 11.00, Bar Moka Salerno, presentazione Candidati lista +Europa con Emma Bonino.

Alla conferenza stampa saranno presenti: Giuseppe Scognamiglio e Antonio Santoro candidati nel collegio plurinominale Camera dei deputati di Salerno;  Filomena Gallo, candidata nel collegio uninominale Senato di Battipaglia; nella lista +Europa con Emma Bonino.

Giuseppe Scognamiglio, Antonio Santoro, Filomena Gallo,

Giuseppe Scognamiglio, Antonio Santoro, Filomena Gallo,

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Venerdì 2 febbraio 2018, alle ore 11.00, presso il Bar Gran Caffè Moka sito in Salerno al Corso Vittorio Emanuele 108, si terrà la conferenza stampa di presentazione di Giuseppe Scognamiglio, Antonio Santoro e Filomena Gallo, candidati alle elezioni Politiche del prossimo 4 marzo nella lista +Europa con Emma Bonino.

Giuseppe Scognamiglio, napoletano di 54 anni, Diplomatico, Manager, Giornalista, è capolista alla Camera dei Deputati nel Collegio Plurinominale di Salerno e Provincia (Campania 03). Laureato in Giurisprudenza a Napoli, ha servito il Paese in Turchia e in Argentina e poi distaccato al settore privato. Ha fondato la rivista di geopolitica Eastwest”, che tuttora dirige.

Emma Bonino

Emma Bonino

Filomena Gallo, 49 anni, originaria di Teggiano (SA) nel Vallo di Diano, è candidata al Senato nel Collegio Uninominale di Battipaglia (SA). Gallo è un avvocato cassazionista, coordina il collegio legale in difesa di Marco Cappato e Mina Welby ed è stata esperta per il Ministero Politiche Comunitarie e per l’Agenzia Italiana del Farmaco. Fino al 2017 ha insegnato all’Università di Teramo e ha inoltre presieduto la Commissione Provinciale Pari Opportunità di Salerno. Attualmente ricopre il ruolo di Segretario Nazionale dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, ed è uno dei soggetti costituenti il Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito.

Antonio Santoro, 31 anni, di Salerno, è candidato nel Collegio Plurinominale di Salerno e Provincia (Campania 03). Santoro è stato Consigliere Nazionale degli Studenti Universitari, attualmente Project Manager e Dottorando presso l’Università degli Studi di Salerno.

I tre candidati interverranno per presentarsi in pubblico, esprimendo le proprie idee ed iniziative in campo politico ed istituzionale. Questa conferenza precede levento di lancio della campagna elettorale Nazionale intitolata Vogliamo +Europa, che si terrà sabato 3 febbraio 2018 a Roma, a partire dalle ore 10.00, presso lo Spazio Novecento Attuale in Piazza Guglielmo Marconi 26/B.

Giuseppe Scognamiglio-Filomena Gallo- Antonio Santoro

Giuseppe Scognamiglio-Filomena Gallo- Antonio Santoro

…………….  …  …………….

Collegio plurinominale Campania 2.03, Camera dei Deputati

+EUROPA

  1. Giuseppe Scognamiglio
  2. Silvia Manzi
  3. Antonio Santoro
  4. Tiziana Faletti

Collegio plurinominale Campania 3, Senato della Repubblica

PARTITO DEMOCRATICO

  1. Gianni Pitella
  2. Angelica Saggese
  3. Enzo Amendola
  4. Filomena Arcieri

+EUROPA

  1. Carlo Romano
  2. Antonella Dragotto
  3. Raffaele Marino
  4. Annamaria Barbato Ricci

Collegio uninominale Campania 11, Agropoli-Battipaglia Senato della Repubblica

COALIZIONE PD
Filomena Gallo

……………  …  ……………

Presentati i Candidati alle elezioni del prossimo 4 Marzo della lista +Europa con Emma Bonino presso il Bar Moka a Salerno

Più Europa come sinonimo di più diritti, più partecipazione, più considerazione, più competenze, più professionalità da attribuire ed assegnare ai cittadini, per farli sentire più uniti e più coinvolti in termini di comunità e senso di appartenenza allEuropa.

Questi, in sintesi, i temi affrontati questa mattina al Gran Caffè Moka di Salerno, nel corso della conferenza stampa di presentazione dei candidati della lista +Europa: Giuseppe Scognamiglio, candidato Camera dei Deputati come capolista nel Collegio Plurinominale di Salerno e Provincia (Campania 03); Filomena Gallo, candidata al Senato nel Collegio Uninominale di Battipaglia (SA) e Antonio Santoro, candidato alla Camera dei Deputati nel Collegio Plurinominale di Salerno e Provincia (Campania 03).

Siamo lunica compagine nuova nel panorama politico italiano esordisce Scognamiglio Lobiettivo che ci poniamo è quello di diventare un Paese più libero da vincoli, più efficiente e meno burocratico. Solo aggrappandoci al treno dellEuropa potremmo raggiungere questi scopi. E non è vero, come vorrebbero far credere altri, che lEuropa è un vincolo negativo, un ostacolo. Se ci proponiamo con progetti validi, con competenze e professionalità, si può ottenere qualsiasi risultato, sfruttando al meglio le risorse disponibili e offrendo soluzioni credibili e sostenibili ai problemi. Più crescita e più lavoro non possono che essere la conseguenza di più investimenti, che dobbiamo essere capaci di attrarre.”

La nostra sfida più grande ha dichiarato Gallo – è quella di rivolgerci agli indifferenti, a coloro che sono rimasti delusi dalla politica. Pannella mi ha insegnato che le idee camminano se ci sono persone che le portano avanti. Proprio lo scorso 31 gennaio è stata approvata in Parlamento la legge sul testamento biologico per affermare un principio costituzionalmente garantito che è quello della inviolabilità della libertà personale e il diritto all’ autodeterminazione. Una legge ottenuta con il nostro  impegno con le persone che chiedevano di attivare diritti fondamentali. Dal corpo del malato siamo arrivati al cuore  della politica, per portare nell’agenda politica  la richiesta di una legge che rispecchiasse  le tutele costituzionali in materia di trattamento sanitari e fine vita, tutele spesso disattese fino al dover chiedere l’ intervento dei tribunali, da Welby a Englaro a Piludu, Nuvoli e tanti altri. Oggi finalmente dopo 32 anni dalla prima proposta sul fine vita depositata in Parlamento abbiamo una legge importante sulle Dat (Dichiarazione Anticipata di Trattamento). Nel nostro programma trovate tutti temi che richiamano il rispetto dei diritti fondamentali della persona. Vogliamo portare  nellagenda politica  quei diritti costituzionali che riguardano le nostre vite che siano contemporaneamente esigibili posti tutti sullo stesso piano di priorità.

La nostra ha detto Santoro, che con i suoi 31 anni è il candidato più giovane vuole essere innanzitutto unoperazione di verità, dimostrando che lEuropa non può costituire un alibi per nascondere le incapacità di coloro che non sono riusciti a rispondere alle necessità del nostro Paese. Più Europa significa rispondere alle esigenze di tutti, soprattutto dei giovani in cerca di lavoro e di opportunità. Dedicherò il mio impegno per far riavvicinare i giovani alla politica, dando spazio alle idee, alle aspettative, per far emergere le passioni, lentusiasmo e le competenze. Una visione europeista può solo contribuire a valorizzare il nostro Paese e, in particolare, il Mezzogiorno dItalia.

Questa conferenza precede levento di lancio della campagna elettorale Nazionale intitolata Vogliamo +Europa, che si terrà domani 3 febbraio 2018 a Roma, a partire dalle ore 10.00, presso lo Spazio Novecento Attuale in Piazza Guglielmo Marconi 26/B.

Salerno, 2 febbraio 2018

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Che peccato non saperlo! Ci sarei venuta volentieri… rappresentando il territorio per il collegio plurinominale al Senato. L’on. Sanza sarà lieto di darVi il mio contatto telefonico per le prossime occasioni.
    Un sorriso
    Annamaria Barbato Ricci

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2018 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente